Salta i links e vai al contenuto

Distanza. Mi manca

Ho bisogno di buttar fuori tutto quello che mi tormenta. Sono settimane che piango ad intermittenza, un giorno si, due no, poi di nuovo più volte al giorno. Il problema è il seguente: sto con un ragazzo da 6 mesi e fra poco dovrà tornare giù (abito in Nord italia per motivi di studio) e lui è stato qui praticamente un anno per cercare lavoro che purtroppo non ha trovato. Ovviamente per non gravare inutilmente sui suoi genitori torna giù mentre io devo rimanere qui per altri 3 anni. Non posso spostarmi.
Può un rapporto di appena sei mesi resistere alla distanza? Quest’estate lui lavorerà per 4 mesi in un villaggio turistico, ciò significa che per tutto quel tempo non potremo vederci e di certo non possiamo stare ore al telefono se deve lavorare.
Sei mesi e per ben quattro non ci vediamo.
Il colpo è particolarmente duro perchè passiamo da una situazione di totale autonomia senza vincoli o orari dettati da genitori, l’autonomia di due fuorisede con casa propria e quindi con la possibilità (quasi necessità se ci si trova lontani da famiglia e amici) di stare molto insieme e contare l’uno sull’altra ad una in cui nel migliore dei casi ci vedremo una volta al mese.
Il problema è che ci sono momenti in cui riesco ad incassare il colpo mentre in altri mi sento completamente svuotata. Tipo ora, che sono rimasta qui mentre coinquilina e amici sono tornati a casa, ora che mi sento sola del tutto, mi manca.
C’è da dire che sono sempre stata una persona chiusa a riccio nei confronti dell’amore per paura di soffrire e mi sono scoperta più emotiva di quanto pensassi. Questa volta sono riuscita ad aprirmi e mi trovo ad aver raccolto molte gioie ma anche sofferenza a secchiate.
Consigli?

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento a

Distanza. Mi manca

  1. 1
    Grazia1208 -

    ciao TRUELOVE91, ti vorrei fare un esempio cosi capiresti l’amore a distanza cos’è! allora io sono fidanzata a distanza da 2 anni e 7 mesi non e facile perciò non credere che sia tutto rose e fiori anzi,prima di tutto per far funzionare questo amore ci deve esse FIDUCIA! se non ce non si va da nessuna parte, poi un lato positivo della distanza e che puoi vedere se il tuo lui ci tiene davvero a te!..e pensa che io non lo vedo da tre mesi e devo aspettare altri tre.. credimi certe volte mi domando se ne vale la pena soffrire! ma poi ti farai forza con il tuo lui! e sara l’unico in grado di capire come ti senti!.. nonostante la distanza io sono riuscita a far funzionare tutto e ammetto con alti e bassi ma poi se davvero dura ti dirai che ne e valsa la pena per tutto questo amore.. e il mio consiglio non rimanere con il rimpianto goditelo e fai ciò che ritieni più giusto per te! ciao!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili