Salta i links e vai al contenuto

Destino contro

Lettere scritte dall'autore  alessandro81
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

45 commenti

Pagine: 1 2 3 4 5

  1. 11
    xleby -

    Io fiuto che maria grazia sappia molto sul mondo femminile. Conoscenze preziose. Peccato che spesso da solo il suo assenso a commenti altrui. E mai “interpretazioni e soluzioni alle vicende”. Voglio saperne di più dell’impazzimento dai 28 ai 32 per esempio, da quanto ho capito ne ha fatto diretta esperienza e ne è uscita sana a quanto vedo.
    Potrebbe illuminarci?
    Cmq manca una “donna di punta” su questo blog, molto spesso le interpretazioni femminili sono poco oggettive a differrnza di quelle maschili… insomma ci servirebbe finalmente una “donna lucida e obiettiva” potrebbe servire oarecchio anche alla causa di alessandro81.
    PREGO PER UNA DONNA DEL GENERE.

  2. 12
    maria grazia -

    Marius è curioso… molti uomini che hanno avuto a che fare con ragazze e donne dell’ est qui dicono cose opposte rispetto a quelle che dici tu. e le loro opinioni sono confermate anche da molti degli stessi uomini dell’ est.
    a chi dobbiamo dare retta ? chissà..
    intanto consiglio agli uomini italiani di tenere bene al sicuro il loro portafoglio e conto in banca, mentre queste angeliche creature vi incantano con i loro modi dolci e le loro superbe sco.....

  3. 13
    Deluso -

    Posso dirvi che all’età di 27 anni, il parere di ETS è piu’ che fondato, e rispecchia la realtà.
    I tempi oggi sono bastardi, e le persone si sono chiuse dentro sè stesse. Un legame serio in cui credevo di andare fino in fondo, si è rivelato col tempo un disastro dopo mesi e mesi di “pseudo-amore”.
    Sono situazioni distruttive che fanno malissimo al cuore e all’essere umano, e ne sto risentendo fisicamente in modo allucinante.
    Questa società tende a basarsi sempre sul dio denaro, e sul potere stesso rendendo la maggior parte della gente avida ma mai in cerca di veri legami da costruire. Si intuisce facilmente che questa società è davvero devastata sotto ogni aspetto. Non ho mai avuto la fortuna di costruire un legame duraturo, in passato ho vissuto solo storielle.
    Il desiderio stesso di un uomo e di una donna è quello di stabilizzarsi costruendo una bella relazione a mio avviso ma a quanto pare è un destino esclusivo a pochi, perchè la mentalità odierna è attratta dagli aspetti frivoli della vita.
    Di anime in pena come me, ce ne sono ormai migliaia di migliaia, che continuano a torturarsi interiormente perchè provano un dolore talmente forte da essere difficile ad essere compreso dagli altri. Sappiamo bene l’egoismo umano fino a che punti può giungere, figurarsi la comprensione o l’immedesimazione di queste situazioni critiche.
    Ogni giorno penso sempre alla mancanza di lavoro che è una situazione drammatica in Italia e soprattutto a 27 anni, ritenersi finito sotto ogni ambito, cosa che non auguro a nessuno al mondo, è qualcosa di umiliante e penoso.
    Sono consapevole della grande forza necessaria a rimettermi in gioco e rimettere in gioco tutti quelli che come me soffrono in agonia o in silenzio, ma a parole non è affatto semplice.
    Comunque coloro che soffrono in silenzio sono sempre ben accetti dal mio punto di vista nel senso che sono sempre disponibile a discutere e conversare attraverso e-mail con chi soffre in segreto.
    Grazie per aver letto questo sfogo.

  4. 14
    alessandro81 -

    maria grazia .. mi hai fatto sorridere .. nel senso buono ovviamente ..
    intanto consiglio agli uomini italiani di tenere bene al sicuro il loro portafoglio e conto in banca, mentre queste angeliche creature vi incantano con i loro modi dolci e le loro superbe sco....….
    questo mi ricorda tanto i discorsi femminili che si sentono nei locali dove i bagni spesso sono attigui e quindi si sente di tutto di più .. cose del tipo .. ah il mio lui ha il bmw serie z .. il mio ha il mercedes classe qua e classe la … ah ah di queste in giro ce ne sono tante e anche made in italy … bè per quanto mi riguarda tengo sempre fede alla mia filosofia che in questi casi mi dice “se ti serve una sco.... a gettone basta andare su internet e telefonare.. non serve sforzarsi di sedurle in giro”.

  5. 15
    elis -

    Alessandro ma come è possibile che in 34 anni nessuna donna con cui tu ci abbia provato, non ti abbia dato neanche lontanamente la possibilità di farti conoscere… ho letto anche la tua lettera precedente, dici di essere anche di bella presenza, da quello che scrivi mi sembri pure una persona a modo e tranquilla, dici di aver provato anche con varie attività/corsi, e non “decolla” mai nulla. Forse allora c’è qualche altro problema, magari è come ti poni ? il modo in cui lo fai ? anche se mi sembra strano.
    Lascia perdere “maschere” e cose cosi, non saresti tu, non saresti sereno e poi metti che vada in porto qualcosa, dopo come fai ? menti tutto il tempo ? prima o poi se ne accorgerebbe e sarebbe pure peggio ( e in primis non è giusto per te essere ciò che non sei ).
    Mi rifiuto di credere che non ci siano più donne con la testa sulle spalle in giro, come mi rifiuto di pensare che non esiste più la vera amicizia ! Sarà difficile da trovare, ma non è una chimera. Non smettere di crederci è l’importante, non perdere la speranza, nonostante le “bastonate” prese e la sfiga o il destino o chiamalo come vuoi.
    Non è vero che non c’è più nulla da fare, puoi continuare a perseverare e provare, ci deve essere un motivo se le cose non vanno come vorresti, devi trovarlo.

  6. 16
    maria grazia -

    xleby
    forse mi hai letto con disattenzione… normalmente intervengo in diverse lettere proprio per dare il MIO punto di vista e per proporre le MIE soluzioni. che possono essere condivise o meno, ci mancherebbe. ritengo che questo forum non abbia bisogno di PROTAGONISTI ( nè al maschile nè al femminile ) ma semplicemente di maggior apertura mentale da parte degli utenti e di maggiore propensione al confronto. e parlo un pò in generale.
    si, confermo che anch’ io – come molte altre donne – ho attraversato il MIO periodo di maggior “impazzimento”, sia personale che ormonale, proprio tra i 28 e i 32 anni. e, come dici tu, me lo sono lasciato alle spalle e ho pienamente recuperato la mia saggezza e la mia serenità. oltre che una maggiore esperienza e consapevolezza. per questo ritengo che chi vuole relazioni senza probabili scossoni, deve puntare solo a donne che hanno superato i 35.

    alessandro81, lascia perdere le teorie possibilistiche di rossana. sai com’è il detto, no ? chi visse sperando…morì cagando! prendi in mano la tua vita e dirigila in prima persona secondo i TUOI desideri. il resto verrà da sè. una persona realizzata e fiera di se stessa, emana automaticamente un fascino che attira, senza nemmeno doversi destreggiare in chissà quali tattiche di approccio.

  7. 17
    Gaudente -

    “dimostrare” i tuoi valori ? ma guarda che gli unici valori che interessano alle femmine sono quelli mobiliari e immobiliari….:-)

  8. 18
    Rob -

    x maria_grazia: mi incuriosisce il fatto che arrivati ai 28 anni le donne hanno una crisi … su quale base o teoria mistica subite questa crisi ??

    io in primis ho vissuto questa crisi, mi sono lasciato con la mia ex proprio x questo motivo …

    per quanto riguarda il topic principale non bisogna mia smettere di sperare nei sentimenti veritieri delle persone (prima o poi devono rinsanire e tornare sane no ?? ) ….

  9. 19
    maria grazia -

    “su quale base o teoria mistica subite questa crisi ??”

    Rob, mah! che ti posso dire.. io so solo che in quel periodo mi sentivo come una puledra impazzita, come una tigre sciolta in balìa dei propri istinti e delle proprie passioni. e quando un essere umano ( in particolare una donna )è in preda ai suoi istinti e desideri, bisogna aspettarsi di tutto. e infatti mi è successo di tutto. cose anche spiacevoli che avrei potuto evitare con un pò più di senno: scelte amorose infelici, perdite finanziarie, colpi di testa, ecc… Nel mio caso, non saprei dire se tutto ciò fu il risultato di un’ adolescenza e di una prima giovinezza molto “castigate” ( per via della presenza imponente di una famiglia molto conservatrice a cui in seguito mi ribellai ), piuttosto che la risultante di fattori biochimici nel mio organismo. so solo che è andata così. forse era semplicemente destino, forse PER INDOLE ero predisposta a dover compiere certi passi e a dover fare certi sbagli, prima di raggiungere la maturità ( non tanto anagrafica, quanto interiore ). ma questo è quanto. In linea generale, non mi pento di come ho vissuto la mia giovinezza ( appunto quell’ età che va fino ai 32 anni ). avrei solo voluto saper valutare meglio, in alcuni casi, certe persone e certe situazioni. una cosa è certa: un uomo che cerca una relazione stabile e tranquilla con una donna, deve puntare a chi quella maturità di cui parlavo prima l’ ha GIA’ raggiunta, sorvolando magari sulla ricerca di altri aspetti ( bellezza, giovinezza, intesa erotica ).

  10. 20
    alessandro81 -

    Maria Grazia sono pienamente in accordo col discorso dell’aurea positiva … diciamo che oggi la mia è un po a metà per via del lavoro anzi del non lavoro .. però non per via dei soldi intendiamoci eh .. ovviamente non sto dicendo che posso concedermi di fare champagne ma almeno su quello mi ritengo fortunato. Detto questo ciò che mi avvilisce è sempre il fatto che non mi lasciano mai un opportunità ed è per questo che considero sfortuna … tu non immagini quanta voglia ci sia in me di fare del bene e non il classico voltagabbana che se ne va in giro tutto agghindato con la classica mentalità adolescenziale .. eppure vengo sempre scartato a priori

Pagine: 1 2 3 4 5

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili