Salta i links e vai al contenuto

Convivenza a tre

Lettere scritte dall'autore  

Ciao, è quasi un’anno che ero insieme a un ragazzo con il qualle ho passato i migliori momenti della mia vita. Ieri sono sclerata e l’ho lasciato perchè io lo amo e vorrei andare a convivere con lui ma lui nn si fa avanti, la situazione e molto complicata perchè lui abita con suo fratello, quindi ogni volta che vado a casa sua ed stiamo insieme c’è tenzione e poca privacy.
Io abito da sola ma siccome il suo lavoro è ha più di un’ora di strada da casa mia per lui sarebbe troppo lontano e anche pesante fare tutti i giorni quasi 2.5 hore per andare e tornare dal lavoro, ho pensato trasferirme da lui ma non è facile sopportare suo fratello in casa.
Cosa fare? sto morendo perchè senza di lui ho un vuoto dentro di me che nn avevo mai provato in vita mia ma a lo stesso tempo se sto insieme a lui ci sto male perchè ci vediamo poco e io vorrei tenerlo sempre con me, forse sono egoista o semplicemente lui nn ama me e io non voglio capirlo. Mahh nn so cosa pensare, nel fratempo continuo a piangere che è l’unico modo di tirare fuori questa rabbia che ho repressa

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

1 commento

  1. 1
    picci -

    Ma scusa, vuoi che butti fuori di casa il fratello per vivere in quella casa con te? In questo caso sei proprio egoista. E poi dev’essere lui a dire al fratello di farsi un giro quando tu vai a trovarlo, tu non ci puoi fare niente. Altrimenti lascialo perdere.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili