Salta i links e vai al contenuto

Sono due persone diverse

A volte mi sento due persone diverse.
Ci sono momenti in cui leggo delle cose qui, vedo situazioni riguardanti persone che non conosco… e mi sento come se volessi fare una carezza a queste persone, ma non posso perchè sono qui.
Mi sento così… empatica, appunto.
Ci sono momenti al contrario in cui non me ne frega nulla… o almeno in apparenza.
Non mi importa delle persone che ho intorno, non le voglio vedere, non mi importa se mi parlano della loro vita.
E provo sensazioni del tipo “come faccio ad aiutare te, quando non sono nemmeno capace di aiutare me stessa”…
E’ un dogma ormai, che se non si sta bene con se stessi non si riesce a stare bene con gli altri.
Non mi capisco.
Non capisco se sono un’insensibile che si è sempre creduta il contrario, o se sono una sensibile che a furia di vivere con la “sindrome del fallito” è diventata anestetizzata a tutto.
E’ una sensazione brutta parlare con le persone e non provare nulla.
O, non so, essere al semaforo e sentire un momento di sconforto che ti prende di colpo.
Due secondi prima stai bene, e poi ti senti diventare grigia.
Boh, forse è solo che sono un po’ depressa.
Ma non mi è mai capitato quanto in questi ultimi due anni, e in particolare in alcuni particolari momenti (vedi questo periodo), di dubitare così tanto di come sono fatta.
Non sto cercando consigli comunque, chi vuole dire qualcosa può farlo però :)… a volte addirittura non leggo le risposte alle lettere (per quel motivo, la sensibilità a ritmo sinusoidale…) a volte sì, e ricommento pure…
Chissà che farò con questa.
Niente, volevo solo scrivere ciò.
Se avete letto, grazie 🙂

L'autore ha scritto 15 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

2 commenti

  1. 1
    Mau -

    Buongiorno.

    Che cosa è l’ Empatia ?
    Diciamo che è la capacità di comprendere cosa un’altra persona sta provando. Disponibilità emotiva, sforzo di comprensione.
    In una parola: Immedesimazione.
    Perchè ho scritto questo?
    Perchè in qualche modo credo mi aiuti a comprendere i tuoi ‘messaggi’.
    Si..perchè le tue lettere, secondo me, non sono ‘lettere’…ma ‘messaggi’.
    Come i ‘messaggi in bottiglia’….quelli dei naufraghi.
    In effetti mi viene da immaginarti così..come una naufraga su un’isola piena di gente, ma deserta nello stesso tempo…dove le persone che la abitano non trovano tempo per te…o forse sei tu che pensi che non abbiano questo tempo…Comunque…’isola deserta’ in questo senso….nessuno che abbia, che provi, empatia per te.
    Ho leggiucchiato i tuoi scritti precedenti.
    (Nessuno con il quale condividere la felicità – Mi sento una nullità – Sono stanca di..- Sentirsi un ripiego – Vorrei scappare – Mi sento inutile.) Mamma mia !!!
    Ok..ho letto…non cerchi consigli. E io non te ne do. Non credo di essere nemmeno in grado di farlo.
    Però tu scrivi: “Non mi importa delle persone che ho intorno..non le voglio vedere..non mi importa se parlano della loro vita.”
    E l’ Empatica? Che fine ha fatto?
    Qui mi si rafforza l’idea dei ‘messaggi in bottiglia’. Sei tu che cerchi empatia, quella vera, quella sincera.
    Ma qualcosa ti impedisce di aprirti. Cosa? Non ne ho idea…posso solo immaginare…forse mancanza di fiducia…forse forti delusioni…uno stato depressivo. Forse la mancanza di un vero amore.
    Sta di fatto che questi concetti così pessimistici volti, come scrivi, ad una specie di autodistruzione, non dovrebbero far parte della vita di una ragazza giovane come te.
    Sinceramente, me ne dispiace. Nnon tutti hanno una maschera sul volto.
    ” Ogni volta che scrivo qui è perchè sono di umore nero. ”
    Una incitazione…dai…perchè non ti impegni a scrivere la prossima lettera elencando e parlando solo delle cose belle della tua vita.
    Ce ne sono di sicuro…è impossibile che tu non ne abbia. OK?
    In attesa di leggerti….un caro saluto.

    Mau.

  2. 2
    limonene -

    pienamente d’accordo con mau… in tutto e per tutto!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili