Salta i links e vai al contenuto

Dimenticare un tradimento

La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 5 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

231 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5 24

  1. 21
    chiara -

    Ciao!magari avessi potuto provare a ricominciare..La mia bella favola d’amore è finita da febbraio, ci siamo amati tantissimo,ma non so per quali ragioni mi ha tradito, anche se tutto funzionava ed eravamo felici…Ora ci vediamo, ma lui non ha intenzione di tornare, continua a dire che “la nostra vita deve andare avanti, una cosa finita è finita..”Io soffro da morire, continuo a vederlo da amico, per non perderlo, sperando un giorno in un suo ritorno..E la nostra storia era davvero meravigliosa, un amore incredibile, unico, invidiato da tutti, i 2 anni più belli della mia vita…ed è crollato come un castello di sabbia, d un giorno all’altro..
    Io dico una cosa..se mai un giorno lui dovesse tornare, so che tornerei ad avere fiducia in lui…bisogna dare una seconda possibilità, nessuno è infallibile…
    Potessi avere una seconda chance di recuperare la mia felicità..a chi capita, pertanto, dico “vivetela ed assaporatela più di prima, senza paure…”.

  2. 22
    cathy -

    non so come si sia evoluta poi la situazione. quello che io credo al riguardo è che quando si tradisce la colpa non è mai unilaterale. sicuramente ci sono persone infedeli di natura ma non bisogna generalizzare. dopo anni trascorsi insieme è facile cadere in tentazione, perchè il rapporto si appiattisce, si danno le cose per scontate. a me è capitato dopo tre anni di amore, certo, ma anche di incomprensioni, di litigi, di frustrazione, di sentirmi attratta da un’altra persona che in quel momento mi dava ciò che io volevo dal mio uomo…non fraintendetemi, a livello fisico non c’è mai stato niente neppure una carezza ma è stato come riscoprire me stessa attraverso sms…parole che ormai non sentivo più uscire dalla bocca del mio ex. dopo mesi che ti senti trascurata, depressa, sola è come sentirsi rinascere. per lui esisteva solo il lavoro, gli impegni, gli altri, non si chiedeva come io stessi, cosa volessi…infatti dopo poco mi ha lasciata e non a causa dell'”altro” anche se gli dicevo sempre che ci sentivamo manonostante tutto non ho rimpianti di non aver approfondito con l’altro, non l’ho fatto neppure dopo sebbene di occasioni ce ne sono state. certo con l’altro ci vediamo, andiamo al cinema, nei locali, ci sono belle parole da parte sua ma non c’è mai stato niente. il mio ex nn mi chiama, non vuole vedermi e per me sarebbe facile buttarmi in altre braccia ma mi sono resa conto che quelle cose le volevo da lui.

  3. 23
    marta -

    ciao anch’io, donna sposata da 25 anni con 2 figli, son stata tradita 3 anni fa. ho perdonato ma mio mlgrado la mika rabbia e’ ancora dentro forse sbaglio nn so abbiamo feseggiato da poco i 25 anni di matrimonio ed ha organizzato una festa bellissima ma mio malgrado nn ho dimenticato…..forse e’ rabbia di donna, forse anch’io ho perso quella passione di una volta, nn so ma purtroppo nn venitemi a dire che dopo tanti anni si perde la pssione o altre cose….si perde l’amore che con la A maiuscola nn esiste piu ognuno oggi pensa principalmente a se stesso…

  4. 24
    gabryfra56 -

    ciao romano come stai? ho riletto la tua lettera anche perche’mi è arrivato un recente commento,quello di Marta.Mi piacerebe sapere come vanno le cose,se ci sono stati dei cambiamenti,aggiornami,se ti va puoi scrivermi a questa e-mail gabryfra56@libero.it oppure su solito sito ciao a presto

  5. 25
    Chicca -

    ciao grazie

  6. 26
    al -

    3 anni di fidanzamento, 5 di convivenza lei a 20 giorni mi confessa il tradimento di un mese, questo 4 mesi fa. Oggi mi chiama e piange, sta ancora con lui,dice di amarmi, non mi dimentica, dice che ha sbagliato, mi accende sensi di colpa, se un uomo forse impegnato a realizzare i sogni dell’amata è un pò distratto è giustificato che venga tradito? il primo amore VERO è indimenticabile!! Ma in che modo è giusto morire? Perchè qualsiasi sia la scelta si muore.

  7. 27
    Chiaramente -

    Non so cosa dirti caro amico, quando è capitato a me di subire non sono mai riuscita a perdonare malgrado lo volessi tanto. Ma non ci riuscivo. Preferivo morire tutto in una volta che lentamente. Perchè poi non è più la stessa cosa. L’unica maniera che hai per perdonarla davvero è capire lei come si è sentita, anche se non la giustifica. Magari è in grado di dirti quella motivazione che ti tocca il cuore.
    Io non ci son mai riuscita però a tornare insieme.

  8. 28
    Luca_79 -

    Io ho 29 anni, la mia ex 28 convivevamo ed eravamo fidanzati 4 anni
    Un paio di mesi fà scopro che la mia ex ragazza ha avuto una relazione con un ragazzo di fuori città, lo avrà visto 5 volte in sette mesi..
    Avrei preferito morire ma ho trovato la forza per lasciarla,io non accetto il tradimento perchè per me l’amore finisce quando si prova interesse per un’altra persona.
    Ho sofferto e stò soffrendo ancora, ma non torno indietro, non mi potrei piu fidare.

  9. 29
    Ferito -

    E nel frattempo che fai? gli controlli il telefonino, la beragli di domande… State soffrendo entrambi… Forse è il caso di darci un taglio

  10. 30
    al -

    8 anni, tradito e abbandonato a 20 giorni dal matrimonio….1 mese sono strato malissimo, poi un po’ meglio, poi , poi , poi…..neanche sei mesi e va tutto benissimo???? sto bene meglio di prima e la mia vita è migliorata IN “TUTTO” lei sta male adesso ma chi è causa dei suoi mali pianga se stesso….Grazie amici, sto davvero bene.

Pagine: 1 2 3 4 5 24

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili