Salta i links e vai al contenuto

Complesso esistenziale

Ciao a tutti,

Sono Matteo e ho 23 anni, forse ciò che scriverò vi risulterà banale o un problema stupido ma vivo in questo momento un complesso che mi fa sentire poco e niente.
E’ difficile da ammettere non so perchè, non ne parlo con miei amici perchè mi vergogno un pò e perchè forse ho creato una mia posizione non consona a questo tipo di problemi.
Mi sento veramente un ignorante è questo il problema, non ho interessi e non riesco neanche a crearmeli, vi domanderete da cosa è nato questo mio disagio? Sto con una ragazza da quasi 1 anno, lei non studia e lavora in un centro scommesse ma ha molte doti tra le quali la fotografia e l’interesse per la musica… mi sento privo di ogni tipo di interesse per l’ arte e di conseguenza troppo legato alle cose banali non so se mi spiego… (mi vergogno un pò a scrivere cosi).
Il suo ex è un cantante di un gruppo locale e lei mi diceva che ciò che la spingeva verso di lui era l’interesse per la musica, ma con lui le è andata male perchè poco adatto alla monogamia(non so se mi spiego). Certe volte sapete cosa penso? che l’unico motivo per cui sta con me è perchè sono una brava persona, fedele e le dò un importanza che nessuno le aveva mai dato… in poche parole mi sento importante nella sua vita ma poco importante come persona per lei….appunto perchè mi sento ignorante nella cose che forse le interessano di più. non so cosa pensare, per ora sono nel pallone, non so se questo mio complesso è frutto di paranoie insensate o è colpa sua che non mi fa sentiere importante come persona …Certe volte penso che amare e stare con una persona debba significare per forza valutare quest’ultima come la migliore persona che si possa trovare e voler condividere tutto con lei, ma ciò entra in contraddizione con il mio male. non so datemi qualke consiglio voi se vi và…. _Un saluto a tutti.

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

7 commenti a

Complesso esistenziale

  1. 1
    Frarfalla -

    Caro Matteo
    oltre ad essere una brava persona educata e a modo,credo che la tua ragazza provi sentimenti forti per te.Altrimenti non si spreca un anno della propria vita cosi.
    Se vuoi seguire un piccolo consiglio…non pensare a storie passate nè fai paragoni su ex e sulle diversità.
    Se ti ama..ti ama in toto.Magari si è accorta di alcune tue qualità che nemmeno tu credi di avere…forse non te ne accorgi per superficialità o perchè la vita ,haimè,è troppo caotica per concentrarci su se stessi.
    Quindi..affronta con calma tutto..rilassati..ed impara a scrutarti piu a fondo.
    L’ho fatto anch’io..e credimi,ne vale la pena.
    Ti abbraccio.

  2. 2
    Roberta -

    Non sempre gli interessi in comune sono un collante e tu non devi fare l’errore di piacerle per forza…tieni conto però che siete molto giovani e gli artistoidi un pò pazzi e donnaioli alle ragazze piacciono tanto…non avere invidia di appartenere alla categoria,al 90 per cento fanno una brutta fine….e poi scusa,mica ti vuole lasciare,no ? Sii te stesso e basta paranoie !!

  3. 3
    Gianluca72 -

    Caro Matteo
    Secondo l’insegnamento dei suoi discepoli, Socrate sempre professò la propria ignoranza in contrapposizione a coloro che continuavano a sostenere di essere sapienti. Socrate ignorante si contrappone, perciò ai sapienti o, con termine greco i Sofisti da sophos=sapienza.

    Socrate in loro risposta affermò che, essendo conscio della propria ignoranza, egli era più saggio di coloro che, essendo ignoranti, continuavano a professare la propria sapienza (teoria della dotta ignoranza). La consapevolezza del sapere di non sapere è una coscienza e una verità evidente e innegabile, che dimostra intanto che la verità e la coscienza esistono e sono possibili (essendovene una). Socrate pose il sapere di non sapere a fondamento di qualunque altra verità e conoscenza.(fonte wikipedia)
    Chi lo avrebbe mai detto…allora ci stavi “prendendo in giro” e non contento ti sei paragonato a Socrate con la teoria della dotta ignoranza…niente male come inizio.
    In Latino “ignorare” (in – gnarus, che non sa).
    Sicuramente conoscerai il Professor Zichichi è un noto scienziato Italiano di fama mondiale, bene un giorno,in TV, teorizzando sulla nascita dell’universo gli fecero una domanda: “cosa pensa ci sia stato prima del Big Bang” lui rispose: “questo non lo so, sicuramente Dio”.
    Aspetta!!…..Zichichi ha detto “non lo so”,allora anche Zichichi è ignorante?!!
    Allora se anche Zichichi forte della “teoria della dotta ignoranza” ha candidamente ammesso di non sapere…perchè dovresti sentirti poco e niente, non capisci che lo scibile umano è così vasto che siamo tutti ignoranti chi più chi meno, ma il tuo grande merito e pregio è che te ne rendi conto da solo e sei una persona umile a differenza di molti sedicenti acculturati.
    Non so se a te piace il calcio? Bene! spesso quando mi trovo con i miei colleghi si inizia a parlare di calcio, si parla di scommesse di squadre estere, di calciatori, di tornei…per me parlano arabo, io non ne so veramente niente e mi sento un emerito ignorante in materia, ma non me ne faccio un cruccio, non tutti hanno le stesse passioni.
    Sicuramente una tua passione è quella di piacere alla tua lei e questo non è poco.Adesso constatato che sei una persona assolutamente profonda ed equilibrata ti consiglierei di lasciare gli interessi della tua ragazza(non devi fare a gara con lei a chi ne sa di più)devi cercartene di tuoi qualsiasi essi siano.
    E’ anche importantissimo in questo momento dare uno scossone alla tua autostima….tagliati i capelli,fatti delle lampade,comprati quel giacchetto da fico,dimagrisci un pò se ne hai bisogno,comincia a correre, segnati in palestra e fai la “cura del ferro” come la chiamo io, ma non esagerare (Io sono a casa con una contrattura muscolare)e in tutto quello che fai informati su internet,su motori di ricerca, come correre, come allenarti, come mangiare, etc. metti in tutto un pizzico di curiosità.
    Tutti si accorgeranno del nuovo Matteo…metticela tutta.
    Gianluca

  4. 4
    Matteo85 -

    Farfalla: Mi è piaciuto tanto il tuo intervento mi ha colpito sopratutto quando hai scritto “agari si è accorta di alcune tue qualità che nemmeno tu credi di avere…forse non te ne accorgi per superficialità o perchè la vita ,haimè,è troppo caotica per concentrarci su se stessi.” E’ un’ottima osservazione.

    Roberta: All’inizio mi è preso un colpo quando ho letto roberta perchè lei si chiama cosi e credevo fosse lei….Non sempre gli interessi in comune sono un collante… è vero, pensandoci bene e osservando chi mi circonda, amici e persone che conosco… noto che questa cosa è vera.

    Gianluca: la frase che mi ha colpito di più è stata “non capisci che lo scibile umano è così vasto che siamo tutti ignoranti chi più chi meno…” E’ verissimo, non avevo mai valutato questo modo di vedere le cose. Grazie per il consiglio della palestra, ci vado da circa 2 mesi, hai centrato con il discorso dell’autostima è vero dovrei migliorarla, non solo migliorando la mia estetica ma cercando di andare oltre a ciò di cui mi sono interessato finora.

    GRAZIE A TUTTI

  5. 5
    lillo -

    Caro Matteo,
    sei un ragazzo in gamba, sei dolce, onesto, leale, sei sulla strada giusta, è proprio cosi che si cresce, interrogando se stessi, cercare di capire chi siamo, lavorare su noi per migliorare ogni giorno.
    Certo la sofferenza è il prezzo che si deve pagare per crescere.
    Occupati di tutto quello che ti suscita un’emozione; gioca, scherza, ridi, piangi, canta, balla, leggi, divertiti,studia,lavora.
    Importante che tu lo faccia con tutto te stesso. Metti il cuore la mente e l’anima nelle cose che fai.
    Fai tutto con amore, fai le cose con passione, tutto è irripetibile.
    buona fortuna
    ah dimenticavo, non ti preoccupare,la tua ragazza ha visto giusto!!!

  6. 6
    Gyakarta32 -

    Ciao Matteo,io credo che se la tua ragazza sta con te è perchè ti apprezza per come sei,per il tuo modo di fare e di porti nei suoi confronti,e non per gli interessi o meno che avete in comune.
    In ogni caso,puoi sempre provare a essere partecipe dei suoi hobby,anche solo facendole di tanto in tanto domande…apprezzerà senz’altro,e magari ti appassionerai anche tu;-)
    Oppure ti dedicherai a qualcosa di diverso,e gliene parlerai,in un interscambio continuo.
    Non temere i paragoni,l’altro era si un musicista,ma poco affidabile sul piano dei sentimenti,tu invece hai dalla tua delle belle qualità che fanno star bene la tua ragazza e pochi interessi in comune…cosa pensi valga di più?
    Un saluto…e no panic!!!

  7. 7
    pink -

    Ciao matteo, l’ignoranza è di questo mondo, c’è solo chi è più bravo di noi a nasconderla..buona fortuna, questa consapevolezza aiuterà a migliorarti

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili