Salta i links e vai al contenuto

Confusioni in amore

Lettere scritte dall'autore  

Ciao a tutti!! ..ho 23 anni e sto vivendo un periodo di totale confusione.. ho bisogno di qualche consiglio.
Sto da due anni con una ragazza che è eccezionale!!.. è bella, simpatica, intelligente, dolce e mi ama tanto. Quando ci siamo conosciuti all’inizio abbiamo avuto delle difficoltà però poi mi sembrava di essere in una favola.. non facevo che pensare a lei, alla sua dolcezza, alla sua sensibilità, a quanto sto bene con lei.. il solo pensare a lei mi rendeva felice, ma davvero felice nel vero senso della parola!! mi sentivo di voler passare tutta la vita con lei.. io fino ad allora non ero mai stato con una ragazza ed ero perennemente triste perchè non ce l’avevo.. poi è arrivata lei ed ero felicissimo!!.. ma ora non capisco che ho.. cioè lei è sempre identica, sempre dolce, sempre bellissima.. però mi sento insoddisfatto.. non riesco a capire perchè io stia così.. non se a qualcuno di voi capita ma in questo periodo mi sento davvero stupido.. cioè ho una ragazza che ogni ragazzo vorrebbe avere al proprio fianco e riesco ad essere insoddisfatto! ..a volte penso che tutto quello che pensavo sull’amore da single fosse sbagliato, pensavo che sarei sempre stato presissimo della mia ragzza come all’inizio e invece ora nonostante mi piaccia sempre mi sembra sia diventato tutto normale, senza emozioni.. non so se riesco a farmi capire. Sono davvero triste per chè io voglio veramente un bene dell’anima a questa ragazza e con lei sto bene e se penso alle cose belle he abbiamo passato insieme mi viene da piangere al pensiero che possano diventare solo un ricordo.. A volte penso di non essere portato a stare in coppia.. ho paura per il futuro.. se è così adesso come sarà in futuro?.. qualcuno mi consiglia? ..grazie..

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    mrossi00 -

    Breal !
    Smettile farti seghe mentali.
    hai ciò che manca a tutti gli altri frequentatori di questo posto.
    Tranquillo, non vedere nero..dove c’è una prateria in fiore. non essere pessimista..vedrai che ti passerà..vai orgoglioso della tua lei e del vostro rapporto..ritieniti fortunato…..tra alti e bassi (è normale) tornerà il sereno
    vai tranquillo e “godetevi voi stessi” finchè ci sarete.
    Auguri

  2. 2
    SONIA83 -

    Ciao il mio ex ragazzo mi ha lasciato per il tuo stesso motivo… diceva di non provare più quello che provava prima.. e cosi dopo vari tira e molla adesso non stiamo più insieme e l’ultima volta ci sono uscita 2 settimane fa.. anche lui dice che gli piaccio sempre xò non è più come prima…
    Quello che ti posso consigliare è di pensarci bene perchè a volte può succedere di avere dubbi o cose del genere ma sono solo momenti.. guardati dentro e pensa a come staresti senza di lei.. magari sei solo un po’ stufo e avete bisogno di stimoli nuovi…dai non abbatterti.. io al mio ex ho cercato in tutti i modi di farglielo capire ma è stato inutile.. comunque ricordati che non è colpa tua se i sentimenti cambiano può succedere.. io comunque ti auguro sia solo un momento e che tutto possa ritornare come prima…un bacio..

  3. 3
    breal -

    Grazie a chi mi ha risposto..per rispondere a te mrossi riconosco che hai ragione e sono proprio io il primo a dirmelo!..per quello ho scritto che mi sembro un pò stupido a farmi ste seghe mentali..però capita delle volte che proprio non si riesce a stare sereni..anche per delle cavolate!!..grazie cmq.
    quanto a te sonia mi disp se la tua storia è finita..credo che tu abbia proprio ragione,è proprio come dici tu..non vorrei al mio fianco un’altra ragazza se non lei..COME DICI TU MI SENTO PROPRIO SENZA STIMOLI!..mi spiace tanto per te,però è bello sapere di poter confidarsi con qualcuno che vive la tua stessa esperienza..immagino ti costi tanto parlarne e apprezzo il tuo impegno solo per darmi un consiglio..spero tanto tu possa ritrovare l’amore sonia..grazie ancora

  4. 4
    Rossella -

    Ciao,
    si possono conoscere tante belle persone, ma non è detto che l’amore ci debba necessariamente stravolgere la vita. Non è sempre così. Allo stato dei fatti per poter entrare in sintonia con una persona che ha un diverso senso dell’amicizia e della proprietà privata, che è poi il mio mondo, dovrei rinunciare ad avere la considerazione di me stessa che mi sono costruita attraverso scelte mirate che non mi fanno sentire inferiore ad una persona che ha una vita sociale più intensa, un buon posto in società e quant’altro. Non mi demoralizzo. Prendo quell’emozione e vivo quell’esperienza della mia vita come un flirt. Ormai ho 33 anni e tutto il diritto di presentarmi in “società” (parrucchiere, negozio, ecc.) con un’identità che non dipende né dagli amici né dalla condizione sociale. Quando non posso permettermi una spesa mi metto sul divano e accendo la televisione. Capirai bene con non potrei mai barattare questo sistema di valori con un altro sistema che considero altrettanto giusto… il mio carattere non mi consente di sostenere determinate pressioni senza ammalarmi. Non si tratta di manie di grandezza. Ne va della mia salute.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili