Salta i links e vai al contenuto

Che stupida…

Buongiorno a tutti!
Ed ecco che mi ripresento qui, impazzendo con i miei “problemi”, che in fin dei conti non sono problemi, forse è semplice confusione!
Ho scritto diverse volte qui, sempre per lo stesso motivo, o meglio sempre per la stessa persona!
Era venuto un momento in cui stavo davvero bene (potete leggere l’articolo Un improvviso, piacevole momento di serenità), in cui sembrava che tutti gli episodi che mi facevano soffrire ed essere triste, si fossero un po’ fatti da parte, perchè pensavo a me e sapevo che tutto prima o poi si risolveva!
Ma era un momento appunto!! Dopo quei giorni ho passato un Natale davvero triste, non mi facevo una ragione per cui tutto quello era successo, sono venuta a sapere che il mio ex aveva trovato una “distrazione”; io ogni giorno pensavo a lui con questa persona e impazzivo ogni giorno di più! Mi “bruciava” troppo la cosa, pensare che lui potesse fare le cose che faceva con me con questa “new entry”, anche le più stupide! Io non riuscivo a pensare ad altro che a quello…
Un giorno il fratello mi cerca e mi dice che a tutti dispiaceva questa situazione, che tutti avrebbero preferito che lui restava con me, forse compreso lui. Che questa persona non piaceva nemmeno a lui, ma lui ormai è come se non fosse più in sè. Poi proprio ieri mi chiama contentissimo dicendo che aveva “lasciato” questa persona. Beh non potete immaginare la mia contentezza… Sarò stupida?? Può darsi..lo ammetto… ma in quel momento io ero contenta… Perchè per me non era possibile che lui avesse cambiato così velocemente corpo e ragazza! Deve stare solo per capire che vuole, cosa vuole e chi vuole soprattutto… Sapete cosa pensavo in quel momento? BENE, O STA CON ME O CON NESSUN’ALTRA ORA…
Mi prenderei a schiaffi perchè so che sbaglio a pensare queste cose! Per come sono andate le cose non dovrei nemmeno sperare che lui ritorni da me, ma sarà studido e immaturo, io questo pensiero ce l’ho. E ora che lui non sta più con questa persona spero che si metti un po’ a pensare a ciò che è successo.
Io con lui ho ammesso tutte le mie colpe, ho ammesso di essere orgogliosa, di essere in certi casi presuntuosa per la voglia di avere sempre e per forza ragione…
So che sbaglio cavolo… so che sono una stupida… e così facendo, non faccio altro che farmi male! A causa sua mi sono intossicata un’estate e un Natale… Ma nonostante questo il mio cuore è impazzito all’idea che magari non ora, perchè per il male che mi ha fatto lo manderei a quel paese, ma magari tra mesi, un anno… finchè io avrò ancora un sentimento particolare che va oltre il semplice affetto, lui ritorni volendo ricominciare tutto da ZERO, senza cancellare ciò che è stato, ma cercando di imparare dagli errori fatti.
Immagino ora che voi che leggete penserete che sono una “debole”, la classica ragazza a cui si può far di tutto, tanto debole com’è sta sempre li come una scema ad aspettare…
Non è così… ve l’assicuro… i sentimenti purtroppo fanno inginocchiare tutti.. anche i più forti e sicuri di sè..
C’è un detto che dice: LA MINESTRA RISCALDATA NON è MAI BUONA!!! E se fosse meglio della fresca fatta??? Sto dando i numeri??? Credo proprio di si…. Chiamatemi pazza, chiamatemi come volete… ma per ora cervello e cuore ancora non vanno d’accordo….
Un abbraccio immenso a tutti… E buon fine e fantastico inizio del 2009!!!

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

2 commenti a

Che stupida…

  1. 1
    Gaetano -

    Non devi smettere di pensare altrove quando ti ricordi di lui.
    Pensarci alimenta e rafforza il ricordo, sei stata bene perchè non l’hai ricordato per diverso tempo. Rifletti su questo.

    Ciao
    Gaetano

  2. 2
    guerrirero -

    brava fatti del male,fatti trattare da oggetto in mano ad uno che ti usa come una pedina.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili