Salta i links e vai al contenuto

Bivio d’amore

Lettere scritte dall'autore  

Salve a tutti… purtroppo mi ritrovo qui a raccontare come molti altri/e le mie sofferenze d’amore.
Forse è per sentirsi un po’ meno soli o forse per scaricare un po’ quel senso di impotenza, frustrazione, malinconia e disagio che si prova in questi momenti.
Ho 33 anni e fino a poche settimane fa ero convinto di aver trovato la donna della mia vita, la madre dei miei figli, l’altra metà del cielo ect.. Lei ha 9 anni meno di me ma dopo 5 anni vissuti fianco a fianco, superando ogni difficoltà, condividendo momenti splendidi e altri tremendi pensavo che avessimo quella forza per crearci un futuro nostro e felice. Guardandoci intorno ci ripetevamo sempre quanto eravamo fortunati ad amarci cosi tanto dopo tanto tempo e che bello fosse stato esserci “trovati”.
Io l’ho sempre seguita x i suoi impegni di studio anche all’estero e quest’inverno aveva vinto una borsa di studio per 4 mesi che sarebbe stato l’epilogo con successiva tesi ed entrata nel mondo del lavoro. Io avrei dovuto raggiungerla per stare assieme gli ultimi 40 gg e tornare dopo Natale in Italia, mentre invece le cose sono drammaticamente precipitate e dalle telefonate con pianti e crisi capivo che c’era qlc che non andava. Diceva che era in crisi che non sapeva cosa provava per me ect.. ma ho capito subito che c’era un altra persona di mezzo anche se lei smentiva. Dopo giorni passati a piangere con un vuoto dentro spaventoso e il crollo di ogni certezza costruita negli anni ho deciso che se proprio dovevamo chiudere una storia così almeno dovevamo guardarci negli occhi. Ho spostato i voli transoceanici e son partito con la morte nel cuore e un bagaglio di speranze/illusioni.. Ovviamente rivedendoci dopo 2 mesi la sensazione era stranissima perché da una parte sembrava che fossimo sempre gli stessi 2 innamorati di una volta, ma dall’altra parte leggevo nei suoi occhi uno smarrimento e un mondo di incertezze e dubbi. Ad aggiungersi a questa situazione già tremenda si è messo anche lo studio visto che le hanno offerto di rimanere lì per un dottorato di 3 anni mettendola davanti al bivio tra carriera-successi professionali-esperienze di vita e la vita felice a casa vicino alla famiglia e con un ragazzo che l’amerà x sempre.
Dopo aver parlato x alcuni giorni sempre delle stesse cose, stando male, soffrendo e cercando di analizzare da ogni punto di vista la storia.. lei mi ha detto che non poteva darmi certezze sul sentimento che prova perché stando li è come se vivesse una vita parallela.
Come molti di quelli che si trovano qui a condividere le loro esperienze e molte volte sofferenze, sto cercando una via d’uscita da tutto questo. Il pensiero razionale mi dice che io merito di più, che lei sta facendo la sua vita senza soffrire come me, che devo guardare alla mia vita senza dipendere dagli altri ma poi il cuore vuole illudersi che non può finire cosi una storia magari x una sbandata, un momento di crisi accentuato dall’arrivo del momento delle scelte postuniversitarie ect.
Quando ci siamo lasciati l’idea era quella che ne avremo parlato al suo ritorno (pur sapendo che lei avrebbe continuato a vedersi con sto tipo) e che forse la lontananza e il distacco avrebbe chiarito le idee ad entrambi, ma ripensandoci adesso mi faccio quasi tenerezza se non pena per quanto male può ridurti un amore cosi profondo x un altra persona.
Ora sto faticosamente cercando di riacquistare la mia dignità ferita e dopo qualche mail a cui ho sempre risposto con toni amorevoli e romantici, mi son detto che devo smetterla e non farmi sentire del tutto anche leggendo consigli di altre persone su questo sito.
In questi giorni le uniche cose che mi davano sollievo era leggere su internet di storie simili alla mia e pensare che se ne può uscire, si può ricrearsi una vita anche migliore con persone migliori al proprio fianco e che se il destino ci riservava questo allora meglio prima che dopo…
Mi faccio forza e sicuramente gli amici, la famiglia e l’impegno in interessi e hobby aiuta a far trascorrere il tempo… spero di riuscire a “viverlo” questo maledetto tempo.
Se qlc avesse voglia di scambiare 4 chiacchiere… a me farebbe molto piacere.

supermak76@gmail. com

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

4 commenti

  1. 1
    Pablito66 -

    Caro Mac devo dire che ti sono nel cuore, ho letto 3 volte la tua lettera per capire bene la situazione . La prima cosa che mi viene in mente sono i 24 anni della tua ragazza che considerando la durata del rapporto ( 5 anni ) fanno capire che probabilmente qualche esperienza nuova una persona la può sognare, ed essendo cosi lontana da casa può anche cedere alla tentazione. Non disperare 33 anni sei molto giovane vedrai che ci sono tante donne stupende di cui ti puoi innamorare e se lei decidesse di tornare di abbandonare tutto allora …. Amore vero. Un abbraccio

  2. 2
    Mac -

    Grazie Pablito..sicuramente l’eta’ ha il suo peso ed era gia’ capitato negli anni passati che lei facesse delle considerazioni sul fatto che io avevo avuto altre esperienze prima di arrivare all’amore con la A maiuscola mentre lei quasi nessuna..ovviamente sembrano parole al vento..sembravano a sto punto.
    Io so che lei mi vuole molto bene e so nonostante ci sta molto male per la situazione e per il male che mi sta facendo pero’vorrei capire quanto tutto e’ stato provocato dai fatti “contingenti” o se si trattava della classica goccia che fa traboccare il vaso.Ancora oggi non riesco a decidermi..o forse non voglio vedere la realta’ perche’ troppo dolorosa.Son consapevole che forse ho idealizzato molto la nostra storia e continuo a vederla come la mia Beatrice fonte d’ispirazione amorosa ma quando uno arriva a conoscere talmente bene una persona da amarne i difetti quasi come i pregi ed e’ talmente convinto che sia quella giusta e’ dura da digerire.
    Stanotte ho dormito pochissimo ma mi girava in testa una frase…”ora come ora,l’unica cosa che posso fare e’ soffrire..ma io nn voglio soffrire..per cui devo reagire”.
    Chissa’ le cose come andranno a finire e se cambiera’ qlc al suo ritorno…o i miei sentimenti andranno razionalizzandosi a tal punto da cambiare.So solo che…
    Come son pesanti i giorni,
    A nessun fuoco posso riscaldarmi,
    non mi ride ormai nessun sole,
    tutto è vuoto,
    tutto è freddo e senza pietà,
    ed anche le care limpide stelle
    mi guardano senza conforto,
    da quando ho appreso nel mio cuore,
    che anche l’amore può morire. (Federico Garcia Lorca)

    A parte tutto da oggi in poi voglio superare a piccoli passi il momento difficile..iniziero’ non ascoltando canzoni che mi riportano a lei,non andando a vedere cosa sta facendo sul suo profilo di facebook o frequentando posti del tutto nuovi..
    Ce la voglio fare..e ce la devo fare..
    Un abbraccio

  3. 3
    Irene -

    ciao…leggegndo la tua lettera io mi sono rivista in moltissime cose nella tua ragazza…sono giovane come lei ero impegnata in una bellissima storia da anni e non pensavo mai piu potesse finire…con lui condividevo tutto lui è stato tutto per me. poi ho incontrato un altro e ho voluto cvonosacerlo perechè non so perchè mi incuriosiva e ora non so che fare. il mio ragazzo vorrebbe ci riprovassimo e anch’io vorrei che tutto tornasse come prima ma non riesco a farlo…non riesco a scegliere di stare con lui e di dimenticare la sbandata x qst altro…non so se la tua ragazza anche s è presa una cotta x un altro ma puo essere…magari se vuoi parliamo un po visto che siamo nella stessaa situazione ma ai 2 lati opposti…

  4. 4
    Mac -

    ciao Irene ahime’ sto verificando che le storie che ognuno di noi pensa essere uniche e differenti si assomigliano in maniera pazzesca..come se ci fossero dei meccanismi mentali che si ripetono costantemente in situazioni analoghe.Ho letto su un forum(ormai son diventato un lettore assiduo di siti x “disperati d’amore” 😉 che l’amore e’ irrazionale e imprevedibile e per questo non puo’ durare in eterno.
    Se ti va scrivimi pure mi farebbe molto piacere condividere le nostre impressioni/speranze/decisioni su che fare…anche perche’ io sono in mezzo al guado e non so proprio che fare!?
    ciao

    supermak76@gmail.com
    skype- supermak76

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili