Salta i links e vai al contenuto

A distanza di 5 mesi…

Come ho raccontato tempo fa, dopo 3 anni la mia ex mi lascia per viversi la sua storia con un suo collega universitario, ci sono rimasto malissimo, deluso triste, perché cmq ho amato davvero quella ragazza e ho fatto tanto per dimostrarlo. Io sin da subito ho fatto l’uomo, ho accettato la cosa senza inzerbinirmi e senza far capire a nessuno che dentro morivo, tranne qualche amico fidato al quale ho raccontato tutto, tanto sono consapevole che ormai per me lei non esiste più, perché quando c’è di mezzo il tradimento, non c’è più niente e non si ritorna indietro! Con molta fatica ho ripreso la mia vita, le mie passioni, cose che avevo messo da parte per lei, palestra (perdo 25kg in 5 mesi raggiungendo quasi il mio peso forma) , teatro, amici, musica, riscopro nuove passioni, tipo la fotografia e tante altre cose, prendo in adozione un pastore tedesco che credetemi, da tante soddisfazioni, insomma, tutto sembra andare bene, rivedo anche se ancora un po’ lontano, un’uscita da sotto le macerie in cui sono stato scaraventato. Lei da subito mi ha cancellato da fb, no contact assoluto da parte mia e a distanza di cinque mesi sono sopravvissuto, ho conosciuto una ragazza stupenda nel frattempo, molto bella, molto matura, sensibile, gentile e fa tante cose per me che la mia ex non ha mai fatto in 3 anni, tipo mettersi in macchina e venirmi a trovare a sorpresa, l’altro giorno mi ha regalato un peluche a forma di cuore tutto inaspettato, che credetemi, ho apprezzato tantissimo proprio perché non c’era alcuna occasione per giustificare il regalo, cmq mi sentivo felice, a questa nuova ragazza ho parlato di quello che mi è successo, cosa che mi ha turbato e ferito molto, e io giustamente mi sono trovato in difficoltà. Perché volevo capire se lei doveva essere solo il pretesto per dimenticarmi della ex o volevo davvero stare con lei, ci penso molto a sta cosa mi prendo del tempo per capire cosa voglio e poi decido di provare a stare con lei, perché cmq far star male un ignara ragazza e farle pagare le conseguenze di colpe sicuramente non sue non mi sembra corretto, ho sempre rispettato le persone e non ho mai preso in giro nessuno. Cmq iniziamo a stare insieme.. le chiedo però di vivercela tranquillamente, non appesantire subito la storia come la storia più importante della vita, ma viverla semplicemente come una storia normale, poi come và, và. Prima settimana tutto bene.. arriviamo al sabato, le chiedo per telefono “stasera che facciamo? ” e lei mi risponde, per stasera ho già confermato, siamo io tu e le mie amiche”. La cosa li per li mi lascia un po’ basito e le dico, ma come, dai conferma senza nemmeno parlare con me? Cmq, la sera ci vediamo, poi parlo con lei e risolviamo il tutto! Passa qualche giorno, e la mia richiesta di viverci la nostra storia tranquillamente e senza correre non viene rispettata, tutta la sua famiglia, inclusi gli zii degli stati uniti sanno che stiamo insieme, mi arrivano 20 richieste d’amicizia su fb di tutti i suoi parenti amici e conoscenti e la cosa inizia a mettermi ansia, mi sento di nuovo catapultato in una storia seria, e non è quello che voglio in questo momento, non voglio che la storia sia costruita ad hoc, ma voglio vivermela serenamente e tranquillamente quindi decido di cancellarmi dal social network proprio perché mi mette ansia questa cosa, poi riesce a mandarmi anche 6 messaggi in 5 minuti, insomma, mi sento con il fiato sul collo e la cosa non mi piace affatto, capisco che magari ancora è presto, e che in parte il fantasma della mia ex sia sempre presente in qualche modo anche se cerco di non pensarla affatto. Lei è riuscita a portarmi via la serenità e la tranquillità, e ripeto, questa ragazza è obbiettivamente migliore della mia ex, è matura, seria, bellissima di tutto, ma non so cosa fare, preferisco stare da solo piuttosto che far stare male qualcun’altro, infatti non la sto prendendo in giro, non è il classico chiodo schiaccia chiodo, ma sto troppo in ansia, ho parlato con lei, forse sono semplicemente prevenuto per quello che mi è successo, forse semplicemente non mi fido più di nessuno, forse ho bisogno di stare da solo ancora per un po’ e vedere se prima riesco a risolvere i conflitti interni in cui mi ritrovo, perché alla fin fine, non c’è stata una motivazione valida per quello che mi ha fatto la mia ex, e anche se ormai non me ne faccio niente della motivazione valida, questa cosa mi ha turbato parecchio. Scusate se magari il testo è un po’ confusionario, ma è stato scritto tutto d’un fiato : d grazie per averlo letto

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti

  1. 1
    maty7 -

    A te viene l’ansia se lei ti sta addosso probabilmente a lei viene se non lo fa, magari è il suo carattere. Tu sei stato chiaro, hai detto cosa ti aspetti, se lei poi è anche di orecchie dure, o tu abbozzi per tenerla a fianco o la coppia scoppia

  2. 2
    riders -

    Ribadiscigli quello che vuoi e come ti senti e poi vedi cosa succede. Tienitela stretta perchè sono rare le donne così. ciao

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili