Salta i links e vai al contenuto

Come comportarsi in questo caso?

Salve a tutti volevo esporvi la mia storia per favore consigliatemi. Ad una festa di laurea di un mio amico ho conosciuto due ragazze della mia città, dopo aver ballato con entrambe ho visto che una delle due mi interessava parecchio e dopo quella sera iniziamo a sentirci su facebook e cellulare. Classico corteggiamento mio, lei ci sta e gradisce. la settimana dopo di giovedì usciamo insieme, siamo entrambi a nostro agio, per tutta la serata c’è molto feeling e alla fine la porto a casa mia dove ci baciamo e facciamo sesso. Lei rimane molto soddisfatta. La sera mi manda messaggi dicendo che mi vuole già bene, che sono un grande e che la prima cosa deve essere la sincerità tra noi ecc. Venerdì mattina mi scrive dicendo che lei non è il tipo di ragazza che va subito a letto con uno appena conosciuto e altre cose simili. Io cerco di rassicurarla dicendo che è stata una cosa spontanea, mi sono trovato molto bene e cose simili e che non l’ho presa per una poco di buono. Lei sembra gradire, venerdì sera quindi usciamo e viene con me anche l’amica (entrambe nella mia auto) e andiamo ad incontrare i miei amici. Per tutta la sera si dimostra fredda con me e distaccata, ci mandiamo delle frecciatine perchè io non sento dolcezza da parte sua. A fine serata la riaccompagno a casa ma comunque ci baciamo, anche se non in modo passionale con lei che dice : mandami un messaggio quando torni. Sabato continuiamo a sentirci tramite cellulare e la sera lei va ad un compleanno della amica mentre aveva detto il giorno prima che sarebbe uscita con me. Il giorno dopo le chiedo se quello che è successo tra noi è solo una “uscita” perchè per me non c’è problema ma lei subito dice “nono è che ho tanti impegni e non riusciamo mai a conciliare le cose” così le dico che ci saremmo sentiti presto. Quello che vorrei sapere è questo : prima di essere andati a letto mi cercava molto di più, era più dolce, scherzosa, adesso è fredda. Non vorrei che ha paura che la giudico una facile. Premetto che è una ragazza che ha frequentato molti locali, amante della vita notturna ed ha avuto le sue storie, sotto questo punto di vista è esperta. Lavora in una spa e io sono uno studente.La mia domanda è : a che gioco sta giocando? A me lei interessa ma non riesco a capire perchè non si dimostra dolce e affettuosa verso di me, perché non mi cerca come prima? cosa posso fare? Perchè questo comportamento?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Incaxxato! -

    Sembra il classico gioco del tira e molla,tipina da vita mondana che crede di aver ottenuto quello che voleva e le piace tenerti in pugno

  2. 2
    Andrea -

    Secondo me in questa vostra frequentazione stai dando a te stesso più importanza di quanta in realtà faccia lei.
    Il motivo riconducibile al fatto che lei sia distaccata, non deriva dal fatto che abbia paura di essere giudicata una facile da te, semmai quel motivo è la giustificazione che serve a te per cercare di capire il suo comportamento.
    Ti ha detto che non va a letto con il primo arrivato semplicemente perchè sono cose che si dicono, lo dicono molte ragazze, un pò come gli uomini che ci provano con tizia, la rassicurano dicendole che non sono i tipi da provarci con tutte.
    Credo che molto più semplicemente tu le sia piaciuto fisicamente e caratterialmente e abbia avuto la spinta necessaria a far sesso con te, ma come hai evidenziato, è una abituata a stare al centro dell’attenzione, a piacere, a conoscere e frequentare molti ragazzi.
    Per cui al momento rappresenti un’avventura per lei, non le è scattato nulla di più. Sicuramente si starà sentendo e frequentando anche con altri, tu hai rappresentato una tipologia per lei “lo studente acqua e sapone”,tipologia che l’ha stuzzicata. Tra le mani però ne avrè sicuramente altre..l’uomo d’affari..il palestrato, ecc..
    Mi sembra una in fase di divertimento piuttosto che di accasamento, per cui fossi in te starei ben attento o rischi di prenderti una tranvata in fronte.
    Da qui a dire che si innamorerà di te nessuno lo può sapere, ma la vedo una possibilità abbastanza remota..

  3. 3
    nicola -

    andrea! disamina eccellente! concordo pienamete con te..caro vinxente io, dopo essermi lasciato con la mia ex dopo lunga convivenza ora sto passando una fase diciamo..di vita di divertimento..ho conosciuto un altra ragazza che si può benissimo comparare a quella della tua situazone.
    Ci sono uscito fuori,andato a letto per un pò,mi ha sempre cercato lei..poi ad un tratto..la freddezza più totale.
    So per certo che oltre a me aveva un altro (di una certa età oltretutto), che la manteneva.
    Lascia stare questo tipo di ragazza o troverai solo delusioni e tranvate..so che è dura perchè dalle tue parole si capisce che tieni a lei e a questo rapporto, ma come ha detto andrea sono molte o forse quasi tutte le ragazze che dicono le solite cose come io non vado a letto col primo che capita, con te ci sto bene e altre cavolate del genere..e noi uomini subito ci crediamo o ci caschiamo..trovane una seria (lo so che non è facile visto quello che si sente in giro), o se ancora non sei pronto a qualcosa di stabile divertiti, ma diffida di certe donne, come nel caso preso in considerazione..vai avanti a testa alta sempre e buona fortuna..

  4. 4
    vinxente -

    oggi si è fatta sentire lei con i soliti baci per sms ecc ma comunque non ha ancora manifestato quella voglia grande di vedermi.. e lei ha concluso dicendo “sentiamoci dopo” quello che dici andrea mi fa riflettere molto..

  5. 5
    vinxente -

    quindi andrea secondo te come devo comportarmi? premetto che anche io diciamo sono un po’ spaventato dalla relazione seria. Ma sarò sincero, andare a letto con lei mi piace

  6. 6
    Andrea -

    Vinxente intanto è importante avere chiaro il punto di partenza e le carte che si hanno in mano. Nella tua lettera mi avevi dato l’impressione di essere fuori strada.
    Come ti ha fatto presente Nicola, sono in realtà situazioni molto comuni. E come ti ha detto anche lui, noi uomini tendiamo ad aggrapparci all’idea della principessa indifesa che è scostante semplicemente perché ha paura di innamorarsi e soffrire, ma spesso non è così.E’ bene partire da questo presupposto. Il fatto che poi lei abbia fatto sesso con te senza dimostrarti altro significa che è un comportamento a cui è abituata, fa sesso con chi le piace in quel momento, ma non significa necessariamente che ci sia qualcosa in più da parte sua, mentre anche in questo caso da uomo tendi a pensare che se te “l’ha data” è fatta.
    Questo è il tuo punto di partenza.

    Secondo punto: le forze in gioco. Tra voi la posizione dominante ce l’ha lei. Lavora e come è emerso ha una vita sentimentale piena, con frequentazioni e conoscenze. Tu, per quanto l’abbia colpita, resti pur sempre uno studente un po’ inesperto, con la solita combricola di amici un pò infantili. Nelle storie c’è sempre una componente di forze in campo, a volte questo spiegamento di mezzi è paritario, altre volte no (tipo la cessa con il belloccio o viceversa, il tizio brillante con il lavoro “figo” e la tizia normale ecc..).
    Le carte migliori sono le sue.

    Terzo punto: devi chiederti cosa senti per lei e se ne vale la pena. Che a te piaccia andarci a letto non ne dubito, ma non puoi impostarla come una relazione esclusivamente sessuale perché ti distruggerebbe.
    Da quel punto di vista lei può avere ampia scelta e per quanto tu ti senta un grande amatore, anche se fossi il Rocco Siffredi della situazione, non basterebbe. Perché le donne per quanto siano contente di trovare chi le soddisfa, puntano sempre a qualcosa in più, qualche stimolo in più, una trama.
    Per cui se non senti per lei nulla di più e sei sicuro di poterla inquadrare solo sessualmente, allora puoi star li e aspettare che quando le salta il grillo ti chiami per fare sesso, potrebbe anche accadere.
    Ma calcola che sarebbe tutto in mano sua e tu da un lato faresti un po’ la figura banale del morto di f…, sempre pronto alla trombata…

  7. 7
    Andrea -

    …Se invece ti piace sul serio, ti consiglio di non tirarla tanto per le lunghe e di non atteggiarti a chissà cosa.
    Metti subito in chiaro cosa vuoi, che non vuoi stare in mezzo ai giochetti, che tu sei interessato a lei e che se anche per lei è lo stesso, la vuoi per te. Ti consiglio infatti di essere te stesso e di lasciare perdere strategie varie, se le piaci sarà per qualità che tu hai e che lei apprezza, se non le piaci è inutile atteggiarsi a chi non si è.
    Magari la sera che è uscita con i tuoi amici non si è divertita, vi ha percepito ragazzini..chi può dirlo..
    Detto questo, calcola sempre però che la possibilità di prendersi la tranvata in fronte è alta, difficilmente perderà la testa per te, ma se ci tieni sul serio puoi rischiare.
    Questo è più o meno quanto mi sento di consigliarti, spero di esserti stato utile e fammi sapere come andrà a finire! :- )

  8. 8
    vinxente -

    Andrea utile ? io direi che sei utilissimo! A volte mi da l’impressiane che mi stia usando.. ti dico la verità, l’analisi che hai fatto è giustissima, non è che lei sia proprio questa bellezza he; e se devo essere sincero avrei paura ad avere una storia seria con lei, caratterialmente non mi attrae. Sembra egoista dirlo ma devo essere sincero : quello che mi ha colpito è stata la sua disponibilità e il nostro feeling in quel momento, cioè non c’è stato nessun imbarazzo era come se tutto venisse spontaneo, ho avuto diverse altre storie ma la naturalezza con cui tutto è avvenuto con lei mi ha colpito. Allo stesso tempo non voglio che la mia dignità sia calpestata, tra qualche anno sarò un medico ( e non nascondo che è anche questo che la ha affascinata) ma in questo tipo di frequentazione mi sento totalmente impacciato. Perchè le cose non sono chiare.. anche se mi rispecchio molto in quello che dice andrea. Non voglio essere il suo giocattolo da chiamare quando ha voglia

  9. 9
    nicola -

    vinxente ascolta andrea..in quello che ha scritto c’è tutto quello che dovevi e devi sapere nulla di più e nulla di meno.
    Anche io ti dirò due cose..che saranno le stesse dette da andrea (ora tu dirai:nulla di nuovo mi stai dicendo nicola, me lo ha già fatto presente andrea il tutto) però sai a volte meglio sentirselo dire due volte..non fa mai male..
    Se la mettiamo sul lato sessuale come ho fatto anche io allora è meglio che tu ti diverta un pò e poi stacchi del tutto la spina anche perchè più a lungo mandi avanti questa frequenrtazione e più sarà difficile per te allontanarti da lei che a mio parere ha già il pallino del gioco in mano e fà o farà il bello e cattivo tempo con te a suo piacimento.
    Oppure metti tutto in chiaro e inizi una relazione stabile con lei, anche se dal preludio del tutto mi sembra difficile che lei poi se ne starà ferma per te o per chi altri..
    Vedi tu il da farsi ma ricorda..le donne dicono bianco pensano nero e fanno grigio..se vuoi capire…

  10. 10
    vinxente -

    Nicola e Andrea vi ringrazio! veramente sentire da voi queste cose mi da molta carica, è un bene che siano ripetitive! è come se aprissi gli occhi sempre di più. Quando non si fa sentire sono tentato dal contattarla, ma così facendo mi sottometterei.. io cerco un rapporto normale, non fatto di questi inutili giochetti. Tutta questa trasparenza e chiarezza da parte dell’altra persona non c’è per niente, anzi, è molto volubile. Su facebook (so che non è uno strumento valido) pubblica stati di buon umore e subito dopo manda a fan***o tutti. Alla fine sono stato io la scop**a per lei? Grazie a voi comunque non sono tentato dal cadere nel suo gioco, se vi va ancora di darmi i vostri pareri ve ne sarei molto grato ragazzi!

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili