Salta i links e vai al contenuto

Contraffazioni assicurazioni auto

Lettere scritte dall'autore  viseminara

Tutti sanno che il mondo delle assicurazioni è un rompicapo continuo, averci a che fare un’inferno e risolvere dopo tanto i problemi che causano un idillio. Per legge tutte le autovetture italiane devono essere assicurate per circolare, la pena per chi circola senza è una multa, il sequestro dell’autovettura e il carcere. Eppure molti sono i malviventi di ogni città , non solo a a Palermo che circolano con contrassegni, falsi , o che dopo avere avuto il sinistro , sospendono l’assicurazione e la cambiano, questo grazie ad amici compiacenti. I contrassegni falsi, sono molto simili a aquelli veri, neanche gli inquirenti se ne accorgono se non effettuano un controllo diretto sulle assicurazioni, ma nemmeno allora per i suddetti amici. Eppure i cartoncini sono più sbiaditi, solo di poco e sono più frequenti nei motori, dove non sono a vista.Per ogni evenienza , quando avete un incidente assicuratevi di portare un modello di costatazione amichevole per gli incidenti con voi, perchè altrimenti queste persone la faranno franca sempre.

L'autore ha scritto 107 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Contraffazioni assicurazioni auto

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

1 commento

  1. 1
    giollo -

    A carini nemmeno le pagano le assicurazioni………….

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili