Salta i links e vai al contenuto

Come è difficile essere felici!

Lettere scritte dall'autore  

Si e’ proprio come mi sento io oggi, sono Stefano e scrivo perche’ qualcuno possa darmi consigli a come riorganizzare la mia vita, avevo gia’ scritto il mese scoso e’ come la mia relazione con la donna che amo sta pian piano affievolendosi, viviamo insieme da 8 anni con alti e bassi come una relazione normale , abbiamo tirato su una casa e fatto sacrifici togliendoci parecchie soddisfazioni, e oggi…..?’ sto malissimo lei dice di non sentire piu’ quello che sentiva prima , dice che forse deve prendersi un appartamento per conto suo perche’ cosi ‘ come siamo non riesce a capire se mi ama ancora o se mi vuole solo tanto bene come amico, non facciamo l’amore ormai da 3 mesi ,ma non e’ questo quello piu’ importante , il fatto e’ che lei e’ la donna della mia vita e il pensiero di…mi distrugge, la crisi a dire il vero era iniziata quest’estate,ma dopo aver fatto le vacanze separati tutto sembrava essere tornato come prima.
Invece ho passato un Natale da incubo , i suoi genitori hanno capito e stanno anch’essi male, sono andato due giorni in montagna da solo , perche’ lei aveva bisogno di stare sola si sentiva soffocare e doveva capire…. Ho fatto di tutto lei dice che sto dando il 200% a questa relazione ,ma lei non riesce ad uscirne , vi chiedo se qualcuno di voi ha avuto in passato una esperienza simile e cosa mi consigliate di fare, tutti noi abbiamo dei difetti ,ma credetemi non abbiamo mai litigato seriamente in questi 8 anni , lo aiutata tanto perche’ soffriva di ansia , per me e’ la prima esperienza di convivenza e credetemi stare cosi in casa forse e’ peggio che essere fidanzati ma vivere sotto due tetti diversi.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

14 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Colplay -

    Ciao Stefano.Da quello che ho letto, la situazione non è certo piacevole. Io sono stato lasciato dopo 7 anni vissuti assieme.Conosciuti al liceo,innamorati sui banchi di scuola, perchè lei “non ce la faceva più”!Ma ti rendi conto?
    Io sto malissimo, non dormo bene, penso sempre a lei, a chi gli sta vicino…a quella foto di facebook, che la immortala sorridente…non vivo più.
    E’ dura, amico mio, ma devi fartene una ragione…è dura lo so, lo sto vivendo sulla mia pelle.Lasciala andare via, non ti merita.
    Non si passano le vacanze separati quando due persone si amano…già due persone. Ma quello che ama, e che soffrirà per lei sei SOLO tu.
    Dobbiamo essere forti…io non lo sono, ma devo cercare di diventarlo, anche grazie al tuo racconto e a quello di altri amici qui dentro.
    Ti sono vicino.

  2. 2
    gatto -

    Ciao Stefano,
    concordo con Colplay, purtroppo da quello che scrivi l’impressione è che la storia purtroppo sia finita da un pezzo, e penso che lo abbia capito anche tu, anche se per chi è innamorato è difficile accettarlo e voltar pagina. Non so il perchè, il come, ma la cosa piu’ importante è che guardi in faccia la realta’, riconosci i fatti, anche se fanno male. Bisogna essere in 2 ad amare, il tuo amore purtroppo non basta piu’. Una domanda un po’ macabra, ma non sospetti ci sia di mezzo un’altro? Questo tira e molla mi sembra un po’ sospetto, e quando le cose vanno male nella coppia la maggior parte delle volte è perchè si è in 3 e non in 2. Fatti forza, un abbraccio

  3. 3
    Gaetano -

    Sei tu che chiedi di riportarti esperienze.
    La mia dice che è finita, lei non ti ama più e che molto probabilmente c’è un altro.
    Sai già cosa fare e che supererai questo brutto momento.
    Con affetto
    Gaetano

  4. 4
    kapanna -

    ahi…. troppo uguale alla mia storia.. e dietro c era il terzo incomodo.. ti auguro di no ma stai allerta…!
    l amore finisce quando ne inizia un altro…

  5. 5
    gilma -

    Caro Stefy, io vivo la stessa situazione, però vissuta dalla parte della tua ex. Anch’io tanta confusione, tanto dolore, tanta paura di non provare più quello che provavo prima. Non è detto che tutto sia finito, magari dopo un periodo di crisi potrebbero risolversi le cose. Tu però non stare attaccato alla speranza, ad ogni suo minimo gesto. Lasciale fare il suo percorso, perchè credi, lei è stata onesta e ti ha rispettato fino in fondo parlandoti apertamente. Abbi fiducia in te, in quello che hai dato. Aspetta e non diperare. Ti abbraccio

  6. 6
    Stefano -

    Grazie gilma io sto facendo esattamente questo,la lascio tranquilla e cerco di non farle pesare nulla,mi sembra che stia scrivendo alla mia amata….vorrei solo farle capire che il mio amore e’ immenso e vorrei fossimo felici insieme ,godendoci la vita nel bene e nel male,che dire avrei tante cose da dirti ,sapere cosa non va nel tuo rapporto,ma comunque ti abbraccio anch io e cerca dentro di te la forza di superare questo momento in quanto oggi non e facile trovare una persona che ti ama per quello che sei.

  7. 7
    Stefano -

    Gilma,viviamo ancora insieme ,lei vorrebbe prendere un appartamento per capire i suoi sentimenti

  8. 8
    asia250205 -

    ciao stefano a me è successo la stessa storia dopo 10 anni di matrimonio mio marito che dice le stesse cose (era il 26 settembre) e non facevamo l’amore dal 1 maggio ed io la pensavo come te “non è importante il sesso , non abbiamo mai avuto una seria discussione, adesso passa da solo”
    NON E’ VERO
    il sesso è uno dei segnlai piu importanti, litigare a dispetto di quello che pensi è importantissimo meglio una sala litigata che vivere nella mediocrità di un rapporto, e poi niente passa da solo
    io che sto ancora cercando di salvare il mio matrimonio con un mediatore familiare (e sto andando in terapia da un’analista) ho scoperto cose che tu non hai idea
    ogni rapporto è come una pianta deve essere assolutamente coltivato. andate da un terapeuta di coppia e l’unica cosa che devi pretendere è la piu cruda e sincera verità adesso non è più il tempo di fingere
    in bocca al lupo
    asia

  9. 9
    Stefano -

    Cara asia ho provato a convincerla ma non c’e’ stato verso,lei crede che ha bisogno di capire stando distaccati,io non sono d accordo ma non posso che guardare e sperare

  10. 10
    asia250205 -

    ciap Stefano, ti capisco perfettamente anche mio marito ha detto proprio cosi , per vedere se ti amo ancora stando lontano.
    questa sua decisione mi ha portato a due considerazioni che credono valgano anche per te
    1) l’elemento di distacco come verifica per decidere se è vero amore è sbagiato ma questa sfera tocca la sfera della liberta, quindi se lei crede che con il distacco ci sarà la prova non puoi farci niente;
    2) se per lei il periodo di distacco serve per vedere se ti ama vuol dire che sta gia inziando a risolvere i problemi con single e non come coppia, (stessa cosa di mio marito) se avessere ragionato come coppia vi sareste seduti e avreste presp atto della crisi e avrete detto come possiamo risolverle? invece lei ha deciso da sola
    puoi solo sperare che torna (un po come sto facedno io) ma io mi chiedo a me stessa e chiedo anche a te e se ritornasse staresti meglio??
    mi spiego meglio
    ti faccio il mio esempio
    se mio marito dovesse ritornare io vivrei nella paura che lo rifarebbe, tu no???
    fammi sapere cosa ne pensi e cosa ne pensano anche gli altri che leggono
    saluti maria

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili