Salta i links e vai al contenuto

Argomento sesso

Lettere scritte dall'autore  

A chi non piace questo argomento? Ho 21 anni ho già avuto esperienze sessuali, ma credo che non siano state positive perchè ora nonostante la voglia che può esserci, non riesco a lasciarmi andare.
A differenza di molte ragazze, che hanno la capacità di lasciarsi andare e di vivere una vita sessuale con prime esperienze anche alla tenera età di 14 anni, io mi ritrovo a pensarci tantissime volte prima di farlo. La mia più grande paura è il dopo che sia successo.
Credo di conoscermi, è la paura riguarda all’idea di innamorarmi di questa persona.
I ragazzi sono molto più lavativi, passata la loro voglia il giorno dopo non stanno lì a pensare a cosa avrà potuto significare o altre paranoie simile, che solo noi ragazze siamo in grado di crearsi. In questo siamo molto esperte.
La voglia c’è, ma penso di essere in grado di tenermela. Di proposte ne ho avute, ma di fronte alla domanda mi blocco. Mi trovo a continuare a pensarci, alla voglia di parlarne con qualcuno.
A volte mi chiedo, meglio lasciarsi andare o no? pensare a quello che può succedere dopo o no?

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria:   - Me Stesso - Riflessioni - Sesso

9 commenti

  1. 1
    povi94 -

    A volte bisogna rischiare non stare li a pensare:”e poi??”…la vita va vissuta al momento x renderla piena se si deve programmare è brutto e stando a pensare “lo faccio o non lo faccio” la programmi…e se poi è tutto un fatto di essere criticata quello è un altro discorso che cmq non te ne deve importare di quello che dice la gente…ricordati di inseguire sempre ciò che ti fa felice….

  2. 2
    Davide -

    E chi non è interessato dal sesso? Penso che sia normale. Ma vorrei dirti una cosa, forse scontata, ma non è propriamente veroc he tutti i ragazzi sono lavativi, c’è anche chi non lo è. Io sono uno che si fa sempre mille domande, sono innamorato dei miei dubbi e qualsiasi cosa faccio cerco di attribuire un significato. Questo anche quando dovesse capitare di conoscere una ragazza speciale e di trovarmi nella tua situazione. Per il lasciarsi andare, credo che quando incontrerai la eprsona giusta (e lo vedi da tante altre mille cose) ti lascerai andare e farai tutto con più naturalezza. 🙂

  3. 3
    LellaC -

    Ma se la persona che mi trovo davanti, che ho voluto conoscere per il suo carattere e non per l’estetica, mi fa capire che prova una forte attrazione per me, e io lo stesso. non riesco a squilibrarmi per il fatto che prima dell’aspetto estetico e stato quello caratteriale a farmi avvicinare. Ho dei dubbi atroci, ci penso in continuazione e ci ripenso. Gli ho già detto di no un paio di volte, non per tirarmela, ma perchè sono insicura. 🙁

  4. 4
    chis-ono -

    Le amiche con cui confidarsi sono la via. Poi se puoi confidarti anche con amici “maschi” meglio. Il sesso ai giorni nostri è un argomento di cui forse si abusa, parlo dei media. Questo non fa altro che confonderci a mio parere. Diventiamo spettatori di visioni distorte e superficiali, dotateci da quelli che sentono di saperne di più. Il sesso invece, è una scoperta personale così come l’identità. Le paure che puoi avere riguardo al concedersi e sentirsi confusi riguardo a cosa può pensare il partner dopo un rapporto sono “umanissime” e di diritto. Una delle cose più importanti per affrontare un problema o nel tuo caso un blocco è di parlarne. Parlare con quante più persone così da capire, attraverso le idee che raccogli, la tua idea. Non aver paura di chiedere. Quando saprai cosa ti blocca allora saprai tu stessa cosa fare per superar ciò.

  5. 5
    LellaC -

    Penso che sia difficile trovare una maschio con cui confidarsi…però questo sta succedendo a me in questo momento..e questo mi ha portato scivere. Si sta creando in me una sensazione di provare, di osare. La paura è che possa succedere qualcosa di imprevisto, però lo so che ci sono le varie precauzione.

  6. 6
    ejona -

    pensavo di essere l’unica ma adesso sento te 🙂 sono nella tua stessa situazione ma a diffenza tua non mi piace relazionarmi proprio . credo che fai bene perche se ti lasceresti andare nn ti sentiresti te stessa .been there ,done that !
    spesso vedo come si comportano le mie coetane e vedo la mia netta diversita .penso che se facessi il contrario non mi sentrei bene con me stessa,non sarei io .e cosi e meglio aspettare e essere sole per il momento 🙂 saluti

  7. 7
    LellaC -

    é passata la mia paura.più che altro l’ho affrontata, mi sono messa in gioco. C’è stato l’incontro e io sono partita molto prevenuta,e sono diventa così purtroppoo per esperienze passate, però se una persona si sente forte e abbastanza sicura di sè riuscendo a far capire alla persona con cui a che fare le tue ideeche possano essere valori, se la persona è varamente interessata a te sa aspettare, se continua a chiedere allora l’unica cosa o dirglielo oppure lascirlo perdere. Questo è quello che farò.Grazie

  8. 8
    maestro di vita -

    X lella!!Viviamo in una societa’,dove nessuno sa piu’ aspettare,voi giovani siete continuamente subissati di stimoli,soprattutto riguardo il sesso!! Ai miei tempi la verginita’ era un valore,ora sembra che la si viva come una pena!!Il sesso è sempre una cosa soggettiva,ognuno la vive come crede,ma son certo che anche molte di coloro,donne intendo,che si lasciano andare con facilita’ alle piu’ svariate esperienze,in realta’ siano semplicemente alla ricerca di amore,di calore umano,di attenzione!! Noi maschi siamo molto spesso piu’ cialtroni ,e una volta appagata quella componente ci sentiamo appagati!!Credo che tu Lella,senta la necessita’,per poterti lasciare andare completamente,che tra di voi ci sia unforte coinvolgimento nn solo fisico,ma soprattutto cerebrale,ed è cosi’ che dovrebbe essere,ma tu la vivi male perche’ temi di uscire dagli schemi che ti circondano dovendo aspettare!! Vivi serenamente una relazione,nn avere ansie di realizzare,e solo quando troverai un uomo disposto aspettare,solo allora,quando il desiderio sara’ totalmente reciproco,potrete viverla,e ti renderai conto solo dopo,della grande differenza che cè con le tue esperienze precedenti!!Buonavita piccola!!

  9. 9
    LellaC -

    Grazie Maestro di vita!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili