Salta i links e vai al contenuto

Ci ho provato ragazzi, ma non ce l’ho fatta… il fantasma è sempre lì!

Salve a tutti.
Una storia di 5 anni ti segna sempre abbastanza per non soffrire da cani quando finisce.
La mia ormai la conoscete, ma quello che non sapete è che dopo la prima rottura dell’anno scorso, io e G. siamo tornati naturalmente e spontaneamente insieme, tanto che io ero talmente felice da voler “dimenticare” il fatto che qualche mese prima lui mi avesse lasciata in tronco per un’altra, ero disposta a perdonare…

Ragazzi, non c’è bugia piu grossa. Ragazzi, un tradimento di solo sesso può essere perdonabile, ma quello in cui sono coinvolti i snetimenti, in cui per forza uno dei 2 partner deve sacrificare l’altro in nome della propria felicità con un’altra persona appena conosciuta…NO, NON PUO’ E NON DEVE ESSERE DIMENTICATO.

Impossibile, ragazzi, se si è stati lasciati per un presunto sentimento nei confornti di un’altra persona, non si può fare a meno di sentirsi sempre inadeguati e insicuri. Il nostro cuore, e volendo anche la nostra ragione, sa che in fondo lui/lei anche solo per un certo periodo ha pensato che NOI non fossimo la persona giusta, ci ha lasciati perchè considerava quella/quello meglio di noi, e non solo dal punto di vista sessuale.

Io non ce l’ho fatta, siamo tornati insieme ma per me è sempre stato uno stillicidio, ho sempre avuto al mio fianco e dentro di me il fantasma dell’altra, il fatto che lui ha preferito un’altra a me.
E’ per questo che lo scorso marzo sono crollata sotto il peso della sofferenza e di ciò che non sono riuscita a dimenticare. Sono andata via l’ho lasciato pur amandolo ancora.
Lui non se lo aspettava perchè credeva di avermi in pugno, ma io non ce l’ho fatta, mi sono sempre sentita in secondo piano, e vedevo lui come in cerca di qualcos’ altro, come se non gli bastasse mai quello che aveva.
Mi diceva ti amo, ma il mio cuore non ce l’ha fatta a credere a quelle parole perchè i fatti erano completamente diversi.

Continuo a soffrire, come un bestia, eppure la decisione l’ho presa io!! No, non vuol dire, si può lasciare una persona anche amandola ancora, ed è la scelta piu’ atroce e ingiusta che si possa fare. Forse ho sofferto meno l’anno scorso quando è stato lui a recidere di netto la storia senza mai avermi resa partecipe dei suoi disagi.

Quest’anno è peggio.

Il tradimento sentimentale è la cosa piu’ invalidante e umiliante che ci sia. E questo io l’ho voluto negare perfino a me stessa, quando la mia coscienza mi diceva di fermarmi in tempo, di non tornare con lui perchè sarei stata male. Non ho voluto dare retta alla mia ragione ed ecco che la ferita si è riaperta.

Mai, ragazzi, mai tornare insieme se c’è stato sentimento per un’altra persona. MAI.

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

10 commenti

  1. 1
    Gianni -

    Cara Elisabetta,
    io mi trovo dall’altra parte, ho lasciato la mia ragazza perchè volevo approfondire la conoscenza di una mia amica e non volevo tradirla.
    Sono tornato dopo 2 mesi, ora la mia ex non mi vuole.
    Secondo me dovresti farti solo due domande:
    Cos’è l’amore? e cos’è l’attrazione?
    Secondo me nella vita è possibile amare una persona, ma essere “momentaneamente” attratti da un’altra, la nostra mente a volte ci fà strani scherzi, e rischiamo di confondere queste 2 cose.
    Ti assicuro che adesso, questa mia amica, mi è del tutto indifferente, e mi sento uno stupido per aver messo in discussione una bellissima storia d’amore di 5 anni per un fuoco di paglia.
    Non so se adesso per te sia già tutto finito, però se lo ami, vivi nel presente…il passato bisogna ricordarlo per poter migliorare, non per vivere male il presente.
    Se lo ami non lasciarlo scappare.
    A quelli che dicono che “il lupo perde il pelo ma non il vizio”,
    io rispondo che “scivolare non è cadere, e una volta non è sempre”!!!
    Se lo dovesse rifare…bè questa è un’altra storia!!!
    G.

  2. 2
    concetta -

    benedetta nella vita possiamo sbagliare tutti, almeno una volta! se fosse capitato a te???forse anche lui sentendo le motivazioni perche’ lo ha fatto, avrebbe saputo capire.
    forse non c’era piu la passione di una volta? forse manca un po di dialogo nel vostro rapporto???parlatene, andatevi incontro l’un l’altro non dare tutto per scontato, lui mi ha tradito, e non ci sono scusanti per questo.
    prenditi un po di tempo per riflettere, a sta sicura che se e’ destino che dovete restare insieme, le cose si aggiustano.

  3. 3
    elisabetta79 -

    Ragazzi, è passato tantissimo da quando ho scritto questo post,
    ma mi rammarica molto, nonostante le vostre parole di incoraggiamento, dire che non mi sbagliavo!

    Era tornato con me per ripiego, perchè ero quella che al momento lo amava di certo, ma alla fine lui la testa ce l’aveva davvero altrove.

    Soffro.

    @GIANNI.
    Non saprei dirti se la tua ragazza ha fatto bene o male a rifiutarti, ma io so per certo che tornare con il mio ex a me ha fatto solo peggio! E ora soffro molto piu dell’anno scorso, perchè stavolta me la sono proprio cercata, io lo conosco e sapevo che il suo ritorno non era sincero.
    Per me è stata una sofferenza che, alla luce dei fatti, AVEVO IL DIRITTO-DOVERE di risparmiare a me stessa.., ma il mio mio esame di coscienza forse è stato un motivo per continuare a credere ancora in quella storia, ma se gli sforzi venivano solo da me e mai da lui…beh, come poteva durare??

  4. 4
    GIANNI -

    Cara Elisabetta79,
    sò di essere un po’ di parte 🙂 ma ti rispondo io:
    La mia ex ha fatto male! Sono tornato da lei davvero convinto che
    fosse la donna della mia vita.
    Se dici che il suo ritorno non era sincero, a mio modesto parere, tu non hai comunque nulla da rimproverarti perchè hai avuto il coraggio di mettere da parte l’orgoglio e dargli di nuovo fiducia…e ti assicuro che non è poco.
    Ma come dici tu e come afferma Concetta, non basta volerle le cose, bisogna impegnarsi in due, parlarne e venirsi incontro.

    ciao
    G.

  5. 5
    concetta -

    capisco , Betta, come puoi sentirti,anche il fatto di averti fatto del male da sola, per poi stare ancora peggio, e’ ritornarci assieme per vedere se era rimasto qualche cosa,era comunque da fare.
    ti dico questo perche’ anche per me e stato lostesso: lui mi aveva lasciata, senza darmi tante spiegazioni, anzi,era stato molto chiaro,( per me e te non c’e’ futuro, ci siamo capiti male!) e stato molto duro con me, e’ questo suo modo di comportarsi, non mi e’ andata giu’: perche’ fino ad ieri si! ed ora no???era proprio lui a parlare del nostro amore, di quanto avessimo le mani legate, e’ fare i salti mortali per stare insieme. mi son chiesta mille perche’ e poi quando ho capito che non ci saremmo piu rivisti, ho cominciato a rassegnarmi,ho fatto sparire tutto quello che mi legava a lui, davanti ai miei occhi non c’era piu nulla che potesse farmi soffrire, dovevo rassegnarmi.
    dopo un po’ e’ ritornato, io ero gia’ sulla strada del non ritorno, ma l’ho ascoltato lostesso per riuscire a capire se mi ero persa qualche pezzo dela sua vita e della mia, se avevo per sbaglio lasciato qualche cosa ti intentato. io non so se lui mi avesse mai tradita in quel pezzo di storia, ma c’era qualche strano comportamento che prima non decifravo, ma che poi con il passare del tempo, sentendo anche le vostre opinioni, mi sono rivista dentro di me tutti i pezzi dei film, trascorsi con lui, e ti assicuro che ci sono tanti buchi neri.lo rivisto, l’ho ascoltato, ho seguito i suoi discorsi di riavvicinamento,ho capito, quello che dovevo capire tanto tempo prima, e che siccome essendo innamorata, non vedevo, ma quel periodo di distacco mi ha fatto capire che avevo davanti una persona che non conoscevo.lui non si e’ accorto che avevo capito,anche perche io pur avendo capito, ero ancora innamorata,e rivedendolo, mi faceva piacere comunque, ma li in quel frangente, ho capito che avevo AMATO SOLO IO, per questo aveva avuto il coraggio di dirmi cheIO , PER LUI NON ERO MAI ESISTITA. perche’ ritornare ora da me??? per prendermi ancora in giro??? no! questo non gliel’ho permesso piu! e li mi sono presa la mia rivincita.
    questo , volevo farti capire, a volte ritornare insieme, anche se sappiamo che ci fara’ stare male piu di prima,e’ un bene! perche’ ci diamo la possibilita’ di far luce, su cose, che prima non sono venute fuori. lui mi manca ancora, e’ normale, ma a me manca quella persona che lui ha cercato di essere, per camuffare la sua vera identita’. sono stata innamorata di un fantasma, non di una persona realmente esistita e’ questo che ni addolora, e capisco che stare dietro a tutto cio’, non serve a nulla.

  6. 6
    GIANNI -

    Cara Concetta,
    dal tuo discorso non ho capito bene se ci sei tornata assieme dopo il distacco o vi siete solamente visti qualche volta per “ascoltarlo”.
    Le parole che hai scritto potrebbe averle dette la mia ex, sono convinto che anche lei la pensi in questo modo.
    Credo però che quando una storia finisce in modo repentino e senza evidenti motivazioni valide, si tende a rimettere in discussione tutto il vissuto (ho capito che avevo AMATO SOLO IO, PER LUI NON ERO MAI ESISTITA etc.)
    Non credo che una persona cerchi un’altra solo per “prenderla in giro” o che “camuffi la sua vera identita’” credo piuttosto che siamo esseri umani e che in ogniuno di noi ci siano più fattori che influiscono sulle nostre scelte, giuste o sbagliate che siano: ragione, sentimenti, istinto.. e che influenzino anche sul nostro modo di essere, di amare e di porci facendoci apparire contraddittori ed incerti.
    Tu non eri innamorata di un fantasma, ma di una parte di lui che ancora esiste e che compone il tutto.
    Amare una persona in toto però è più complesso e vuol dire anche accettare che possa avere dubbi, ripensamenti e crisi.
    ..ma se ti manca ancora, non credo si possa parlare di rivincita perchè quando un amore finisce si perde in due!

    Ciao
    G.

  7. 7
    elisabetta -

    Ragazzi, avete ragione tutti,
    ma vorrei farvi anche capire che il mondo e l’amore non sempre è come lo intendiamo noi “sani”, delle volte purtroppo senza neanche accorgercene ci imbattiamo in persone “diverse”, con un qualche disturbo della personalità. E il mio ex, a detta di tutti i terapeuti da cui sono stata in cura per quasi un anno, è uno che la psicanalisi definisce affetto “disturbo narcisistico della personalità”.
    E purtroppo, niente di bello e niente di roseo!!
    Non mi sembra il caso ora di entrare in particolari che vi tedierebbero e che mi farebbero ancora piu male, ma fidatevi che anche uscirne non è facile per me!!

    L’altra sera, esattamente l’8 luglio mi ha chiamata di sera per farmi una sfuriata di quasi mezzora in cui ha esordito dicendomi di non farmi piu vedere e sentire (e infatti erano mesi che non ci si sentiva!!!)per poi tornare a rivangare certe cose della nostra storia… Alla fine mi ha detto: “io o sono buono o sono cattivo! Sappiti regolare!”
    Ovviamente ha fatto di tutto per uscirne con la faccia pulita scaricandomi addosso anche colpe inesistenti pur di farmi male.
    E quando gli ho chiesto di spiegarsi meglio lui non sapeva cosa dire.. Inoltre appena gli ho detto “a me non sembra di aver mancato di rispetto nè a te nè alla tua famiglia!” lui ha risposto “eh lo so, io non l’ho mai detto!”
    E di nuovo, quando gli ho ricordato le sue meschinità ai miei danni (tra cui togliermi anche il lavoro dopo avermi lasciata per un’altra e con un mutuo a carico…! Eh si, lavoravo per lui!!!)lui mi ha risposto “quelle che ho fatto io erano cose diverse..” Della serie “io posso fare di tutto, anche sparlarti alle spalle ma se lo fai tu devi vergognartene!”

    Quando poi alla fine io non ho parlato mai male di lui,perchè in fondo lo amavo ancora, ma mi sono attenuta a chiarire, a chi me lo avesse chiesto, il perchè lo avevo lasciato lo scorso marzo! E nessuno purtroppo se ne è meravigliato.

    E per come si sta comportando ora, tra manie di grandezza e di vittimismo volto a conquistare altre persone, mi sta dando ragione.
    Per non parlare di quanti lui considera amici, ma che lo ricoprono di insulti velati ma subdoli. Mi dispiace anche molto, visto che in fondo gli voglio bene, sapere che la sua nomea del momento è quella di uno che non ci sta molto con la testa, squilibrato.
    E il bello è che lui gli da pure ragione!Sa di non starci dentro e si vede!!!

    Non mi addentro, ma spero che vi basti.

    Ma io sono d’accordo con voi!

  8. 8
    frenky -

    Buonasera a tutti, vorrei esprimere solo un parere in merito: secondo me è inutile parlare di errori, di modi di amare, di scherzi della mente, di perdonare… Non perdonare… Credo fermamente che l’amore sia universale! Mi capitò di scoprirlo, non sapevo della sua esistenza… Quando lo scoprii x me c’era solo lei! Guardavo i miei amici e sorridevo mentre guardavano e apprezzavano qualche bella ragazza per strada e pensavo: “poverini” non hanno quello che ho io… Ogni mattina mi svegliavo e pensavo a me e lei… Ed ero milioni di volte più euforico di uno che vinceva la lotteria Italia!! Si esatto!! E vi giuro che se qualcuno mi avesse messo davanti al bivio: “vuoi 10 milioni di euro, un castello e un arem di donne bellissime oppure vuoi lavorare per tutta la vita, arrivando a stento a fine mese, senza permetterti mai alcun lusso, ma x sempre lei accanto a te?” Ragazzi… Chiamatemi pazzo… Ipocrita… Bugiardo… Descrivetemi cm meglio crediate, ma l’avrei urlato al mondo intero VOGLIO LEEEIIII !!! Non voglio aggiungere altro… Non voglio dare dettagli riconducibili a me, può darsi che questa persona io ce l’abbia tutt’ora come anche no. Però in ogni caso… Che lo stia attualmente vivendo o che abbia provato e ora non possiedo più questa tempesta emotiva, un giorno, qnd moriro’, so che ne è valsa la pena vivere… Xkè ho avuto molta più fortuna di tanti, che a occhio nudo, in molti direbbero che sono più fortunati di me… Ciao a tutti

  9. 9
    Golem -

    Frenky, ma è bellissimo quello che hai scritto! Perchè non fondi un club con Dany?

  10. 10
    Yog -

    Perché i tuoi amici sarebbero “poverini”? Perché guardano altre ragazze? Se guardassero tutti la tua fiamma, ben presto ti troveresti un palco di corna sulla testa…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili