Salta i links e vai al contenuto

Calderoli… ci volevi solo tu!

Lettere scritte dall'autore  

Sono senza parole….

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Politica

24 commenti

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    publio -

    premettendo che Calderoli ha sbagliato però volevo esprimere un pensiero: ma la libertà dove sta? Tutti possono esprimere un pensiero tranne chi è del centrodestra mentre chi è del centrosinistra può denigrare e dire quello che vogliono senza preoccuparsi(tanto sono coperti da magistratura ecc…).
    io non capisco perchè una persona che condivide l’ ideologia fascista deve essere perseguitato dalla legge mentre i comunisti no che sono stati più feroci? ci sono anche esponenti dei comunisti che si sentono autorizzati a dire quello che vogliono come quel deficente che ha detto che gli iracheni dovrebbero attaccare e uccidere gli italiani perchè è un loro diritto(badate se le cavata con un’espulsione dalle liste dei candidati dell’ unione se sarebbe stato di destra già sarebbe stato arrestato!!! ).
    un’ altra cosa non capisco perchè un’ italiano va all’estero e si deve adeguare mentre vengono in italia stranieri e vengono a comandare vi faccio degli esempi:
    vogliono tolti i crocifissi dalle aule delle scuole oppure vogliono scuole tutte per loro con i loro insegnanti e i loro insegnamenti come se fossero nei loro paesi.Meno male che i tribunali hanno emesso sentenze giuste.

  2. 2
    Silvio -

    Bublio… hai una certa tendenza a strumentalizzare gli eventi accaduti. Non mettiamo dentro la discussione i colori politici (di cui tra l’altro non mi interesso). Il fatto è che la libertà di stampa e di parola non implica il diritto di offendere le religioni altrui. E questo è quello che un PARLAMENTARE ITALIANO (chiunque esso sia, in questo caso CALDEROLI) ha fatto in TV.

    I cattolici sono i primi a tollerare le magliette con Giovanni Paolo II con uno spinello in mano (credo che tutti la ricordino) ma questo non autorizza nessuno ,nel nome della libertà di pendiero/perola/stampa, a fare lo stesso con altre religioni. Si vede che i cattolici riescono accettare con cristiana tolleranza che qualcuno offenda le proprie icone…. ma evidentemente i musulmani non gradiscono che qualcuno osi tanto.

  3. 3
    publio -

    silvio ma che vuoi dire? allora loro sono autorizzati ad ammazzare chiunque solo perchè si offendono che gli abbiamo toccato il loro Dio?
    e loro che hanno fatto? hanno bruciato il Crocifisso.

  4. 4
    Silvio -

    No No per carità…. hai perfettamente ragione nel dire che loro pretendono rispetto quando è palese da parte loro un atteggiamento ostile.
    Intendevo solo dire che in un clima politico così teso ci mancava solo lui con la sua magliettina a peggiorare le cose!
    Questo atto è costato 11 vite, causa della reazione BRUTALE della polizia Libica. Le vittime a loro volta, se non fossero state fermate avrebbero verosimilmente trucidato gli italiani chiusi al consolato.
    Calderoli con questo gesto ha fornito un pretesto a chi non aspettava altro che attaccare l’italia. Le rivendicazioni non sono mancate!
    Adesso mi chiedo, ma è possibile che per la stucchevole voglia di esasperare questa “libertà di parola” ci si debba cacciare tutti nei guai? Facciamo tanto per tenere gli animi a freno e poi arriva lui ed esibisce la sua maglietta sbottonandosi la camicia.

  5. 5
    Antonio Boccardo -

    Un saluto a tutti.
    Mi chiedo: dove è finita la sensibilità umana?
    Mi rivolgo in particolar modo al ministro Calderoli.
    Possibile che non si renda conto di quello che ha fatto?
    Io penso che qualsia persona, credente o non credente, dovrebbe avere un minimo di rispetto per le religioni altrui.
    Grazie a lui ed alle persone come lui aumentano nel mondo le violenze.
    Noi chiamiamo terroristi le persone che difendono le loro religioni.
    Secondo me le persone che offendono le religioni altrui vanno oltre il terrorismo perché mettono in bilico la sicurezza di tutti i cittadini onesti e rispettosi dei diritti altrui. Lui dovrebbe sapere che indossando la maglietta offensiva avrebbe provocato altre violenze.
    Ci sarebbero tante altre cose da scrivere, mi fermo qui.
    Un grazie a tutti quelli che rispettano l’uomo, di qualunque razza e religione. Per tutti gli altri: toglietevi dai piedi.
    PS: gradirei un commento su quanto ho scritto.

    Antonio Boccardo

  6. 6
    Silvio -

    Concordo pienamente

  7. 7
    publio -

    invece di parlare dei problemi esteri perchè non pensiamo ai nostri problemi interni avete visto la sfilata dei comunisti? avete visto gli slogan su nassirya (10 100 1000 Nassirya) non sono loro da condannare? non sono loro i vero terroristi? cioè vogliono la morte dei nostri militari!ma stiamo scherzando!altro che Calderoli.loro che fanno?danno un pretesto ai terroristi di attaccare gli italiani. e a pensare che i leader erano anche a quella manifestazione. Ma li vogliamo al governo?

  8. 8
    Silvio -

    No, non li voglio al governo, decisamente no…. ma neanche berlusca e il suo seguito.

  9. 9
    Bruno -

    E’ inutile prendersela più di tanto, la lega è un covo di razzisti. Il nostro primo ministro “berlusconi”, si è servito di questi quattro pazzi per rimanere miliardario anche con l’entrata in vigore dell’euro.
    Nel nostro paese che dice la verità è un comunista, nel nostro paese si parla tanto senza pensare! Il canderoli è un vistoso soggetto razzista e questo nessuno lo può negare.
    La cosa che più rammarica è la seguente: Ma a noi cittadini cosa rimane in tasca di tutto questo marciume che seminano i nostri politici – Destra o Sinistra, non cambia nulla.
    Il paese, sebbene il berlusca vanta sondaggi tarocco, è alla fame..
    Per i slogan 10-100-1000 Nassirya è bene riflettere prima di criticare.
    Abbiamo invaso L’iraq la verità è questa, senza calcolare i costi per mantenere i nostri militari obesi e con poco onore. Poichè noi Italiani, siamo dominati da circa 60 anni dagli Usa, crediamo che altri popoli debbano vestire, managiare, credere e obbedire alla volontà degli usa.

    Questo è quanto….

  10. 10
    emilio fabbri -

    cristiani pazzi non sono altro che creare casini vedi aztechi li hanno sterminati come ebrei poi si vantano di fare portoni delle chiese in oro io li definisco cristiani maledetti la ragione del pensiero cristiano è solo dei soldi guarda marcincus che cosa a fatto a calvi. spero di non averere ripercussioni,

Pagine: 1 2 3

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili