Salta i links e vai al contenuto

Blocco auto e trasporti scarsi

Oggi, blocco auto, e mi sta bene…. abbiamo bisogno di riequilibrare l’aria di Milano….
Ma, i mezzi pubblici purtroppo non sono stati potenziati, come promesso: Oggi sono uscita dal policlinico per la prima delle due visite giornaliere a mio marito ricoverato e dovendo prendere la circonvallazione 94 all’angolo di Francesco Sforza- Corso Porta Romana (solo per le 2 fermate fino a corso Italia, ho atteso l’autobus per 15 minuti e, arrivata in Corso Italia per prendere il 15 (anche questo solo per 7 fermate) ho atteso anche il 15 per altri 15 minuti…. Totale, per il totale di 9 fermate ho dovuto attendere 15+15 ben 30 minuti e il freddo di questi giorni certamente non giova alla mia salute (ho 72 anni e sono anche molto depressa causa la preoccupante salute di mio marito, quindi doppiamente arrabbiata) ….. dov’è questo potenziamento dei mezzi????
Il quasi assente traffico dovrebbe maggiormente favorire l’arrivo più veloce dei mezzi, invece le attese sono superiori a quelle dei giorni normali (con il normale traffico automobilistico) …. Si, mi dispiace dirlo, ma sono davvero molto arrabbiata…..
Sono inoltre preoccupata per stasera che dovrò riprendere i mezzi (andata e ritorno) per poter essere ancora vicino a mio marito che ne ha bisogno…..
Un saluto
Elisabetta Biasotto
elisab. bia@libero. it

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini

1 commento a

Blocco auto e trasporti scarsi

  1. 1
    sara -

    Posto che il blocco del traffico è una cosa priva di logica, in quanto lìaria gira, mi fdispiace per te. Purtroppo c’è la pessima convinzione che ill trasporto pubblico sia vitale, nell senso che se non lo prendi almeno una volta muori!

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili