Salta i links e vai al contenuto

Caro babbo natale un dono speciale, riportami indietro con il tempo

Caro babbo natale quest’anno volevo chiederti un dono speciale, riportami indietro con il tempo, chissa’ forse riuscirei a fare meno errori e ad avere una vita migliore, caro babbo natale riportami a quei giorni felici e lasciami li per sempre….

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

5 commenti a

Caro babbo natale un dono speciale, riportami indietro con il tempo

  1. 1
    io -

    Desiderio sbagliato…indietro non si torna, ma puoi sempre chiedere (e adoperarti) per crearti “nuovi giorni felici”.
    sempre avanti…anche quando non ci piace…chi si ferma è perduto!!!

    Scusa non volevo scrivere una rispsota “cattiva”…ma è così.
    Ti auguro tanta, tantissima felicità.
    Ciao

  2. 2
    Sissi -

    Nel tuo nome o forse nel nome cche hai scelto per scrivere qui c’è proprio la forza di cui necessiti. Dopo ogni notte arriva sempre l’aurora, sempre! Desideriamo tornare indietro quando abbiamo tanta paura e immaginiamo hce il futuro non riserverà niente di buono per noi. In questi csi ci sentimao in colpa per errori commessi più o meno gravi. Eppure gli errori servono per crescere e se si comprendono davvero in futuro non commetteremo più quelli; ne commettteremo altri magari, ma non qeulli. So che ora è molto difficile, lo è sempre quando ci si trova difronte ad un dolore. Se avrai la forza di non sottrati ad esso, ti sorprenderai a ritrovarti forte e serena anche nella sofferenza. Questo, credimi, nonpotàr maiportarlo via nessuno e questo ti renderàòà uanpersona unica! 🙂 Ti mando tanta, tanta luce1 🙂

  3. 3
    Joy -

    anche io lo penso spesso e sono giunta alla conclusione che tornando indietro potrei cambiare le cose ma la mia vita sarebbe al rovescio… di solito dopo la tempesta c’è il sole e quindi per ogni avvenimento brutto cancellato, sparirebbe anche quello bello successivo….la vita è fatta di momenti difficili seguiti da momenti di “luce”. noi viviamo per quelli. la felicità non potrebbe esistere se non esistessero momenti infelici. lo so è strano a dirsi ma è così. l’attimo in cui manca qualcosa che ti far stare bene è detto attimo di infelicità e senza quest’attimo di infelicità la felicità stessa non avrebbe modo di esistere.Se non c’è uno spazio da colmare non serve a nulla avere tante cose da conservare. ebbene si! ci ho messo anni a capire che non serve a nulla tornare indietro anche se rimane il mio più grande desiderio….
    mi auguro che tu riesca a comprenderlo e a mettere un po’ di pace della tua anima
    bacini
    Joy

  4. 4
    Mariù -

    Joy,Sissi
    Avete espresso in poche righe tutto cio che avrei voluto scrivere io..e ne sono veramente colpita perché sono cose stupende…e reali!
    Aurora il passato non deve essere un rimpianto,bisogna partire da quello per vivere il presente e affrontare il futuro!

  5. 5
    2012aurora -

    Grazie a tutti per i vostri commenti. So che oggi per me sara’ una giornata difficilissima, pero’ voi mi fate sentire meno sola..grazie

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili