Salta i links e vai al contenuto

Buona sera

Buona sera, signor direttore, io ho deciso di scriverla perché, non so proprio a chi scrivere, io sono sul orlo di farla finita con questa vita, ho avuto tanti problemi in vita mia, incominciando dalla morte del mio papà, e quando le cose sembravano di raddrizzarsi, dopo un po’ e andato di nuovo tutto storto, come in questo momento.
Lo so che non sono unico, anzi forse ci sono persone che soffrono più di me, io sinceramente non ne posso più, ho una situazione debitoria discreta, non riesco ad estinguere, mi brucia il cervello ogni fine mese, ho fatto richieste di prestiti, non me stato accettato neanche una, fino al punto da rivolgermi agli usurai, non ne posso più.
Non le sto scrivendo, per ricevere un prestito da lei, ci mancherebbe, ma solo per far capire tante persone del sistema bancario che sono solo m…., scusate dell’ espressione, perché e cosi, causa loro, mi trovo in questa situazione, tanto che se ne frega di me il sig. Berlusconi, tanto lui non lo chiama la banca che ha uno scoperto di un assegno, che se non lo paga il creditore, gli fa problemi, che abita il sig Berlusconi in una casa di lusso, tanto lui che ne sa di queste cose, niente. Importante lo sa Italia che un uomo di solo 35 anni si toglie la vita per 50000euro, amo Italia amo Napoli, anzi perdonate il mio gesto ma non ne posso più.
Addio.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

3 commenti

  1. 1
    confusissima -

    ciao…io son una ragazza di soli 23 anni, e per fortuna non ho gravi problemi di soldi…
    Vorrei tanto aiutarti…anche solo cercare di non farti fare gesti folli..
    Io ho avuto una vita tremenda…non sto neanche a raccontare..e quante volte ho pensato quanto fosse faticoso lottare..mi sentivo stanca..e mi chiedevo chi me lo facesse fare di stare aggrappata a una vita che non mi dava nulla..
    Ma mi son subito risposta che non si può pensare alla fine..la fine arriverà comunque..cerca di resistere…
    Lo so…io non posso capire problemi come i tuoi..ma immagino la disperazione..
    Non hai nessuno che ti possa aiutare..amici..parenti..son stupida a chiederlo..magari ci hai già pensato..
    Un abbraccio…

  2. 2
    biagio1973 -

    sai in questo tunnel nero,sei unica mia luce in questo momento ,sei cosi dolce,a soli 23 anni ,hai considerazione cosi bella della vita,anche io amo la vita,ma adesso vedo che non ha piu senso,vorrei avere solo occasione di voler parlare con qualcuno che conta del sistema bancario per farmi spiegare il perche di tanti rifiuti,io voglio pagare ,un po per volta al mese ,cosi saldo a tutti e sto io piu tranquillo,peccato che non mi puo aiutare nessuno della mia famiglia,che devo fare?sono all’estremo,non ho mai toccato il fondo come adesso
    lunedi altro assegno,sicuramente mi protestano,almeno cosi precipita anche la speranza del credito,comunque ti ringrazio del tuo commento,mi dispiace che quando hai avuto bisogno tu,non ti conoscevo,tanto all’epoca ho avuto possibbilita di aiutarti,e ho aiutato a tente persone,tutti mi hanno voltato le spalle

  3. 3
    confusissima -

    Grazie che mi consideri la tua luce…vedi già così mi fai sentire utile..mi rendi felice..e io sono utile a te…già questo dovrebbe cercare di farti resistere..
    Io non ho detto che la vita sia bella..almeno non per me..non per te..ho solo detto che non è che sia eterna..quindi questo dolore non sarà eterno..e allora a sto punto conviene resistere e prendere quel poco di buono che può darci…
    I problemi di soldi son gravi e la loro gravità è probabilmente data dal fatto che si tratta di un problema concreto.
    I miei problemi son più psicologici-non son matta eh!!!- ma è comunque faticoso gestire tutto…
    Allora la tua famiglia non può aiutarti…amici??amici di quelli veri…
    Se li avessi te li presterei io..ma son già indebitata a 23 anni!! Per fortuna di poco e con amici…
    Ma se inizio così..magari mi ritrovo nella tua situazione..per quello da un lato ti capisco…
    Ti sono vicina nella drammaticità di questa vita…ma purtroppo non in modo concreto non potendoti aiutare..
    In bocca al lupo…

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili