Salta i links e vai al contenuto

Ho conosciuto un uomo separato e ho bisogno di un consiglio!

Ciao a tutti!
Ho bisogno di un consiglio e vi spiego il motivo.
Ho conosciuto da circa un mese un uomo separato. Ci scambiamo sms, poi telefonate e poi mi invita dopo dieci giorni a prendere un aperitivo. Continuamo a sentirci e poi mi invita a cena, usciamo quindi sabato sera scorso.
Serata bellissima, parliamo tanto di noi, ogni tanto fa qualche accenno al lavoro che non va bene.
Mi racconta che è stato tradito dalla moglie, poi ha avuto un’altra relazione e anche lì è stato tradito e deluso.
Mi sembra anche molto timido, quando lo guardo negli occhi abbassa lo sguardo, parliamo anche di sesso, mi dice che ha dei valori che non non è uno da avventura.
Infatti, in entrambe le uscite non ci siamo neppure baciati. Un signore insomma.
Poi per due giorni non si fa sentire.
Lo contatto io e gli chiedo il perchè. Si scusa e mi dice che non si è fatto sentire perchè ha dei serissimi problemi di lavoro, irreversibili (ha un’attività in proprio), e che è contento di sentirmi.
Gli faccio capire che mi spiace e che se vuole parlarne con me sono disponibile a farlo. Nello specifico lo invito a casa mia a fare quattro chiacchiere se se la sente.
Mi dice che è molto contento del mio invito ma che prima preferisce essere un minino sereno prima di accettarlo.
Gli preciso che il mio invito era ingenuo e non con altri fini.
Stasera gli mando un sms chiedendogli come va e mi risponde meglio. Poi lo invito a rivederci ma non mi risponde.
Sono preoccupata per lui.
Credo sia sincero a dirmi che ha problemi di lavoro, in quanto non credo che avrebbe parlato di gravissimi e irreparabili problemi di lavoro.
Se uno non ti vuole più vedere ti liquida in un altro modo e con altri termini.
Però non so come comportarmi.
Vorrei stargli vicina e aiutarlo per quel che posso, ma ho l’impressione che lui si chiuda troppo a riccio.
È molto introverso, non ha un buon rapporto con in genitori (mi ha raccontato che l’anno scorso ha avuto un incidente e dall’ospedale non ha avvisato i genitori, bensì l’hanno saputo due giorni dopo quando è andato al lavoro ingessato. Lavora con il padre).
Vi prego datemi un consiglio, come fareste voi al mio posto.
Vi ringrazio molto per l’attenzione che mi avete dato.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

11 commenti a

Ho conosciuto un uomo separato e ho bisogno di un consiglio!

Pagine: 1 2

  1. 1
    Mulan -

    Secondo me nn gli sei piaciuta x nulla!
    Ciao

  2. 2
    cinderella -

    Poco fa ho agito d’impulso e, visto che non ha ancora risposto al mio sms di ieri sera, e che su fb stamattina ha pure stretto amicizia con alcune persone, quindi non é che non abbia tempo, mi é venuto il dubbio del tutto fondato almeno credo, che non mi voglia sentire e quindi l’ho rimosso dagli amici.
    Mi sento triste e confusa… E ho timore che non si faccia più sentire…

  3. 3
    cinderella -

    Ciao mulan mi sa che hai proprio ragione. Grazie per il tuo parere anche se mi fa male però mi aiuta a vedere più chiaro dato che io sono coinvolta ed forse ho le fette di salame sugli occhi!

  4. 4
    Mau -

    Permettimi di riepilogare…
    – E’ separato…sua moglie è andata con un altro…..
    – Ha avuto una relazione, finita perchè pure questa compagna ha poi scelto un altro…
    – Ha seri problemi di lavoro.
    – Non ha un buon rapporto con i genitori.
    – Non è riuscito nemmeno ad instaurare un amichevole rapporto con te.
    D’altro canto, anche tu, leggendo la tua prima lettera, mi sembra abbia avuto esperienze che, arrivata a 40 anni, non ti hanno comunque consentito, per varie ragioni, di giungere ad una concreta stabilità affettiva.
    Mettendo tutto insieme ho la sensazione che devi volgere il tuo sguardo altrove in quanto ( sbaglierò nella valutazione ma, sai, con pochi elementi conosciuti è quella che mi sembra più attinente) credo che tu abbia bisogno di un uomo che ti infonda serenità, sicurezza, e dia certezze future. E che si dimostri persona di carattere, determinato, sicuro di sè, esprimendo nel contempo un vero amore nei tuoi confronti.
    Questo signore, sarà certamente una persona perbene, ma mi par di capire che di certezze ne ha veramente poche per lui stesso e ancor meno ne può garantire ad altri.
    Un cordiale saluto.
    Mau.

  5. 5
    vava -

    se è stato veramente ferito dalle donne, non sarà lui a fare le mosse giuste… ma non ci sono stati litigi e siete adulti in definitiva, per cui invece di portarti un tormento dentro scrivigli una mail molto chiara: tu mi piaci e volevo fare un passo in piu e stare con te, se non hai lo stesso sentimento dimmelo per favore e chiudiamo qui

    non credo che non risponderà

  6. 6
    Sissi -

    Ciao Cinderella! fossi in te io, che però non sono te, 🙂 proverò a fargli direttamente la domanda. ANziché mandare sms, lo chiamerei e gli direi chiaramente se quello che vuole è interrompere la vostra frequentazione.

  7. 7
    cinderella -

    grazie a tutti per i vostri consigli.

    al momento non è sucesso nulla, tutto tace… io non ho più fatto nulla e sono in attesa d un segnale.

    grazie mau per aver letto anche la mia prima lettera; purtroppo in amore non sono stata fortunata però non ho perso la speranza… magari incontrassi un uomo come da te descritto!!!!!!!!!!!!!! se per caso ne conosci qualcuno così ti prego avvisami subitoooooooo!

    grazie sissi e vava avete ragione anche voi: vorrei tanto chiedergli che itenzioni ha (anche se il suo silenzio credo parli più dei fatti…) ma nel mio ultimo messaggio (che risale a venerdì sera) gli ho scritto che capivo che ha altri pensieri a causa del lavoro e di farsi sentire lui quando si sentiva meglio. Se mi facessi sentire ancora perderei di credibilità……

    Ho capito che più si da del lungo più gli uomini corrono… purtroppo io sono troppo sincera, non mi vergogno a dire ad un uomo che mi manca se non lo sento e i risultati sono questi….

    boh…oggi intanto su fb ho visto che continua a stringere amicizie con altre donne, ma vi sembra possibile che se ha davvero così gravi problemi di lavoro abbia voglia di andare su fb a stringere amicizie….????

    non lo capisco. grazie davvero a tutti vedrò che succederà!
    buona serata

  8. 8
    Mau -

    Cinderella…

    ma certo che ne conosco uno!
    Se passi per Roma…..avvisami!!!!

    Cordialità.

    Mau.

  9. 9
    cristina -

    Cara Cindarella, perdonami la franchezza, credo che quest’uomo non sia davvero interessato …diffida dell’uomo che sfugge in continuazione. Noi donne dovremmo imparare a non concedere tutto e subito di noi stesse al primo uomo problematico che incontriamo .(e non intendo solo a livello fisico ma anche emotivo) Smettiamola con questo spirito da crocerossine che è innato in noi cercando di salvare chi non vuole essere salvato. Dirigiamo questi buoni proposito e queste energie nei confronti di chi ha veramente bisogno ..i nostri figli ..i nostri genitori o verso i veri amici… Dobbiamo metterci in testa che buttarsi a capofitto facendoci mille paranoie mentali sperando che sia la storia giusta sul primo uomo che ci ha inviata ad un apericena e ci parla sconsolato dei suoi mille problemi è l’errore piu’ grande che potremmo fare. E’ raro che la percezione che abbiamo dell’altro sia uguale a quella che lui ha di noi.. Siamo esseri cosi’ diversi e incastrarsi alla perfezione è non è facile
    I veri sentimenti li saprai a mio avviso riconoscere molto bene quando arriveranno in fondo noi donne questo benedetto sesto senso ce l’abbiamo e allora facciamolo funzionare senza farci troppe domande.. Quello che posso consigliarti e di vivere questi incontri senza tante aspettative e illusioni ma con molta serenità
    Cordialità

  10. 10
    vava -

    @cinderella

    stringere amicizie su fb è solo un segnale della sua necessità di distrarsi

    penso comunque che in effetti non sia veramente interessato a te
    non ha risposto neppure al suo ultimo messaggio?

    la sincerità è un pregio, ma solo quando avrai accanto una persona, una volta che c’è, sii sincera il piu possibile, in questo caso, temo che non si sia andati abbastanza avanti nel rapporto perchè si creasse un vincolo e lui non si considera legato a te

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili