Salta i links e vai al contenuto

Come risolvere la solitudine???

  

Buon pomeriggio a Tutti Voi amici/amiche,
sarò molto breve e non vi annoierò raccontandomi la mia bella storiella (perché cmq si sa, in questa vita ognuno di noi passa da dei momenti brillanti ad altri meno fino ad arrivare a momenti di merda vera e propria).
Il problema è semmai come superare o meglio sconfiggere questi momenti negativi.
Problema: Come si può sconfiggere la solitudine? Passo intere giornate senza considerato da nessuno, senza mai ricevere un invito anche semplicemente per un gelato, un’uscita ecc… .
Tutto ciò si ripercuote anche sul fronte studio, mannaggia, nonostante una bella media voti sono rimasto con solamente un esame per laurearmi (ma è da due anni, pur mancandomi solamente questa materia che non riesco ad aprire i libri) e in più vorrei trasferirmi in un’altra università.
Con la fortuna che mi ritrovo, ho fatto un bello stage in una Società nota ma al termine dello stage, mi han fatto i complimenti per il lavoro svolto e la possibilità di continuare altri 4-6 mesi di stage senza rimborso spese. CHE CULOOOO!!!
Potrei continuare con altre cose… ma mi fermo qua!!! Vorrei tanto Vostri consigli… pareri.
Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Riflessioni

6 commenti a

Come risolvere la solitudine???

  1. 1
    ninoprod -

    Mi dispiace sentire certe cose!!
    Non è facile tirare su uno con un pessimismo così scontato.
    Questi sono momenti o periodi che ognuno di noi prima o dopo deve affrontare.
    Basta solo accettare la dose di negatività riservata ad ognuno di noi nella vita e convincersi che prima o poi tocca anche a noi.
    A te è arrivata ora, ma passerà, inutile pensare di risolvere ad ogni costo, si provoca solo l’effetto contrario.!!
    Piuttosto, quello che bisogna affrontare con fermezza è la stima e fiducia in se stessi.
    Cerca di essere quello che sei, non quello che vorresti far vedere o far credere, sicuramente produrrai meno problemi.
    NON LAMENTARTI. Nessuno può aiutarti più di te stesso.
    E’ un momento,…. passerà!!
    in bocca al lupo.

  2. 2
    acquasag -

    Caro Dolphin, perche’ non fai un’esperienza all’estero? Ti posso assicurare che cambierebbe molto il tuo punto di vista…fidati! Te lo dici chi l’ha fatto!

  3. 3
    mpoletti -

    Ciao. Nonostante abbia qualche anno più di te, da quanto leggo siamo nella stessa situazione. Non voglio annoiarti con commenti lunghi. Ti invito solo a leggere la mia lettera, che ho intitolato “Il dolore della solitudine”.

  4. 4
    emanuele -

    Anche io sono solo. Non voglio demoralizzarti. Ti consiglio solo di iscriverti a qualche corso e di terminare i tuoi studi. Tutto il resto verrà da solo.

  5. 5
    Dolphin -

    Risposta soddisfacente di ACQUASAG… in parte è quello che vorrei fare, è nei miei piani da un pò di tempo per non dire da molto tempo.
    Come si fa a contattare direttamente a ACQUASAG su questo forum?

  6. 6
    JoeQuinn -

    Dolphin, non si può contattare nessuno in pvt; devi lasciare un tuo contatto (E.mail; skype) e sperare che l’altro ti contatti li.
    Per quanto riguarda il problema della solitudine… qui in molti si sentono o sono soli… quando hai scoperto il rimedio; fammi un fischio

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili