Salta i links e vai al contenuto

Che senso ha…?

Lettere scritte dall'autore  

Piacere, mi chiamo luca e ho tra poco 18 anni, diciamo che è la prima volta che mi ritrovo su questo sito e devo dire che tutti i miei pensieri riguardanti la vita oggi hanno avuto una conferma. Sicuramente quello che scriverò è molto confuso e non so se capirete, ma io veramente non vedo l’ora che finisca questo mondo schifoso. In questo momento magari voi che siete grandi penserete: ” ma cosa vuoi che ne sappia un diciottenne della vita”… bè diciamo che ho fatto e visto tante esperienze brutte che metà bastavano soltanto per indurre una persona al suicidio, però per qualche motivo di cui non sono nemmeno a conoscenza io, non mi sono mai spinto fino a quel punto. Che dire…. ho visto che qui tanta gente cerca il vero amore… cerca la felicità… cerca qualcosa. Ecco voi anzi in parte anche io, quindi è più corretto dire noi, siamo alla ricerca di un qualcosa che ormai è ESTINTA… Le famiglie di oggi si reggono in piedi a stento… non c’è amore tra due persone c’è solo interesse ed attrazione fisica… Voi lo sapete in che mondo viviamo? Questo è un mondo corrotto… pieno di persone false che alla prima occasione ti pugnalano alle spalle… senza orgoglio… non so ancora cm si fa a definire un mondo il nostro. Di quante cose noi siamo a conoscenza? Noi siamo persone che affidiamo il nostro futuro ha dei vecchi egoisti ( non tutti) ma quasi tutti sono egoisti… berlusconi… destra… sinistra… centro e poi?? Adesso apro anch’io un partito tanto lo fanno cani e porci…. Non è una questione di politica religione o altro, ma nessuno ha interesse per gl’altri… Ci sono talmente tante cose che mi passano per la testa e che vorrei scrivere, ma c’è sempre qualcosa che mi blocca dal farlo… Ogni mattina mi alzo e spero sempre che sia l’ultima volta… perché alzarmi e vedere ogni mattina lo schifo di mondo in cui siamo… ormai mi è passata la voglia. Bè spero che qualcosa l’abbiate capita…

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Riflessioni

7 commenti

  1. 1
    fatina -

    …ciao…hai solo 18 anni,e già non credi più in niente…in effetti ciò che abbiamo intorno non e il massimo,e il piu delle volte ci lascia sconcertati,delusi ed amareggiati…io ho 20 anni piu di te,e credimi che la vita con me,non e stata per nulla facile….ma per favore,non sperare nella morte..perche in questo modo manchi di rispetto a chi vorrebbe tanto vivere,anche se in un mondo ‘schifoso’ come questo,e non può farlo..mi sembri un pò giù di corda..forse parlare con uno psicologo ti farebbe bene….spero tu possa ritrovare un pò di fiducia nella vita un giorno….ciao

  2. 2
    Dolce amaretto -

    Non sono d’accordo con fatina quando dice che già non credi più a niente. E nemmeno quando dici che sei troppo giovane per capire qualcosa della vita, sarà perchè anche io sono una tua coetanea. Questo mondo è schifoso per davvero e quest’epoca peggio non poteva essere! Proviamo a considerare qualche problema che contagia la società di oggi. L’orientamento sessuale è confuso e addirittura non si sà più chi si è uomo o donna. L’alcolismo cronico mempre più in aumento soprattutto dai giovani che come noi sono d’umore depresso e hanno sfiducia nel cambiamento futuro (sempre se quest’ultimo esista) apporta gravi conseguenze cliniche e sociali. La droga è o pare l’unico rimedio per alleviare il dolore del vivere e dimenticarsi di tutti i problemi per entrare in un mondo immaginario dove ci si sente indistruttibili, leggeri e vincitori. La disoccupazione aumenta sempre di può l’incertezza sociale e i momenti di vuoto. Si ha dipendenza solo dalle cose materiali, come il sesso. Sì sesso sfrenato che fa godere il corpo e morire lo spirito. Divorzi e separazioni sono all’ordine del giorno e c’è chi commenta: <>. Ma tanto che importa, ci siamo dimenticati d’amare come hai detto tu e anche di amarci. Ma che senso avrebbe? Eh bella domanda.
    Stiamo andando verso la fine. Facci caso la letteratura italiana e l’arte odierna esprimono ottimamente questa situazione.
    Il senso della vita si trova in Dio, per chi ci crede. La religione motiva l’uomo, sono più di una ma solo una è la ragione dell’uomo.
    Io parlo con uno specialista e non me ne vergogno di dirlo a uno come te 🙂 potrà farti bene perchè ti darà le risposte che cerchi.

  3. 3
    fatina -

    …ciao dolce amaretto…il mio dire che non crede piu in nulla,non voleva assolutamente essere una critica..e solo tanto dispiacere nel vedere che a causa del progresso il mondo si e ridotto cosi,e vi porta a questi atteggiamenti..io purtroppo o per fortuna sono un po piu grande di voi,ma anche allora c’erano tanti problemi,forse diversi da questi,ma c’erano…..quello che ho cercato di far capire a luca e che anche se questo mondo fa schifo,dovete trovare il coraggio e la forza per vivere la vostra vita al meglio e nel pieno rispetto di voi stessi..e dato che la societa non aiuta e ci lascia completamente soli,tiriamo fuori le unghie ok…ciao buona serata ad entrambi…

  4. 4
    iris -

    paraocchi per la realtà servirebbero moltissimo a tutti

  5. 5
    fatina -

    …ciao…hai ragione iris….ma purtroppo questo è tutto ciò che ritroviamo di fronte…quindi dato che dobbiamo andare avanti cerchiamo almeno di prenderla con più positività…forse serve a poco,ma almeno ci abbiamo provato…buon fine settimana,ciao

  6. 6
    Clementine -

    “solo” 18 anni, non vuol dire nulla… l’età non conta, contano le esperienze ed il contatto con sè stessi e tu, tu ne hai già abbastanza. Hai ragione, il mondo che ci circonda é così, corrotto e tragico fatto di tristezza ed inganni, fatto di crudeltà, guerre e malattie e bene o male che vada alla fine ci aspetta l’inevitabile morte.
    Il mondo, la vita é questo ma anche il contrario di tutto questo, perché il mondo é complesso e bilanciato, la natura é così per ogni cosa menzionata vi é anche il contrario solo che lo si trova nella vita quotidiana, nei piccoli gesti, la gioia che danno le azioni, la vita non é una sfida, non é un gioco é la NOSTRA vita. non pensare al “mondo”, ai macrosistemi, pensa al tuo micromondo, il mondo non migliorerà e con gli anni ti capiteranno sempre piu’ frustrazioni e, te lo assicuro, innumerevoli momenti bellissimi: nascita di nuove vite, paesaggi mozzafiato, risate con gli amici, un film meraviglioso, un cane che ti scondinzola, l’innamoramento, il sapore di un sugo eccezionale, l’uscita del nuovo libro preferito … queste sensazioni… sono la realtà, sono La Vita, ed é bella e dietro l’angolo ci sarà sempre la scoperta di qualcosa di nuovo e bellissimo.

  7. 7
    maony -

    certo Luca…abbiamo capito tutto e benissimo , e sono le stesse identiche cose che penso anchio…..non esiste piu amore , piu affetto , piu comprensione , il senzo della vita e stato interrotto da persone che pensano solo a rubare al prossimo e a soddisfare i piaceri propi , mi vergogno di vievere con questa gente , siamo veramente arrivati al limite , e andando avanti cosi penso anche io che arriveremo alla fine del mondo , e propio vero luca , se le cose non incominciano a cambiare non so dove andremo a finire , non esistono piu valori ,spero che tutto questo un giorno cambi , e si ritrovi finalmente un po di equilibrio per tutti , ed incominciassimo a pensare al prossimo …..forza e coraggio luca….viviamo questa vita , un’altra non ce ne sarà

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili