Salta i links e vai al contenuto

Destino contro

Lettere scritte dall'autore  alessandro81
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

45 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 31
    Condor -

    Ragzzi mi sa che siete ancora giovani…non c’è solo la pazzia 28/30!
    a 35 di solito sono incazzate perché pensavano di fare l’amministratore delegato della Fiat ed invece sono rimaste semplici impiegate (ovviamente perché il capo non le ha capite, sono discriminate ecc.)
    a 40 le possibilità di incazzatura con il mondo:
    1) hanno avuto figli, ma il marito non la aiuta abbastanza e non la capisce, quindi gli frantumano i maroni allo sfinimento
    2) non hanno avuto figli, perché nella spasmodica ricerca del principe azzurro, sono rimaste sole, e quindi sempre incazzate con il mondo e la sfortuna di aver incontrato uomini sbagliati.

    Il loro microchip si può fondere a qualsiasi età, non si può mai stare tranquilli.
    Le rarissime eccezioni vivono serene con marito e famiglia.

  2. 32
    Rob -

    oddio ragazzi e ragazze mi state uccidendo pensieri positivi di ricreare un rapporto 😀

  3. 33
    maria grazia -

    Condor, allora anche tu sei tormentato e incazzato col mondo e hai qualcosa che non va, visto che non ti si fila nessuna e non hai messo su famiglia. giusto ?..

    ets sta dicendo che le donne che vogliono sposarsi e filiare hanno qualcosa che non va, mentre Condor sta dicendo l’ esatto opposto… ragazzi, insomma!..DECIDETEVI!.. 🙂

    Qui è un pò come la storia del pene piccolo. in quel caso il caprio espiatorio dei propri fallimenti diventa il “cazzetto”, in questo caso sono le donne di oggi.
    cosa non si fa pur di non riconoscere I PROPRI LIMITI ED ERRORI!..

  4. 34
    alessandro81 -

    però è strano… a sentire in giro è pieno di ragazze dai 25 ai 30 che, delusione più o meno, cercano assiduamente il principe azzurro eppure quelle che incontro io sono tutte occupate oltre a non cagarmi .. boh??

    condor per il discorso over 35 direi 2 categorie
    1) ho 40 ma ritengo giusto tirarmela come una di venti (infatti io ci provo sempre dai 30 in giù tanto è la stessa cosa)
    2) donna in carriera ? o ti chiami Silvio oppure mi sa che ti conviene l’abbonamento internet

    sul lavoro posso dire una cosa con una certa sicurezza, per via di esperienza passata … ma questo vale sia per uomini che per donne … la carriera è la morte di ogni rapporto .. se stai scalando la vetta i tuoi principi e sacrifici non valgono niente … se sei in vetta sarai sempre troppo occupato e troppo scazzato … conclusione cercare una media tra work and life

  5. 35
    ets -

    Vabè e di quelle che volevano diventare donne in carriera ma, essendo capitate incinta, devono rinunciare ai loro sogni?

    hihi

  6. 36
    Condor -

    MG tu appartieni alla categoria 2!
    Comunque per la cronaca io ho messo su famiglia e ho pure un figlio. Poi con la ex moglie e finita e sono stato con una meretrice per 6 anni che mi ha portato a scrivere su LAD.
    Ho successo nel mio lavoro ed economicamente non mi manca nulla, quindi direi che sono realizzato.
    Non sono incazzato col mondo perché ritengo di essere molto fortunato. Anche in amore non mi ritengo sfortunato perché, di questi tempi, essere lasciato da una meretrice è abbastanza normale, visto le donne che ci sono in giro.
    Comunque MG mi sono rotto di spiegarti che la terra è rotonda, continua pure a credere che sia piatta, e anche a rompere le palle a tutti gli uomini che scrivono su LAD.
    Se questo ti fa sentire meno frustrata di quello che sei, va bene cosi!
    E quando me la vorrai dare, sono sempre disponibile per te. Buonanotte dolcezza.

  7. 37
    Deluso -

    3) Potere & denaro influenzano tantissimo oggi. Sono la chiave per avere successo in questa società malata e finta.

    Entrambi sono in perfetta coordinazione. L’ho compreso negli anni questo concetto perchè ormai la mentalità italiana è bombardata da stereotipi negativi e dai mass media che devastano la mente degli italiani stessi.
    E’ triste questo perchè i veri legami di un tempo, sono ormai morti e sepolti. Cè tanta povertà d’animo.

  8. 38
    rossana -

    Deluso,
    apprezzo quello che scrivi e l’equilibrio che dimostri nel trattare argomenti complessi, da cui sei pure stato ferito, oltre alla volontà di poter essere d’aiuto ad altri, in questo momento più sofferenti di te.

    spero che la sorte ti ritorni tutto quanto, amplificato.

  9. 39
    mestizia26 -

    Carissimo Alessandro, sai che devi fare? Iscriviti in una chat, provaci almeno.

  10. 40
    alessandro81 -

    già provato , purtroppo!!

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili