Salta i links e vai al contenuto

Dio creò l’uomo a sua immagine

Lettere scritte dall'autore  SCORPIONECZ
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

38 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 21
    leo -

    Monika, antico e nuovo testamento sostengono la teoria della reincarnazione; basta ricordare che di G. Battista si ipotizzava che potesse essere Elia redivivo e che il mondo cristiano aspetta una nuova venuta del Cristo.
    la cosa non contrasta in alcun modo con la predicazione cristiana o con il Battesimo cristiano o con i concetti di Inferno e di Satana che sono pertinenti esclusivamente l’ingresso di una persona in un percorso e la sua condizione rispetto agli attaccamenti materiali (vedi anche tentazioni nel deserto).
    che poi l’assolutismo cattolico abbia la tendenza a pervertire il senso della Scrittura, eliminandone i suoi fondamentali aspetti evolutivi, è ignoranza atavica di fanatici senza storia.

    Sonia, quanto al Getsemani, “non la mia ma la tua volontà” riassume dharma e karma, ovvero sia l’ineluttabilità della Legge universale che impone percorsi appropriati per ogni situazione in questo mondo, sia il conformarsi dell’illuminato a quei percorsi onde ottenere gli effetti determinati dalle cause, ottenendone, indirettamente, senza attaccamento e anche a caro prezzo, il proprio risultato individuale.

  2. 22
    leo -

    da quando i testimoni di Geova parlano di scienza?!

  3. 23
    sonia -

    Grazie, Leo per il chiarimento. In effetti le parole di Gesù nel Getzemani possono essere anche interpretate come tu suggerisci, per noi che crediamo nel Karma. Tuttavia per coloro che sono di fede cattolica può anche verosimilmente significare la semplice adesione alla volontà del Padre perchè solo Lui sa ciò che è bene per noi. Del resto anche nel Padre nostro si dice “sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra..” Però ora mentre ti scrivo mi sorge un dubbio, che cause può aver mosso l’anima di nostro Signore Gesù, dall’alto della sua perfezione? Sappiamo che noi comuni esseri di questo mondo abbiamo un percorso evolutivo che tende a farci avvicinare di reincarnazione in reincarnazione, alla perfezione…Ma Gesù, che debito Karmico avrà avuto mai da pagare? Guarda Leo, la cosa non è semplice da capire e spesso mi sono trovata per voler trovare la spiegazione di tutto, nella confusione più completa. Forse è meglio abbandonarsi con fiducia, accettando le prove che la vita ci riserva, senza cercare di capire perchè proprio a noi..perchè proprio in quel momento…etc..etc.. Talvolta succedono avvenimenti che sono chiaramente non imputabili al caso, strane coincidenze, la cosidetta sincronicità… In queste occasioni ti rendi conto che il caso non esiste, ma che c’è un progetto dietro a tutto ciò che accade… Altre volte invece tutto è confuso, la mente si rifiuta di capire e di trarre conclusioni. Nel caso di una malattia grave, ad esempio, se si deve morire perchè morire lentamente, con tanta sofferenza, e non in un bel incidente automobilistico? Si, insomma, intendo dirti che se ricevo un torto da qualcuno mi è facile ricorrere alla legge del Karma e mettermi il cuore in pace pensando che sto ricevendo indietro quello che ho dato in una precedente vita…Pago il mio debito Karmico. Ma se, ti muore un famigliare di cancro, non hai risposte alle tue domande sul perchè di tanta sofferenza, pur andando a cavillare sulla legge del Karma, il cuore non trova pace nè risposte… Ciao, un caro saluto

  4. 24
    leo -

    Monika dici: “se ognuno si reincarna un infinito numero di volte”

    ma non ci si reincarna un numero infinito di volte.
    ciò potrebbe accadere un numero elevato di volte ma non infinito.
    qualcuno può incarnarsi una sola volta e fare in una vita quello che altri fanno in 100 o 1000 o 10000. dipende dalle concatenazioni causa effetto.
    del resto, se non funzionasse così, bisognerebbe ammettere che esiste una sola opportunità e che se sprechi questa sei fottuto, il che porta ad associare a “Dio” concetti umanoidi come il perdono (infinito) ed altro, cosa che, facendo di “Dio” una creazione a nostra immagine e somiglianza, contraddice il postulato fondamentale della Bibbia ed è anche piuttosto ridicola.
    qualcuno poi, estrapolando la cosa, inventa dogmi come l’unicità del figlio di “Dio” in Cristo e pretende che l’opportunità umana passi solo per il Cristianesimo o, peggio ancora, per la sola Chiesa cattolica, fottendo automaticamente santi, profeti, sapienti e bravi cristi vissuti prima; se così fosse, allora sì che esisterebbe una profonda iniquità nella Logica della Creazione, cosa che cozza con l’evidenza storica e tutta la meditazione di migliaia d’anni prima di Cristo ed è quindi palesemente un assurdo che farebbe ridere e poi indignare Cristo stesso.
    l’Universo mostra che c’è evoluzione, in un senso o nell’altro, non stasi (panta rei). questo non può che riguardare ogni cosa esistente, materiale o immateriale, corpo o entità e di fatto, da quando si nasce a quando si muore noi evolviamo in un senso o nell’altro non tutti eguali ma con caratteristiche ognuno diverse ed uniche; ecco perché Empedocle diceva: “come si può ammettere che ciò che è venuto in esistenza non esistesse prima o che cessi di esistere una volta morto?!”; e in termini più “tera tera”, “nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si trasforma”.

  5. 25
    leo -

    “Ma Gesù, che debito Karmico avrà avuto mai da pagare?”

    forse qualcuno e forse nessuno; non sempre si tratta di questo: per ristabilire un equilibrio fortemente compromesso è richiesto grande sforzo; quello che lo compie non solo opera secondo il dharma ma evolve una volta per tutte (i.e.: “siede alla destra del padre”).
    se Cristo è ad esempio reincarnazione del Buddha (il buddismo sorse circa 600 anni prima di Cristo), il che è molto verosimile, come pensi che si sarebbe comportato nell’Israele del tempo?!

    “Altre volte invece tutto è confuso, la mente si rifiuta di capire e di trarre conclusioni”

    il fatto è che un evento non ha una radice singola facilmente individuabile, ma molte radici e sovente lunghe e profonde: risolvere il problema in quel caso può richiedere estrema visione e questa non è una cosa facile da avere. ci si può provare, ma se non si riesce, basta quello che hai appena detto: nulla avviene per caso. questo non è fede, ma consapevolezza, ossia ciò che distingue le persone intelligenti dai grulli. in nessun paragrafo della Storia precristiana s’è mai parlato di fede; quelli osservavano, meditavano, sperimentavano e quando quelli davvero bravi andavano in mezzo al popolo mostravano di cosa erano capaci. reclama la fede chi non è capace; in effetti si dice che chi sa fa e chi non sa parla.

  6. 26
    sonia -

    Esaustivo, grazie, Leo! Spero che i tuoi interventi qui , continuino perchè ti leggo molto volentieri . Inubbiamente si tratta del risultato di una tua ricerca spirituale che deve essere iniziata da un bel pezzo! Cosa ne pensi delle profezie Maja circa il 2012? Se ti va di rispondere, ti anticipo già da ora il mio grazie, ciao buona giornata

  7. 27
    leo -

    se ti riferisci al lungo ciclo che dovrebbe vedere la fine del mondo nel 2012, condivido assolutamente l’interpretazione di chi vede dietro questo il problema degli asteroidi, noto fin dalla più remota antichità e trasferito ai Maya da chi ne sapeva sicuramente abbastanza su questo e parecchie altre cose inerenti fatti di più di 10000 anni fa. che si tratti proprio del 2012 piuttosto che del 2015 è discutibile, ma almeno 1 lavoro, uscito circa una decina d’anni fa in Italia, porta parecchi elementi a favore dell’idea che debba trattarsi molto probabilmente della seconda decade di questo millennio.

  8. 28
    sonia -

    X Leo , si più o meno è a quello che mi riferivo. Anche se le profezie non parlano proprio di fine del mondo , bensì dell’inizio di un nuovo ciclo in cui l’umanità si troverà a vivere su di un piano evolutivo meno materialistico. Come ogni profezia , è comunque un pò oscura da comprendere ed interpretare…Sembra che ci saranno sconvolgimenti dovuti ad un asteroide che impatterà o che si troverà a passare molto vicino alla terra. Anche qui, non mi è dato sapere se, come gia accaduto altre volte in cui si prevedevano fatti catastrofici da parte di una o dell’altra setta , non ci sia un eccesso di fantasia, cosa che per altro mi auguro perchè la nostra madre terra è talmente bella che vengono i brividi nel pensarla sconvolta da eventi così distruttivi. Comunque, dato l’interesse per l’argomento, continuerò a cercare approfondimenti, anche se trovare chi li affronta in modo serio non è cosa facile. Ciao…

  9. 29
    leo -

    Sonia,
    “Sembra che ci saranno sconvolgimenti dovuti ad un asteroide che impatterà o che si troverà a passare molto vicino alla terra”

    non c’è nulla di fantastico o innaturale in questo.
    è già successo diverse volte con gravità variabili e succederà ancora.
    asteroidi o comete di diverse dimensioni, dalla nube di Oort o dalla fascia interna o altro, ci incrociano periodicamente per via del campo solare, sicché la questione non è “se” ma “quando”.
    in base a quello studio che dicevo sopra in 27, in epoca non distante da noi, ciò è accaduto almeno 2 volte, tralasciando i corpi meno consistenti, come quello della Tungkuska etc…, una volta nel X millennio ac e un’altra nel IX, corrispondenti a due eventi rimasti nella mitologia classica uno come distruzione di Atlantide e l’altro come Grande Diluvio.
    la magra consolazione in questo caso è che il prossimo, pur essendo preoccupante, dovrebbe avere dimensioni contenute, né come quello che provocò l’estinzione dei Dinosauri, né come quello che annientò la civiltà atlantica, diciamo un secondo “Grande Diluvio”, dicitura impropria perché eventualmente non si trattò di pioggia ma di maremoto prima, unica cosa che giustificherebbe una barca in cima a un monte, e pioggia dopo per l’evaporazione oceanica.
    tu ti preoccupi di nostra madre terra, ma se quest’evento dovesse raddrizzare il cervello di quanti la deturpano vergognosamente o farne fuori la maggior parte, t’assicuro che per molta gente sarebbe alla fine altrettanto benvenuto di quell’altro e di certo a questo si riferisce la profezia quando dice che potrebbe essere l’inizio di una nuova era.
    non resta che aspettare e vedere.
    una cosa aggiungo: in questi ultimi anni, gli osservatori NASA sugli asteroidi sono aumentati; molti telescopi sono puntati verso il cielo costantemente; sono stati censiti migliaia di corpi astrali minori e si parla di studi per lo sviluppo di tecnologia anti-impatto. non credo che questo dipenda dalla paura smossa dalla Shoemaker-Levi del 1994.
    tuttavia, questi imbecilli non perdono il vizietto autodistruttivo: Putin adesso sta varando una nuova campagna per gli armamenti nucleari; si sa che i Russi hanno sviluppato una “atomica” non radioattiva sul genere studiato dagli americani anni fa; l’Afganistan vuole l’atomica, la Birmania ha un regime militare, la Cina vuole comandare sull’occidente e quasi tutto il sud affamato del pianeta è conteso dalle multinazionali del Nord come mercato potenziale di merci inutili.
    ti chiedo: se la razza umana e la Terra devono essere il luna park di questi imbecilli caini,
    A- come si può sperare di fronteggiare un evento cosmico prossimale in maniera efficiente?!
    B- non è meglio che tutta l’umanità si estingua prima che questi la portino a sporcare anche altri pianeti?! mamma mia!!
    tu dirai: sì, ma milioni di innocenti pagherebbero per colpe di pochi! e io ti dico, restando nel tema di prima, che sarebbe un sacrificio ben ripagato dall’abbreviazione o dalla fine del Samsara.

  10. 30
    sonia -

    Ancora grazie per la risposta…ed il tempo che hai ad essa dedicato. Si ho sentito che stanno approntando un sistema di difesa che dovrebbe essere pronto entro il 2015 per deviare un eventuale impatto con un corpo celeste. Se ne parla davvero poco …Forse si vuole evitare una psicosi collettiva. Sono curiosa, mano a mano che il 2012 si avvicinerà, quale sarà il comportamento dei media. Continueranno ad ignorare la cosa oppure saremo bombardati da servizi su servizi che ci proporranno il tema in tutte le salse? Ciao Leo, buona giornata…

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili