Salta i links e vai al contenuto

Dissesto ALER per “procurata” morosità

Lettere scritte dall'autore  

Vorrei far notare che in diversi casi, ed il mio in particolare, la morosità degli inquilini non è affatto dovuta a difficoltà economiche degli stessi, vere o false che siano, bensì ad una deliberata volontà persecutoria dei vertici di Aler nei confronti di inquilini ritenuti troppo critici circa la legittimità dei loro criteri gestionali, oltre che – ovviamente – della loro evidente inadeguatezza manageriale, e quindi voce fuori dal “coro” (di Regione, Sindacati Inquilini, e compagnia bella)
Il mio caso è paradigmatico: ho le prove documentali che hanno intenzionalmente falsificato le mie dichiarazioni reddituali, eppure non lo ammettono, anzi si rifiutano di fornirmi i dettagli dei vari conguagli che mi addebitano in tutt’uno con gli affitti correnti, emettendo MAV cumulativi, gonfiati di spese indebite ed immotivate.
Quindi, io vorrei continuare a pagare regolarmente gli affitti, come ho sempre fatto, ma non posso perché costoro hanno smesso di inviarmi i MAV mensili, per far lievitare il mio debito complessivo e sbattermi fuori di casa, da vendere e/o affittare a qualche “corista” meno problematico.
Non so quanti siano nelle mie stesse condizioni, ma – conoscendo l’arroganza e l’imbecillità di questi….signori – mi azzarderei ad una stima intorno al 10%.
Se qualcuno ha suggerimenti …. si faccia avanti!
Grazie dell’ospitalità.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Controversie

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili