Salta i links e vai al contenuto

Le auto cinesi presto in Italia

Lettere scritte dall'autore  

E’ da tempo che su youtube girano questi video materiale Link. Notate come i vetri volano via pronti a mozzare qualsiasi cosa nei paraggi Link, come anche i bambini ovviamente non sono al sicuro…. Link e come quel che dovrebbe essere un fuoristrada si accartoccia ancora di più di una normale auto Link.

Siamo sicuri che i 3000 euro alla quale saranno venduti questi mezzi valgano la pena della nostra vita?
Possibile che non si faccia nulla per impedire che questo schifo arrivi da noi? Possibile che i governi non dicano nulla e lascino che arrivino sul nostro mercato? Il bene economico di un paese, vale veramente cosi tanto che dobbiamo annullarci per un paese che dei diritti e delle libertà ha fatto tabula rasa? Io spero veramente che almeno questa volta, non dico l’UE ma almeno Prodi impedisca che sta roba arrivi da noi, che si sveglino un attimo e che non vedano nella Cina, “il miracolo economico del futuro”, quando in realtà ci sta massacrando in tutti i modi.

L'autore ha scritto 9 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

2 commenti

  1. 1
    albert -

    Lasciamo perdere Prodi e i suoi amici nell’UE.

    Sono i maggiori responsabili di questa vergognosa invasione di merci cinesi di infame qualità, spesso realizzate con materiali nocivi alla salute, da persone schiavizzate a lavorare 15 ore al giorno quasi come in un lager nazista, spesso copiando idee e design alle aziende occidentali in violazione di tutte le norme sulla tutela della proprietà intellettuale e del diritto d’autore.

    Già ora, ed è una sconcezza incredibile – circolano conserve e sughi prodotti con pomodori cinesi, anche se non è possibile identificarlo dalle etichette. Noi abbiamo pomodori in quantità, e siamo invasi dai pomodori cinesi!

    L’unica salvezza può venire dai consumatori, che devono rifiutare di comprare merci cinesi, e insistere perchè su quelle merci l’UE applichi finalmente dazi adeguati, che le buttino fuori mercato.

    Ma è possibile che noi dobbiamo pagare la loro crescita economica criminale (non ci sono altri termini, visto che violano tutte le leggi e regole del commercio internazionale), a ritmi del 9-10% annuo?

  2. 2
    DAGO44 -

    ho visto il video ed è qualchecosa di sconvolgente,l’auto è veramente pericolosa in situazioni di incidenti non solo per chi la guida ma anche per chi è nei paraggi,ma con tremila euro cosa volevamo??è di questi giorni il disastro dei giocattoli Mattel fatti fare e verniciare in Cina o delle pile della Nokia che si surriscaldano,o i vestiti Cinesi che non puoi indossare perchè creano allergia.Tutte queste cose quel co….e di Prodi e dei suoi accoliti lo sa??DAGO44

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili