Salta i links e vai al contenuto

Crisi dei trent’anni e relazione fantastica

Lettere scritte dall'autore  milo-fenix
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

31 commenti

Pagine: 1 2 3 4

  1. 21
    Delarge2 -

    Te lo hanno già detto tutti. Te lo dico anche io. Non importa quanto pensi che sia stata intensa la relazione, quello che pensavate ecc.. Le persone si stufano, cambiano anche da un giorno all’altro, senza nessuna logica. Così può succedere che si mettano con un’altro e che lascino una persona bella e intelligente, con un buon lavoro stabile e ben pagato per qualche disadattato ignorante, brutto e che vive alla giornata. Il tuo caso non fa eccezione. Vengono mollati i super-ricchi o gli attori di hollywood e tu dovresti esserne immune? La società di oggi non aiuta. Oltre alla natura umana egoista e all’inaffidabilità della maggior parte delle donne, ci sono il consumismo, che già da bambini permea la nostra vita (con i giocattoli sempre più usa e getta ad esempio) e i nuovi effimeri stimoli dell’era social, che distruggono ulteriormente l’empatia verso gli altri e la voglia di avere relazioni stabili e durature. Non puoi fare a meno di adeguarti alla realtà delle cose. Un saluto.

  2. 22
    Milo-Fenix -

    Non mi baso su quello che mi ha detto lei, che anzi mi ha proprio detto di essere serena. Sono arrivato alla conclusione che dovrà toccare davvero il fondo prima di risollevarsi. Non so come andranno le cose, non so cosa farò se tornerá. Nel frattempo io sono scomparso, sto cercando di ripartire e non vedo l’ora di fare vedere che sto benissimo anche senza di lei (anche se in questo momento non è vero). Se sentirà la mia assenza saprà dove trovarmi almeno per scusarsi del suo comportamento, altrimenti per lei diventerò un rimpianto.

  3. 23
    Angwhy -

    Il commento di Delarge2 è molto chiaro e va dritto al nocciolo della questione,le persone banalmente si stufano e cio dovrebbe essere di monito a chi scrive e si arrovella la mente cercando spiegazioni e motivi che non esistono.aggiungete al tutto una certa superficialità nell’affrontare le cose della vita ed il piatto è servito

  4. 24
    Kid -

    Tutte mistificazioni e scuse di comodo , forse l’unica verità é che si é fatta il collega , perché mentire su un fatto del genere non avrebbe alcun senso. Ma mi da più l’idea che stia già con un altro , ben più sexy del primo e che stia solo improvvisando per confondere le acque. Dovresti restituirle pan per focaccia, possibilmente davanti alla faccia , per poi farla accomodare come ultima della lista anche se si stracciasse le vesti. Quando , sbrocchera’ perché le avrai dimostrato che non può in nessun modo controllarti o manipolarli come sta facendo ora che pendi dalle sue labbra e dalle sue parole senza nemmeno porti il dubbio di verificarle come un burattino nelle sue mani, cioè che sei diventato uno stronzo , le porgi una sedia e le dici :”Ora..parliamo”. Non esiste il rapporto profondo mi spiace , esiste solo l’attrazione fisica e sessuale( per le over anche quella mentale) che fanno da amplificatori emotivi per tutto il resto . Infatti, quando scemano la frittata é fatta.

  5. 25
    Delarge2 -

    Aggiungo anche che non devi pensare di ottenere vendetta, di farti vedere forte e indurla a pentirsi della tua scelta. Quella delle vendette o riconquiste sono tutte cazzate. Anche perché quando succede che ritornano, è solo perché non hanno trovato di meglio e quindi che eri “meglio che niente”. Inoltre non potresti minimamente più fidarti di chi già ti ha tradito e certamente (fidati) lo rifarà. Pensa solo a te stesso con sano egoismo anche perché in questa vita, che ci piaccia o meno, nasciamo e muoriamo soli, gli altri sono tutti di passaggio.

  6. 26
    fellocraft -

    Lavaggio del cervello che svolgono i mass-media…Il Romanticismo è finito…..scomparsa l’idea di una sana routine

  7. 27
    Milo-Fenix -

    Alla fine tutte le risposte che cercavo erano qui: http://www.enricomariasecci.it/index.php/2017/12/04/il-trauma-dellabbandono-senza-un-perche-amori-supernova-introduzione/

    Ho letto l’articolo e poi il libro. Avevo ragione a non accettare l’ipotesi pseudorazionale dei sentimento che improvvisamente svanisce. Il motivo c’è ed è stato sconcertante scoprire che quello seguito dalla mia ex era un copione già scritto… Praticamente il mio caso coincide con il 95% di ciò che ho letto. Consigliato a tutti quelli nella mia condizione (ma non solo) perché una volta avute delle spiegazioni ad un gesto (apparentemente) così insensato ho potuto iniziare ad elaborare il dolore ed ora sto meglio, nonostante il trauma.

    P.S.
    Lei ha perso il lavoro e quella che non doveva/poteva essere una storia seria prosegue a gonfie vele.

  8. 28
    Tamara -

    Non ho letto tutta la lettera ma sinceramente ti trovo noioso e superbo e capisco che si sia voluta allontanare. Purtroppo mi ricordi il mio ex (tutto lui sapeva, tutto lui capiva). Mi immagino che lei accanto a te si sia sentita un accessorio, benché se non altro l’hai lasciata libera di cercare il lavoro dove voleva. Questo è già tanto .

    L’uomo più grande tu lo vedi come scontato, scialbo, un uomo qualunque, ma forse lui la comprende meglio, le dà più spazio e la fa sentire speciale. Penso che la vostra storia si sia esaurita.

  9. 29
    Yog -

    Esaurita la storia, è chiaro. Vedi di non esaurirti tu, ma non so se sei a tempo.

  10. 30
    Milo-Fenix -

    Ciao Yog! Per fortuna le relazioni (quindi le persone) non sono lampadine accese che improvvisamente si fulminano e vengono sostituite. Può essere che questa “spiegazione” soddisfi chi non vive il dramma di un abbandono improvviso e apparentemente immotivato, ma non c’è nulla di “fisiologico” in rotture di questo tipo. Persone come la mia ex hanno trascorsi molto comuni nell’infanzia e nell’adolescenza, in seguito ai quali tendono a costruire una personalità apparentemente stabile, matura e responsabile. In realtà basta un cambiamento fisiologico nella propria vita (nel caso della mia ex la fine degli studi e l’inizio del lavoro) per far crollare l’artificio. Nel libro del dottor Secci sulle coppie “supernova” ho rivisto veramente la mia storia con lei ed i trascorsi infantili/adolescenziali di cui mi ha spesso parlato. Sono persone immature e fragili, che preferiscono distruggere un rapporto (anche se “perfetto”) invece che fare i conti con i problemi che hanno a lungo soffocato.

    [Continua]

Pagine: 1 2 3 4

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili