Salta i links e vai al contenuto

Delusioni incancellabili

  

Salve a tutti, vi scrivo per un piccolo sfogo, magari qualcuno di voi è già passato in una situazione simile e sa darmi qualche consiglio sincero. Purtroppo questo ultimo anno è stato veramente duro perchè ho visto amici di una vita allontanarsi, tradirmi e mentirmi senza pudore, ho visto l’uomo con cui mi stavo costruendo una vita sparire nel nulla, senza se ne ma, ho subito delusioni su delusioni insomma. Non voglio fare il pianto greco, non è nella mia natura, ma voglio raccontarvi quello che mi è successo perchè non so più che fare.

Tutto ebbe inizio un anno fa quando il mio ex mi lasciò all’improvviso dopo un bellissimo viaggio a Venezia, dopo che avevo rinunciato ad un’importante opportunità lavorativa per rimanere con lui, dopo che stavo per prendere un prestito per realizzare il suo sogno di aprire una palestra. Per questo “abbandono” sono dovuta andare da una psicologa, in quanto per più di un mese non riuscivo più ne a dormire ne a mangiare. La storia è un pò lunga ma durante quest’anno il mio ex me ne ha combinate tante. Innanzi tutto ho perso i contatti con i suoi amici perchè a lui dava fastidio che li continuassi a sentire, per cui per evitare discussioni ho deciso di farmi da parte. Dopo qualche tempo il mio ex ha cominciato a farmi delle telefonate mute e si è fatto trovare sul pianerottolo del mio ufficio, probabilmente con l’intento di parlarmi, ma fatto sta che non ha proferito parola, si è solo limitato a sorridermi, e io non sapendo che fare me ne sono andata. Dopo qualche giorno ho deciso di chiedergli il perchè della visita, ma non ho ricevuto nessuna risposta. In seguito ha rinnegato che lui fosse li, facendomi passare come la pazza di turno che ha le visioni e che pensa ancora a lui (bah…).

Dopo queste vicende quello che pensavo fosse il mio migliore amico, comincia a spargere la voce che sono matta, che è preoccupato per la mia salute, sparla di me con i miei amici inventandosi bugie e cattiverie, mettendomi in bocca parole mai dette. Per questo motivo quasi tutti gli amici che avevamo in comune non mi cercano più.

E come se non fosse abbastanza, un altro mio carissimo amico ultimamente ha comincia ad uscire con il mio ex ragazzo, con il quale non ha mai avuto nessun tipo di amicizia, dicendo che queste frequentazioni sono frutto del caso, che è il mio ex a presentarsi senza motivo e che lui non mi “tradirebbe” mai in quel modo perchè sa cosa ho passato per colpa sua, ecc..  Inizialmente gli credo, ma poi vengo a scoprire che il mio amico invita il mio ex a casa sua, gli presenta le sue amiche, e ci esce in continuazione. Non fraintendetemi, non posso e non voglio controllare le persone, però mi sento presa in giro da una persona a me cara.

Mi sono rimaste solo 2 amiche sincere, che però hanno la loro vita e le loro relazioni, per cui non ho la possibilità di vederle spesso.

In sostanza, nell’arco di un anno ho perso la persona che amavo di più al mondo e amicizie decennali, persone con le quali avevo condiviso la mia vita, che ora non esiste più. Ho sempre sperato che le cose prima o poi si sarebbero aggiustate, ma non è andata così.

Quello che vi chiedo è un consiglio, perchè non so come uscire da questa situazione schifosa e sto seriamente pensando di tornare in terapia perchè sono ogni giorno più depressa.

Vi ringrazio di cuore per qualsiasi consiglio vogliate darmi.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti a

Delusioni incancellabili

  1. 1
    raffy -

    Hai perso la tua vita… Non è vero, sei ancora viva ma capisco che per te questa non sia vita.. Però pensaci: se ti hanno tradito erano cattivi anche prima non so se prima quindi era meglio… Beh hai perso la tua vita perché l’ hai basata sugli altri, ti sei sacrificata per quell’ essere sperando di legarlo a te per sempre, ma lui o il destino ti hanno dimostrato che tu non possiedi niente e nessuno, questa è la lezione che devi imparare che tutti dobbiamo impararevi imparare: siate luce a voi stessi non prendete altro rifugio che voi stessi. Smettila di calcolare il tuo valore in base alle cose, è la tua stessa esistenza a dare valore a tutto, non renderla un inferno, abbiamo una sola vita e il nostro compito deve essere quello di viverla più felicemente possibile in tutte le situazioni possibili. Buona vita.

  2. 2
    Marco -

    Mia cara fa parte del gioco della vita soffrire.. Ci saranno sempre alti e bassi ma ricorda che anche le situazioni più difficili ci aiutano a fortificarci..Rifletti bene perché quello che ti è’ successo ha una sua motivazione . Nulla viene x caso. E poi facciamo un bel esame di coscienza prima di puntare il dito contro gli altri . Siamo sempre così presi dalla nostra sofferenza e dalle nostre ragioni che nn riusciamo a capire che forse anche i nostri comportamenti sono riusciti ad allontanare gli altri. Quando sarai più serena riuscirai meglio a valutare i tuoi sbagli e quelli degli altri. Nel frattempo vivi il tuo dolore e poi rimboccati le maniche perché la vita continua sempre.

  3. 3
    penny87 -

    Per Raffy: Grazie della risposta. Hai detto bene ho sacrificato me stessa e la mia carriera per poter continuare la storia con l’ex, e per rispetto nei suoi confronti ho deciso di uscire completamente dalla sua vita, anche se faceva un male cane. Purtroppo però questo rispetto non è stato ricambiato.
    Per Marco: Grazie anche a te per la risposta. per la risposta. Credimi di autocritica me ne sono fatta tanta e si il concetto dell’allontanare gli altri ci può anche stare, ma se tutto il casino con i miei amici fosse successo quando soffrivo tanto per il mio ex e non a posteriori come è avvenuto. Le cattiverie gratuite non le ho capite, inizialmente le ho ignorate perchè questa persona aveva dei problemi di lavoro, ma poi quando si cominciano a coinvolgere gli altri amici, dicendo che io penso che siano dei falliti, beh li ho anche ragione ad arrabbiarmi. Ciò che mi da più fastidio è il fatto che si potrebbe tornare ad essere amici come prima se solo si ammettessero gli errori e invece questo non succede.

  4. 4
    maria elena coppola -

    Ciao ,Penny,scusami se rispondo solo ora,ma solo ora ho visto per caso la tua lettera.Volevo dirti ,se ne hai la possibilità,vai via dall’Italia,all’estero,so che detto così può sembrare che io ti stia cacciando dal nostro paese,ma credimi non è così,potrai ricominciare una nuova vita all’estero se lo vorrai.Lì magari troverai un ragazzo serio che ti ama e amicizie fidate e potrai anche aspirare a qualche professione decente,invece che accontentarti di piccoli lavoretti qui in italia ,dato che solo quesgti si trovano con questa crisi.Aggiungimi su facebook se vuoi ,mi chiamo Maria Elena Coppola ed ho capelli lunghi ,mossi e castani,gli occhiali ,sto in una cucina e sto impastando la pizza nella foto di profilo.Scusami se non ti ho detto molto ,ma non sono molto brava a parlare.

  5. 5
    maria elena coppola -

    Dimenticavo:ti auguro di essere serena e che tu abbia una vita felice,te lo meriti!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili