Salta i links e vai al contenuto

Da dove nasce il dubbio?

Domanda alla quale di sicuro non è facile rispondere!

Quando poi una cosa va bene fino a un minuto prima e poi ti viene il dubbio che non vada più bene è normale chiedersi perchè…

Dipende da una nostra insoddisfazione personale… che non sappiamo più accettare certe cose… o forse dipende da un fattore esterno che ci fa vedere in modo diverso la cosa… ma il dubbio e il vero motivo sono da ricercare in quella cosa che andava bene fino a prima o dentro di noi?

Non so se sono riuscito a spiegare quello che volevo chiedervi… ma provo con un esempio scemo:

Un muro bianco. Lo vedo… è bianco. Va bene così. Il cielo si annuvola. Il muro è sempre bianco. Ma io adesso lo vedo grigio. Dico… questo muro non va più bene… è diventato grigio. Ma il muro non è cambiato. E’ cambiata solo la mia percezione di quel muro.

Sono così confuso!

Ieri notte ho avuto una discussione ed ho pensato alcune cose… un bisticcio è normale ma se arrivi a credere che quella persona non vada più bene per te… da cosa dipende. Cosa insinua il dubbio dentro di noi? E’ la nostra insoddisfazione del momento… un fattore esterno come un bisticcio… o forse altro…

E a questo aggiungo… vale la pena ritingere il muro dell’esempio precedente… o anche cambiare casa… o è meglio aspettare che passi la nuvola?

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Riflessioni

8 commenti

  1. 1
    Pessa -

    Ciao Topodiddl … mi sembra che tu sia un pò confuso eh ! …. tutto nella norma tranquillo … cose che capitano !
    Sono del parere che bisogna ricercare dentro di noi quello che non ci va più bene di quella cosa che invece prima andava … capisci ?
    Penso che non servirebbe a nulla ridipingere il muro … dai ragiona .. il muro è bianco .. e resta bianco … anche se lo ridipingessi … capiterebbe ancora di vederlo grigio a causa di una nuvola no …. e quindi fatica … tempo … sprecato . Io sceglierei un altro colore … perchè le nuvole non smettono mai di andare e venire .. sta a noi la decisione di vedere le cose come più preferiamo .. a volte … come più ci fa comodo … !Dicono che il ” dubbio ” sia un qualcosa di umile e di costruttivo .. e se rifletti è proprio così … il beneficio del dubbio conduce al pensiero razionale, ti aiuta a mettere a confronto varie alternative, ti incoraggia ad esaminare varie opzioni .. ti aiuta a soffermarti e a darti visione di altre prospettive … quindi non penso sia un male cambiare idea … improvvisamente … ” solo chi ha cervello può cambiare idea ” … me lo ripete sempre mio padre …
    A parere mio .. da fuori e senza sapere nulla … penso che non sia stato il singolo litigio di ieri ad avert mandato in crisi … non può essere … sicuramente questo tuo stato d’ animo non può che essere il risultato della somma di più cose accadute … di frasi dette male .. di parole disperse … di domande senza risposte ..
    Ora scappo spero di essere stata chiara ..
    Un bacio Pessa

  2. 2
    topodiddl -

    Chiarissima Pessa…
    sono io che non capisco… ma solo perchè ho tante di quelle cose in testa che la metà basterebbe a riempire la testa di 1000 persone.

    Ho pensato a questa cosa tutta la notte… tanto chi dorme non piglia pesci vero? Ci ho pensato anche nel pomeriggio e anche un po al lavoro sia di mattina che di sera (infatti non è che ho combinato un gran che oggi!)… perchè dovevo arrivare a una conclusione. Un muro bianco resta bianco… io posso vederlo grigio ma so che è bianco e quando la nuvola passerà tornerà ad essere il muro bianco che io ho visto fino a poco fa.

    I motivi per cui io lo vedo grigio possono essere tanti… e non è detto che quel muro sia davvero grigio anche se potrebbe diventarlo ad esempio sporcandosi. Allora che si fa?

    1) Si controlla che quel muro sia rimasto bianco. Se è così quello che vedo è solo una cosa che non è reale… e magari un mio stato d’animo (una nuvola) me lo fa apparire bianco anzi che grigio.

    2) Se è diventato davvero grigio c’è poco da fare… o lo ritingo o vado dove c’è un muro bianco se è quello che voglio.

    Nel caso particolare… uno stato d’animo influenza in maniera pesante la nostra percezione e vediamo le cose anche molto diverse da quello che in realtà sono. A volte ci convinciamo che quella cosa sia così anche se non lo è… cioè se fa brutto tempo per 2 giorni io guardo quel muro e lo vedo grigio per 2 giorni… alla fine mi convinco che è grigio.

    Fin tanto che non tornerà il sole io non riuscirò a vedere quel muro per quello che è… bianco!

    Allora dove sta il difficile? Il difficile sta nel capire se è davvero grigio o sono io che lo vedo grigio… e alle volte non basta un giorno… e neppure un mese…

    … un topodiddl sempre più confuso

  3. 3
    ippocampo -

    Ho bisogno di aiuto!
    Ma nn dell’aiuto ke forse qui sopra un po tutti siamo corsi a ricercare!Io,dopo aver teminato la mia storia di 6anni,dopo aver sofferto tantissimo e aver provato di tutto X RIPRENDERLA MI soNo fermato e dopo aver rflettuto un casino credevo di aver capito KE FORSE aveva ragione lei e la nostra storia nn poteva andare piu avanti(IO ho 24 anni;6 anni insieme credo sia kiaro!)..Stavo cominciando a convivere cn me stesso da single,e VI GIURO,senza aver cercato niente ho conosciuto tramite amici UNA RAGAZZA,UNA brava ragazza!Ci siamo cominciati a piacere,e poi siamo usciti e sembra sia dal primo momento come se ci conoscessimo da MILLENNI!iO L’HO MESSA AL CORRENTE di tutto,della mia storia e cosi stiamo creando nn so ke!MA,,,,MA….la mia ex,sapete come vanno queste cose,ha saputo e ha comiciato a far domande su di me,, a tutti ,al mondo intero,,,e alla fine e’,anke se lievemente,ma INCREDIBILMENTE visto la sua decisione nel kiudere 3 mesi fa la storia,all’attacco,,,ma con squillo!Poi ci siamo incrociati eha assunto un atteggiamento di sfida e sfacciataggine,kiedendomi di tutto e facendo,diciamo la romantica del passato!iO SOno rimasto scosso,ma le ho kiarito ke tutto e’cambiato,,,TANTO…!Ora sta passando tempo,lei diciamo si e’calmata,ma io penso sempre,ci ripenso,vivo e sto comicniando avivere NELL’INDECISIONE,,,ho paura di questa nuova ragazza,di farla male,anke se cn LEI CI VEDO FUTURO,,,mentre so sicuro ke la mia vekkia storia e’ kiusa,e nn puo’ AVER FUTURO,il giocattolo come si dice e’ rotto x sempre,,,ma STO MALE ORA,,,,xke ???????Dopo 3 mesi d’inferno credevo di esserne uscito,,,e invece”!!!!KE SUCCEDDE……?

  4. 4
    topodiddl -

    Beh ippocampo…
    brutta cosa questi ritorni inaspettati e indesiderati 🙂

    Che dirti se non che le risposte le hai solo tu?
    Tanti sperano in un ritorno del proprio amore perduto anche per molto più di 3 mesi… tu hai trovato una persona che ti fa stare bene… e adesso si ripresenta la tua ex… strana coincidenza no?

    Fin tanto che eri solo e stavi male ognuno per i fatti suoi… e ora che inizi a ricostruire qualcosa… beh la scelta è tua… ma se hai chiuso quel capitolo come dici non ha senso tornare indietro! Se invece il capitolo non è chiuso può valere la pena riprovare… sempre che lo vogliate tutti e due.

    Parere personale: è vero che non esiste tempo fisso… ma credo che 3 mesi siano pochi per ricominciare dopo una storia così lunga… ma se tu ti senti pronto meglio così

  5. 5
    SONIA83 -

    Ippocamento secondo me si è fatta sentire solo perchè ha saputo che stai uscendo con un’altra… perchè se davvero voleva tornare non si faceva sentire solo nel momento in cui ha saputo che uscivi con un’altra…
    In questi 3 mesi lei non si è fatta sentire perchè comunque secondo me sapeva che tu c’eri ancora per lei e adesso che stai cominciando una nuova storia ha paura di perderti definitivamente.. in fondo a lei piaceva che tu continuavi a starle dietro.. adesso probabilmente nel vederti contento o comunque vede che stai reagendo è preoccupata di perderti del tutto..
    Ascolta Ippocamento io mi ricordo quando leggevo i tuoi post come stavi male ed ora che hai trovato un po’ di serenità stai bene attento perchè magari la tua ex sta facendo cosi solo per tenerti legato a lei usando ricordi e cose passate.. stai bene con la nuova ragazza?? a quanto pare si se vedi pure un futuro con lei.. dai non mollare.. fallo x te stesso… Poi come sempre questo è un mio parere e la decisione spetta a te.. ascolta il tuo cuore e pensa a te.. hai già sofferto troppo…

  6. 6
    ippocampo -

    Sai SONIA le sensazioni provate in questi giorni sono miliardi:UNA COSA su tutto la kiarezza verso questa nuova ragazza XKE kiunque ha sofferto come NOI sa come si sta dall’altra parte della barricata.Io potevo affondare e farla male ma ho preferito parlare con la ex e dirle ke dee smetterla di kiedere,informarsi ,,,o meglio siamo in democrazia ma sappia ke ORA E’ TUTTO TANTO DIVERSO,,,xke io sono cambiato!Sonia io nn ho fatto nulla x voler farla male ene’ ttirarla a me,,,tutto cio’ ke ho fatto x riconquistarla rimane nella NOstra storia,ke come ho detto a LEI nessuno cancellera’ ma ORA BASTA….!Pero’ sonia mi fa paura il pensarci sempre,,,xke xke ??Io mi sentivo cosi forte inizalmente,sa SOLO E CON AMICI MI SONO RIALZATO,e appensa sai da solo e’ venuta questa nuova ragazza,GUARDA QUA,,,,cON lei sono stato sincero,,,PIANO PIANO,,x menulla e’ facile pero’ lei a me piace,,ma,,,,6 ANNI SONO 6,,,e poi i piu belli della adolescenza e infanzia,,,Anke qui la parol MAGICA E’ IL TEMPO,,,ma ora sono confuso e cio ke mi kiarisce pero’ e’ questi comportamenti immaturi della mia ex,si e’svegliata solo quando ha visto dele foto,solo quando io SONO SCOMPARSO,,,,e di cosa era innamorato di me?,,,IL DESTINO HA VOLUTO COSI,,ORA BASTA,,,gia’ una volta sono ritornato ma ANKE SE LEI RIMARRA’ X SEMPRE NEL MIO CUORE,nn e’ laragazza x ME….GRAZIE SONIAE AGLI ALTRI,,,ps.LOTTARE SEMPRE,,,,,ma quando ti arriva la serenita’,XKE ARRIVA X TUTTI,,,,nessuno dee scombussolarti,io pero sono UN UOMO e odio vendetta e rancori,,,ma e’tardi troppo tardi quando hanno capito il treno ke hanno perso,,,fermo restando ke anke quando mi ha lasciato le cose si fanno in 2.

  7. 7
    topodiddl -

    Mi sento strano… sento scivolare via da me un qualcosa che mi teneva legato a lei e anche se sembra assurdo mi rendo conto di lottare per non perderlo.

    Cioè non stiamo più insieme in fondo… non dovrei vedere l’ora… e invece mi trovo a trattenere un qualcosa su di me che è come un vestito troppo largo che inesorabilmente mi scivola fino ai piedi… e cerco di afferrarlo e riportarlo su per vederlo lentamente scivolare verso il basso.

    E’ paura? Credo di si… è la consapevolezza che se toccherà terra la perderò per sempre… perchè non ci potrà essere altro tra noi due se non amore… e questa specie di “amicizia esclusiva” che stiamo vivendo adesso è solo una maschera dell’amore…

    … e sono sempre più confuso

  8. 8
    simonetta -

    Ragazzi
    ciao! che casino…
    è vero: l’ex tipicamente ritorna quando si sta meglio, quando c’è un altro-a, quando la cicarice sta rimarginando… Come per IPPOCAMPO.

    come se ti prestassero l’ombrello a fine acquazzone… quando sta smettendo di piovere..
    Si tratta di capire se quell’ombrello ci piace a prescindere dal bisogno attuale..
    come all’inzio, quando si sceglie appunto per il piacere della compagnia, del tempo insieme, dell’attarzione.. non per la paura di perdere qualcuno/qualcosa, non per gelosia, abitudine alla presenza etc…

    Il mio ex fa lo stesso. Ma dice e non dice. Non si espone del tutto. Ha un’altra ma non è felice. Si chiede se ha sbagliato. invidia le persone che trascorrono tempo con me..che stanno con me..
    Ma da sempre non è uno deciso nelle scelte.. si lascia scegliere in verità.. ha paura di soffrire. Non accetta per se stesso la minima sofferenza , lui.. (sono nato per star bene! dice, e io…???)
    Ammesso che lo rivolessi, dovrei in quache modo cercarlo io… ma con la paura di assediarlo..e di perderlo definitivamente…
    Dovrebbe guardarsi dentro e capire che vuole…. ma so che non ne è capace!!!
    ..
    non so più se aspettare o metterlo davanti alle sue insicurezze, alle decisioni che non riesce a prendere… al bisogno che esprime anche lui di noi.. ma a cui non sa dare un seguito………………

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili