Salta i links e vai al contenuto

Cosa vuole la sua donna da me?

Lettere scritte dall'autore  Vane84

La mia è una situazione un po’ imbarazzante. Sono fidanzata da molto tempo e a Luglio ho conosciuto un uomo. Ci siamo subito piaciuti a vicenda e ci siamo sentiti (messaggi e telefonate) durante questo ultimo periodo. Le conversazioni erano piuttosto equivoche, un po’ per stuzzicarci ma prevalentemente conversazioni buttate sì sul sesso ma in tono ironico (almeno da parte mia).
Entrambi siamo fidanzati ed entrambi abbiamo passato un periodo un po’ sottotono per quanto riguarda la nostra relazione. Un po’ di crisi, passeggera per quanto mi riguarda.
Sono chiara: Non ho tradito il mio ragazzo e non c’è mai stata la reale intenzione di farlo.
Non c’è nessuna storia, nulla di concreto. Solo conversazioni.
Per me era un gioco, nulla più. Lui, invece, ha già tradito tempo fa, me l’ha raccontato in questi mesi.

Ora il problema è che non so per quale misterioso motivo la sua compagna mi ha chiamato minacciandomi e dicendomi che me la farà pagare.
Cosa fare? Cosa aspettarmi? Solo parole, fatti?
Credo sia il suo ragazzo la persona con la quale prendersela, il problema è da risolvere tra loro.

So che anche io sono colpevole, ho dei rimorsi adesso perchè non voglio far soffrire il mio compagno e non voglio mandare all’aria la mia storia per dei messaggi scambiati per giocare. Io non voglio seccature perchè non mi interessa nè di lui, nè di lei e per me va bene anche cancellare il suo numero per sempre.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook: Cosa vuole la sua donna da me?

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

11 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Pseudoveritas -

    Paura eh?

    Pensa se il tuo ragazzo “giocasse” così con un’altra.

    Vergognatevi

  2. 2
    Writes. -

    UNA DOMANDA, MOLTO SPONTANEA EH…

    Ma giocare con il tuo ragazzo era troppo difficile da passarti per la testa?

    non dico nient’altro. risponditi da sola.

  3. 3
    Vane84 -

    Beh, dal di fuori, quando non si conoscono le cose, è molto facile giudicare.

    Da altra parte l’errore, lo so, l’ho fatto (anche) io. Ma non essendoci stato nulla di concreto mi sembra esagerata una reazione così forte da parte di una donna che evidentemente se la prende con me solo perchè non è grado di tenersi il suo ragazzo.
    L’errore è mio e me lo tengo, ma lei con il “mio errore” non c’entra nulla.

  4. 4
    Pseudoveritas -

    Specchio di un paese che va a rotoli.

    Prima l’economia. Poi la società

    Qual schifo.

  5. 5
    enù -

    “se la prende con me solo perché non sa tenersi il suo ragazzo”? Non ho parole…
    Ok, non hai fatto “nulla”. Ti meriti comunque la reazione di questa ragazza nei tuoi confronti e che il tuo ragazzo venga a sapere cosa hai fatto (anche se quello che hai fatto è il famigerato “nulla” che continui a millantare).
    Ma dove avete la testa quando fate queste cose? Ma ripigliatevi!
    Ti avrebbe fatto piacere se il tuo ragazzo si fosse comportato come ti sei comportata tu?

  6. 6
    Andrea -

    Ti hanno già risposto più o meno gli altri.
    Dire: “per me erano conversazioni ironiche, scherzavamo, giocavamo..” è semplicemente un alibi. Nel tuo rapporto probabilmente c’è monotonia e noia e sei in cerca di emozioni.
    Probabilmente durante le vostre telefonate il tizio si eccitava anche, forse anche tu o forse no, ma ti stuzzicava l’idea che si eccitasse per te e sicuramente sei complice in questo.
    Quindi posso capire la reazione della sua fidanzata, per lei è più facile prendersale con te (ti vedrà come la donna poco di buono che ha fuorviato il compagno) piuttosto che con lui, perchè è intenzionata a tenerselo.
    Comunque sia, questo è un buon punto di partenza per capire perchè tu abbia “tradito” virtualmente il tuo fidanzato e se tu voglia stare ancora con lui.
    Questa vicenda con il gioco ha ben poco a che fare, anche perchè al contrario, non penso che avresti pensato che il tuo fidanzato giocasse semplicemente con un’altra.

  7. 7
    camy -

    le sue saranno state solo parole, minacce, non credo ci saranno reali risvolti. cmq chissà quante ne ha passate questa donna visto che lui è un traditore forse seriale (ha già dato,hai detto), per cui la sua reazione è stata così esagerata (addirittura minacce) per questo, per una sua esasperazione personale. il punto è che lei sicuramente lo saprà che il colpevole è il suo uomo, e che dovrebbe prendersela con lui, ma per lei questo vorrebbe anche dire accettare il fatto che la sua vita non è come avrebbe voluto, con un amore ricambiato e felicità, per cui preferisce “rimandare” la resa dei conti col suo uomo, e la strada più facile è stata prendersela con te.
    io non mi preocupperei appunto delle minacce, e tu sì, cancella il numero, non cercarlo più visto che comunque hai detto che per te non è stato nulla di importante.

    sul fattore tradimento non saprei. in effetti la tua è stata un’ evasione a un momento di calma piatta o di crisi col tuo fidanzato. ma è pur sempre rimasta a livello di fantasia. non so quanto si possa considerare questo un tradimento. semmai è indice di emozioni da voler riprovare e se non si ha voglia di chiudere con il proprio fidanzato magari è proprio perché sono emozioni che si vorrebbe riprovare proprio con lui, per cui è stato, il tuo “gioco”, come una cosa preliminare, una “esercitazione” prima di applicarla con il tuo fidanzato, o provarci a farlo, come ha detto writes. infatti su questo ha ragione writes: prova a giocare col tuo uomo, la prossima volta, senza coinvolgere estranei.
    poi, se ci sono motivi più profondi che ti hanno portato a cercare emozioni al di fuori della coppia questo lo sai tu. a volte ci sono problemi insanabili che non si riesce a risolvere e quindi si preferisce fuggire almeno con la fantasia, non riuscendo a farlo concretamente, cioè a chiudere il rapporto, oppure davvero è stato solo un momento di ricerca di emozioni ora passato.

  8. 8
    Galooth -

    Vane, hai flirtato col bellimbusto, ammettilo e la cosa non ti dispiaceva, e lui è certamente il tipo che sa riconoscere i punti deboli delle donne, specie quando questi sono accentuati da periodi di crisi sentimentali, durante i quali non ci si sente considerati dal partner.
    Siccome comunque non è accaduto niente di concreto, anche se non sono del tutto convinto della tua innocenza riguardo al “tradimento”, ti ricordo che la miglior difesa è l’attacco. Quindi se ti fai intimorire dalla tipa di quel bellimbusto dichiarerai implicitamente la tua colpevolezza, convincendola di aver ragione.
    Ma mi chiedo, come fa quella donna ad essere gelosa e a volersi tenere uno stronzo del genere che la cornificherà sempre? Certo che siete forti voi ragazze.

  9. 9
    Vane84 -

    SVOLTA:
    La vendetta l’ha fatta. Ha prima minacciato anche il mio compagno e poi gli ha fatto trovare nella posta delle conversazioni che ci sono state tra me e quest’uomo.
    Morale della favola, il mio compagno si è fatto una risata proprio perchè non c’era nulla di male..
    Io, con lei, non ho reagito in nessun modo. L’ho ignorata e non le ho dato nè soddisfazione nè conferme di nulla.

    Stessa cosa che penso anche io: avrò anche mille problemi di coppia, personali, ma tu (fidanzata) hai il coraggio solo di prendertela con me? Accetti di avere ad ogni modo un ragazzo che non ti vuole o che comunque desidera un’altra, che ti fa le corna e che ti ha già tradita?
    Il problema è suo.

  10. 10
    Steve -

    “Accetti di avere ad ogni modo unA ragazzA che non ti vuole o che comunque desidera un’altrO, che ti fa le corna e che ti ha QUASI tradita?”

    Il tuo compagno è un altro fesso.
    Oppure lui fa le stesse cose che fai te…con le altre. Tanto non c’è niente di male no? Anche te ti farai grosse risate quando lo scoprirai!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili