Salta i links e vai al contenuto

Ogni tanto mi chiedo se mi merito tutto questo..

Lettere scritte dall'autore  

Come dal titolo la mia lettera è uno sfogo.. una riflessione.. ogni tanto mi chiedo se mi merito tutto questo.. tutta questa solitudine.. l’unica colpa mia? Aver dato troppo ad una persona che meritava meno di zero..
So che ci sono situazioni ben peggiori ed è appunto da quelle situazioni, da chi le ha provate che vorrei qualche spunto per venirne fuori..
Mi trovo dopo quasi dieci mesi senza nulla in mano.. nulla veramente.. la voglia di ricominciare è tanta, tanta quanta è la paura di scottarsi di nuovo.. queste feste di natale mettono un po’ di malinconia, di nostalgia.. ma si deve andare avanti.. il punto è che ho paura di non riuscire più ad innamorarmi.. perché ogni volta che vengo a sapere/vedere qualcosa della mia ex nonostante siano passati molti mesi mi balza il cuore in gola.. poco prima che mi lasciasse non mi interessava più molto di lei perché davo per scontato che ci sarebbe sempre stata.. fisicamente non mi attraeva più come prima.. ora mi fa un effetto strano.. l’ho incontrata un paio di volte.. mi sono emozionato si ma non quanto pensassi.. se invece la vedo in foto il cuore mi va in gola e mi sembra bellissima.. mi manca come l’aria ma ormai so che non è più mia e che non la rivorrei.. però ho questa paura.. di trovare una persona che magari inizialmente mi piace, ma di rovinare il rapporto continuando a paragonarla alla mia ex.. alla mia ex ho voluto un bene dell’anima, forse troppo.. è stata la prima.. non ho mai avuto altre ragazze e so che anche quello un po’ mi frena.. se c’è qualcuno in grado di consigliarmi ne sarei grato.

L'autore ha scritto 28 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

2 commenti

  1. 1
    katy -

    COpio e incollo
    ” ogni volta che vengo a sapere/vedere qualcosa della mia ex nonostante siano passati molti mesi mi balza il cuore in gola.. poco prima che mi lasciasse non mi interessava più molto di lei perché davo per scontato che ci sarebbe sempre stata.. fisicamente non mi attraeva più come prima.. ora mi fa un effetto strano.. ”

    Ogni singola parola avrei potuto scriverla io.

    Davvero, ti sono vicina e capisco PERFETTAMENTE TUTTO.

    Pensavo che lui ( non riesco a chiamarlo ex, non ce la faccio proprio…!!!!) era ormai acqua passata.
    Invece, stupida di una stupida che sono, gli voglio un bene matto.

    Davvero, non so che dirti. Se non passa, io la richiamerei. Onestamente, dell’orgoglio mi è sempre importato poco.

    Meglio ricevere un “NO” che fa voltare pagina, piuttosto che un “FORSE” eterno. E’ un incubo, il forse.

    AUGURI, per tutto.

    KATY

  2. 2
    jonnyno -

    il problema,@katy, è che io non la rivoglio..insomma, mi ha lasciato per un altro come potrei volere al mio fianco una persona simile? no non la rivoglio. vorrei solo sapere che le manco e che si è resa conto di aver fatto una cavolata. sarei felice e riuscirei ad andare avanti.

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili