Salta i links e vai al contenuto

Io cerco… ma ti aspetto

Lettere scritte dall'autore  CORBE84

Un saluto a tutti quanti voi amici di lettere al direttore.
Non vi è mai capitato d’ innamorarvi alla follia, di vivere pensando solo a lei o a lui, di continuare a pensare a lei o a lui dopo mesi che vi siete lasciati che con lei o lui… seppur tra mille litigi e incomprensioni ci stavate bene, che si forse si era un po’ schiacciati ma alla fine avevate quel senso di star bene che vi completava, che con quella persona c’era una grande complicità, quell’ amore, il primo amore che scaturisce dall’anima, quello che quando lei non ce vi sentite male, beh questa persona se ne andata.
Mi ha tradito 7 mesi fa, ha rovinato tutto, 5 anni insieme mille progetti, per cosa, una cotta per uno di 14 anni in più, che poi una volta usata per 2 mesi se n’è sbarazzato come se nulla fosse, e io che c’ero sempre in ogni momento della sua vita dai 15-20 anni, nei momenti fantastici e quelli più bui, alla super festa da me organizzata per i suoi 18 anni, ai viaggi insieme alle mille serate passate assieme, eppure arriva quel momento che invece di stare li a lottare, si preferisce scappare dai problemi, ma penso che quei dubbi e problemi li correranno dietro tutta la vita, e allora penserà a me, quella persona che come disse dopo 2 mesi dal suo tradimento, sei la persona che ho sempre desiderato.
Beh, allora li incomincia a star male di più perché l’errore non è stato tuo e allo stesso tempo non sai come rimediare dato che è già stato tutto rotto da lei, e cosa fai, ci stai male, infinitamente male, poi però pensi, quante prima di lei, quante ne sono arrivate dopo di lei, in questi 7 mesi di inferno, pensi che forse era una persona speciale però ti ha fatto soffrire e allora ti incazz, parecchio, prima di sbagliare, bisogna pensare alle conseguenze, e io penso che se ne pentirà per sempre. Come io prima di lei avevo sbagliato con un altra ragazza, xo’ penso che ci sia sempre modo di mettere a posto le cose basta volerlo e ammettere le proprie colpe, io l’ ho fatto, e con la prima ragazza ora vado molto d’accordo ed è la mia migliore amica, per quello mi sono pulito l’anima, ma per l’ultima, lei la storia più lunga, no, dentro di me ancora oggi c’è un buco, ed ogni giorno continua a sanguinare e a farmi male,
Penso che si debba andare avanti perché indietro non si può tornare, ma allo stesso modo penso che agli errori si può sempre rimediare, perché l’unica cosa che non si può sistemare sia la morte, e quando siamo la sotto ci dobbiamo stare per sempre, quindi prendo in mano la mia vita e incomincio a camminare, e a cercare una persona che, quel giorno li verrà chiesto, lo ami, si lo amo, e come fai a dirlo, perché ho conosciuto la sua parte peggiore, e lo amo lo stesso, !!! ti aspetto.

L'autore ha scritto 7 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Condividi su Facebook: Io cerco… ma ti aspetto

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

17 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    Aria85 -

    Ma…scrivi nella speranza che la tua lei per qualche ragione legga e torni da te?
    …non capisco…

  2. 2
    CORBE84 -

    no assolutamete …sono solo stati d’animo e pensieri … credo che il primo amore non si dimetichi mai come la famosa prima volta …
    niente di piu niente di meno …volevo solo qualche consiglio e ho modi di vista da persone come te Aria …ciao

  3. 3
    brunetto -

    ma come ti ha tradito e calpestato e tu che fai?stai lì ancora a pensarla?non sprecare tempo su di lei!
    ricorda chi ama davvero non tradisce!

  4. 4
    veronica -

    “Quando pensi che sia tutto finito è il momento in cui tutto ha inizio”
    Frase fatta ma niente di più vero!! Sono d’accordo con Brunetto.. chi ama davvero non tradisce e se lei l’ha fatto non merita nemmeno attenzione.
    Sai ancora quante persone conoscerai……..
    Ricordati che il passato non ritorna.. 😉

  5. 5
    CORBE84 -

    grazie brunetto e veronica…
    sinceramente approvo questi vostri pensieri …
    come dice veronica …ne conoscero’ di gente …lo so … non dico quante ce ne sono state prima e quante dopo perche passerei per …
    ma con lei ho passato 5 anni …ne ho 26 di anni …ed e’ normale che sia stato male per lei xke la consideravo la mia futura moglie .. sono passati piu’ di 7 mesi …ma quella che ho piu’ in testa e’ lei …e so anche che le minestre riscaldate non vanno bene …sia per esperienza personale che anche da quello che ho visto in giro … pian piano ci si riprende questo senza dubbio anche grazie ai vostri consigli e aiuti … un grazie infinito … ciao e buona giornata

  6. 6
    Vally -

    Beh…io la penso come te…sono stata calpestata, nell’orgoglio, nei sentimenti…perfino nella dignità!
    Eppure sono innamorata…appunto della follia! io capisco cosa intendi e quello che provi…ieri ho avuto l’ennesima dimostrazione del suo totale menefreghismo…l’ho odiato per una ventina di minuti…e oggi sono più innamorata di ieri.
    Non è normale, c’è qualcosa che non va…però la decisione è tua. Non è facile perchè chiudendo stai male, io l’ho fatto molte volte, e non ci sono riuscita…ma ho piena consapevolezza che dovrò farlo per il mio bene, anche se ci starò male. E bisogna ammettere che il problema principale è con noi stessi.

  7. 7
    truelove -

    ciao corbe, mi ha risposto ad una lettera.. io mi ritrovo nella tua stessa situazione
    solo che sono una ragazza.. a volte anche io penso di amarlo ma poi mi dico che
    non posso aspettare più. ormai la sua possibilità se l’è giocata e male. anche per
    me lui è stato il primo vero amore e anche il primo ragazzo con cui l’ho fatto; è
    proprio per questo che doveva avere il massimo riguardo nei miei confronti e
    trattarmi con i guanti. forse la tua lei è un po piu giovane e sta crescendo, quindi
    è normale che ci sia confusione pero ecco, se ami non farai mai soffrire la
    persona con cui stai. io in tutti questi anni non l’ho mai tradito anche se lui lo
    aveva fatto. poi quando ci siamo rimessi insieme ho anche evitato situazioni che
    potessero generare qualcosa da parte mia nei confronti di altri ragazzi, perche mi
    sentivo fragile e sapevo che se avessi anche baciato un altro sarebbe finita. ho
    provato a credere in lui ma quando una persona se ne va, si rompe qualcosa e
    quando ritorna ti accorgi che non dà il 100% quando tu invece da lei hai bisogno
    del 200%, perche si perdona ma non si dimentica.
    non aspettare un suo ritorno perche lei adesso sarà un’altra da quella che hai
    amato. io credo che la mente poi si abitui e presto si torna a stare bene da soli..
    non possiamo aspettarli perche non vogliamo essere abbandonati. al mondo
    siamo tantissimi, cerchiamo qualcuno che ci ami VERAMENTE! lo dico anche a me
    stessa..

  8. 8
    CORBE84 -

    ciao ragazzi …vally e truelove … grazie che mi capite xke siete o state passando la stessa cosa … quindi sapete cosa si passa … se vi va di parlare un po’ di piu’ la mia e-mail e’ mcorbellini@tyco-valves.com
    credo che parlare con 2 persone come voi mi puo’ aiutare molto …ma comunque tutto passa …e’ solo questione di tempo …grazie ancora un bacio …

  9. 9
    truelove -

    oggi sto proprio male.. era una settimana che non ci sentivamo e ieri mi ha
    mandato un messaggio per chiedermi come sto.. all’inizio non volevo rispondere
    poi ho risposto e gli ho detto che sto bene, tanto per fargli passare il senso di
    colpa e farlo sparire.. poi ho fatto l’errore di chiedergli come sta lui e di essere
    sincero. non mi ha risposto. sono 8 anni che siamo legati e lui con quel
    messaggio mi tiene agganciata ad un filo, ora posso solo aspettare fino al
    prossimo fine settimana per fargli vedere che non lo cerco.. il nostro era un
    rapporto da week end, vacanze a parte.. quindi gli manco solo in part time.
    volevo non sentirlo piu e continuerò a fare cosi. il mio rammarico è che è bastato
    un messaggio per ripassare mezza mattina a letto a pensare ed a stare male.
    forse dovrei cambiare numero ma non ce la faccio..

  10. 10
    vally -

    Sapete che c’è…molte volte preferiamo accontentarci di qualcosa, anche se non ci fa stare sempre bene, perchè abbiamo paura di cambiare, di stravolgere tutto.
    Ieri ho resistito a rispondere ad una sua chiamata…fissavo il telefono che squillava e la mia espressione emozionata e la “gioia” scomparvero quando mi guardai allo specchio che ho in camera mia…e piangendo non ho risposto. Oggi sto più male di ieri se possibile…oscillo tra pentimenti, certezze e lacrime…consapevole che per lui comunque andrà non sarò mai al primo posto.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili