Salta i links e vai al contenuto

Disservizio Telecom

Lettere scritte dall'autore  cerioni.mauro
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

33 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 21
    andrea -

    che schifo!!!

    questo e quello che si dice chi comanda fa le leggi, manca la concorrenza e le leggi sono dure a cambiare, anno il monopolio e si possono permettere di trattare i clienti come polli da spennare, senza aver nessun risentimento.

    credo che questo Schifo e solo in italia, smentitemi per favore

  2. 22
    Roberto M. -

    BUON CAPODANNO CON IL DISSERVIZIO TELECOM: Dal 18 dicembre 2008 siamo privi di telefono a causa di un guasto alla linea telefonica. Mi sembra giusto che si sappia che i tecnici Telecom li abbiamo visti lavorare poco durante questi numerosi giorni in cui avrebbero potuto/dovuto sistemare una linea telefonica che interessa diverse utenze domestiche e commerciali di Occhieppo Inferiore (Biella)

  3. 23
    Alessandro -

    Salve, premetto che sono d’accordissimo con voi in quanto telecom italia fa schifo!!
    A me comunque servirebbe sapere un’ altra cosa: sulla mia linea ci sono diversi pali pericolanti e un mio vicino di casa ha deciso di intraprendere la via legale nei miei confronti, in quanto sostiene che io non mi mobilito per la rimozione del palo che si mantiene sull’ albero nella sua proprietà.
    La mia domanda è: io sono responsabile in qualche modo della manutenzione dei pali telefonici, oppure nè è responsabile esclusivamente la telecom? Grazie mille

  4. 24
    angelo -

    Alessandro
    e responsabile la telecom, ma perchè non li avverti che vengono a cambiarlo?

    Aspetterai come al solito, ma almeno quello non ti denuncia e tu non denunci telecom, alla fine paga comunque o telecom o il tuo vicino che mi pare essere troppo cretino a prendersela con te

  5. 25
    gabbani donatella -

    martedi 21.04.09, continua l’odissea, da sei giorni non riesco più ad avere la linea telecon con relativo collegamento ad internet premetto ho chiesto una dilazione su una fattura di un importo un pò alto prima della scadenza, dopo,1 giorno circa sono sta contattata dall’ufficio amministrativo in roma con tanto di operatore romano che gentilmente mi concede questa dilazione articolata in 4 rate ( si sà per ricevere soldi ti stendono il tappeto rosso, in quanto a darli o dare un servizio utenti ti rotolano nel tappeto certamente non rosso e ti buttano a mare!!!)dunque alla scadenza pago la prima rata purtroppo per motivi fisici con 1 giorno lavorativo (e dico lavorativo sia ben sottointeso questo) di ritardo, dopo di che durante la notte di mercoledì 15/16, mi viene tolta la linea, allora io chiamo i gentillissimi….ahh ahh del 187 ed un operatore dei tanti mi dice che devo faxare i pagamenti fatti ad un mumero verde cosa fatta e così entro le 24 ore cioè al massimo entro venerdi sera del 17/04/09 sicuramente mi sarebbe stata riattivata la linea, e io fiduciosa dell’ottimo e sublime servizio telecom a mia disposizione per ben 32 anni faccio quanto mi è richiesto…… ma per una strana e incoprensile coincenda del destino la linea non mi è stata riattivata nei tempi assicuratomi dall’seria e indiscutibile azienda telecom….bene, da allora la mia è veramente un odissea, a confronto ulisse è stato fortunato dopo anni è arrivato a casa invece io a casa mia non ho più nessun servizio detto primario, non vi dico 30/40 telefonate ad operatori con risposte e assicurazioni sempre diverse o risposte maleducate e chiusere di telefoni latteralmete in faccia…..bravi,bravi,(ma questi sanno che siamo noiclienti a procurare loro lo stipendio, o pensano di aver diritto di mandare a quel paese persone che pagano un diservizio pensando pure di essere dalla parte della ragione!!!!)oppure…signora non si preoccupi tra 1 ora massimo riavrà la sua liea ed allora ti rincuori e sei lì ad aspetare che questo miracolo avvenga, come se fosse una vincita al super enalotto,e come quasi sempre poi arriva la delusione il buio assoluto, e tu ti trovi impotente non puoi nenche incavolarti più di tanto perchè candidamwente o maleducamente di dicono…”signora è il sistema, non è un nostro problema”, e allora con una rassegnazione oramai celestiale pensi che in fondo tutto questo lo abbiamo voluto noi, noi clienti e consumatori che abbiamo permesso con i nostri silenzi e con i nostri…tanto non ottieni niente anche se reclami a dare potere assoluto a questa schifossima socièta che fa pubblicità di una felice e perfetta famiglia italiana che ha questo meraviglioso e idilliaco srevizio ovunque si trovi e tu,…beatamente sogni esattamente come sogni di vincere il super enalotto..totale.. telecon,presidente compreso (di ciu sono sicura,a lui la line non mancherà mai)..fate schifo è una vergogna..grazie da una ex clente,…..telecon se non ci fossi dovremmo inventarti!!dona.g.

  6. 26
    ALEX -

    Mi sono trasferito a marzo e precisamente il 04/03/09 in questa nuova abitazione insieme a 4 inquilini …si tratta di un condominio di almeno 20 unita’….
    Ho fatto una prima richiesta di trasloco per linea adsl con fastweb (in quanto nella vecchia residenza avevo un cvontratto fastweb) alla fine del mese di febbraio….passate 3 settimante mi hanno consigliato di interrompere il contratto fino a quando telecom non eseguiva la nuova linea nell’edificio…premetto che le predisposizioni sono gia’ state fatte del costruttore…
    Allora ho provato l’8 marzo 2009 con tiscali…il risultato ? Hanno riavviato la mia richiesta 3 volte…cosi’ il 16/04/09 ho interrotto il contratto ed ho provato direttamente con telecom…
    Mi hanno garantito che entro 10 gg avrei avuto linea telefono e adsl…
    Risultato ?

    Stamattina e’ uscito l’operatore (e’ la terza volta che esce per me e sara’ la decima volta che esce anche per gli altri inquilini ) e mi ha detto che manca la linea…questo oramai lo sapeva tutto il paese…
    Mi ha detto anche che e’ stao li piu’ volte, quindi sono a conoscenza del problema…dice anche che aspetteranno piu’ richieste…
    Adesso ce ne sono 4 partite dei primi di marzo…
    Chiamando il 187 dicono che fino a giugno non escono a fare gli allacciamento perche’ devono aspettare il loro tecnico che esce a fare il progetto delle linee…che e’ una cavolata in quanto i pozzeti sono gia’ stati fatti dal costruttore dove gli hanno detto di farli…quindi il progetto era gia’ predisposto al momento della costruzione…
    Come posso fare per velocizzare le cose ????
    Siamo in 4 famiglie senza telefono da marzo !!!!! In piu’ dicono di aspettare fino a giugno!!!! Ma stiamo scherzando !?!?!’

    Se mi si rompe il cellulare e devo chiamare una ambulanza o i carabinieri come faccio ???????????????

  7. 27
    katia -

    Ho un contratto Alicecasa con la telecom e causa un guasto di zona una quarantina di utenti non possono usufruire più dell’adsl.
    Il guasto è stato segnalato il 16 maggio, e mi fu risposto di attendere fino al lunedì successivo vista la presenza del fine settimana. Lunedì torna la connessione, ma inutilizzabile (15 minuti per aprire una pagina), viene quindi risegnalato il disservizio e di nuovo due giorni d’attesa. Mercoledì nulla di risolto, ritelefono al 187 e di novo mi viene detto di attendere due giorni, chiamo il giorno successivo e la riparazione del guasto viene garantita per venerdì. Ovviamente nulla, e stavolta oltre ai due giorni richiesti c’è di nuovo in mezzo il fine settimana, quindi tutto salta a lunedì, cioè oggi. Ma niente si è mosso, anzi la centralinista è piuttosto seccata nel dover ascoltare tutta la trafila e mi dice di attendere la fine della giornata, che i tecnici sono al lavoro, alla mia rchiesta di poter sapere con certezza se hanno inviato qualcuno risponde con un “grazie e buona giornata” e riattacca.
    Anche gli altri utenti in panne hanno telefonato, ad alcuni hanno detto che era il loro pc a non funzionare, ad altri come a me che il guasto sarebbe stato prontamente riparato, a chi il lunedì, a chi il martedì, e via dicendo.
    A questo punto a me è apparso chiaro che non c’è nessuna intenzione di provvedere, ma si posticipa un eventuale ripristino della linea per evitare scioglimenti di contratti, o manca la comunicazione tra i centralinisti e i tecnici, o mancano le capacità di ripristinare la linea.
    Ovviamente scioglierò il contratto, dal momento che non posso più fruire del servizio, volevo soltanto portare l’attenzione sull’imprecisione e sulla mancanza di chiarezza di chi è addetto al contatto con i clienti.
    Se almeno avessero detto semplicemente che occorreva un mese, due o un anno, ci si sarebbe potuti organizzare diversamente, invece di lasciare nell’incertezza e nell’attesa di un servizio che sanno non verrà ripristinato.

  8. 28
    gianluca -

    Io ho lo stesso problema ti prendono solamente per il culo al 187 e sono anche molto scortesi.

  9. 29
    REBEKKA -

    la TIM nella mia zona è assente dall’8 gennaio 2010. Inutili e vane telefonate per avere notizie in merito assenza segnale . ieri mattina ricevo mail per inviare Raccomandata a Crotone dove hanno servizi TIM. Nessuna notizia e chi ci rimborsa il disagio per assenza linea?
    Call center che risponde dà informazioni vaghe e differenti, se non chiude la comunicazione e dei richiamare e risentire ogni volta le promozioni eccc…neanche la cosiddetta emergenza funziona. E’ veramente scandaloso e ti rispondono che neanche per mail danno notizie, solo fax,,,ma tutte le persone sole anziane, isolate, ma come si ragiona?-La telecom ha una segreteria ad esempio che ti dice che per ascoltarla devi dire’segreteria!’ e digitare il 4 star.Ho fatto presente che persone mute che ascoltano messaggi in segreteria per vari motivi in assenza dei loro cari assenti o per isctruzioni, con questo ‘sistema intelligente’ non si può più comunicare con loro.
    Dopo reiterateproteste hanno rimesso il codice asterisco 64cancelletto che funziona, ma rimane comunque la voce digita 4 STAR (che vuol dire?)-Incredibile,ma il nostro Paese è così. Enon ci sono mai ‘refund se unCliente ha dei disservizi, fanno solo promozioni.
    Idem con INTERNET MOBILE . non dicono mai dove mancano le operture, se giri in Italia in varie regioni! grazie per attenzione

  10. 30
    Salvatore -

    Salve, volevo esporre il mio problema forse anche per consolare chi ancora non ha la linea telefonica, vengo al dunque, ho traslocato circa tre anni fa nello stesso comune ed attratto dalla proposta della gratuità della nuova linea telefonica a fronte di una spesa di una 80ntina di euro per il trasloco della linea, chiedo l’attivazione di una nuova linea su di un appartamento nuovo e dopo più o meno le stesse peripezie di alex (vedi sopra) ottengo l’agognato numero che però hai me mi accorgo dopo un po di tempo apparteneva ad un noto bar del mio paese, sapete cosa significa? telefonate a tutte le ore di commessi che dovevano scaricare bibite varie, fax in automatico anche alle due di notte, offerte promozionali di tutti i tipi, e in conclusione una passione che sta continuando e non sono riuscito a trovare una soluzione, volevo solo chiedere a qualcuno che conosce le regole telecom ma non esiste un periodo minimo di “congelazione” del numero commerciale prima di essere assegnato ad un privato???
    Sarebbe cosa graditissima ricevere una risposta a questo mio quesito ed inoltre ricevere informazione a chi rivolgermi per un reclamo che non sia il 187.
    Grazie

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili