Salta i links e vai al contenuto

Aiuto per contratto di lavoro categorie protette

Salve,
avrei bisogno di un aiuto.
Devo essere assunta a giorni da un’azienda con contratto per categorie protette.
Nella documentazione necessaria mi hanno richiesto l’attestato di disoccupazione e il certificato di iscrizione al centro per l’impiego nella lista delle categorie protette.
Lì nel centro mi hanno parlato della “diagnosi funzionale”, che è una certificazione che viene rilasciata dalla asl e che riporta l’abilitazione alle varie tipologie di lavoro.
Ho avviato la pratica di richiesta all’INPS, ma mi hanno comunicato che i tempi di ottenimento del documento si aggirano tra i 2 e i 3 mesi.
Quello che mi preme sapere è se questo documento è fondamentale ai fini dell’assunzione in azienda o se è sufficiente il certificato del centro per l’impiego attestante la mia appartenenza alle categorie protette.
Sottolineo inoltre che io ho già lavorato per 2 mesi nell’azienda, ma tramite agenzia interinale.
Quindi adesso dovrebbero farmi il contratto con assunzione diretta.

Grazie

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Lavoro

6 commenti

  1. 1
    ape -

    PROVA A CHIEDERE QUESTA INFORMAZIONE ALL’UNIONE ITALIANA CIECHI, DI QUALSIASI CITTA’ LORO SULLE CATEGORIE PROTETTE TI SANNO DIRE QUALCHE COSA.

  2. 2
    spiderman -

    Non tutti sono cosi ciechi da non vedere la realtà dei fatti, ricordalo “ape”, è un gioco tutto ciò l’importante è partecipare.

  3. 3
    elena -

    quando hai ottenuto il % necessario x l’inscrizione alle categorie protette avresti dovuto ricevere anche gli allegati con le cose che puoi o non puoi fare legge 68/99 se non l’hai ricevuto ti basta andare all’inps e fartelo stampare come ho fatto io mesi 2 mesi fa e il foglio mi è arrivato ieri..

  4. 4
    hartim -

    cerco aiuto per rinovarre permesso di songorno

  5. 5
    bricioledime -

    @Ape e spiderman: non meritereste nemmeno di essere letti o considerati per la superbia che dimostrate, ma oltre alla cecità esistono altre patologie gravi e/o debilitanti e voi, da persone sane quali vi immagino, non dovreste permettervi di fare sarcasmo su ciò che non conoscete nemmeno lontanamente.
    Io ho 29 anni e ho il diabete insulinodipendente da quando avevo 5 anni. Mi buco la pelle tutti i giorni e oltre questo assumo eutirox da 10 anni per una tiroidite di tipo autoimmune. La commissione medica che mi ha visitato non ha ritenuto che ciò fosse niente, dandomi ben il 55% di invalidità.
    Però voi ridete pure… e sperate di non dover mai avere a che fare con nessun tipo di malattia.

    Auguri!

  6. 6
    hartim -

    cerco lavoro categorie protette

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili