Salta i links e vai al contenuto

Anima

  

Perchè non ti queti anima mia. perchè continui a sbattere dentro di me, come un uccello in gabbia che non riesce a fuggire e picchia fino a farsi male.
Perchè la malinconia in ogni momento del giorno, ovunque e con chiunque tu ti trovi, sale come la marea al tramonto e cerca di affogare ogni tua vitalità.
Perchè anima mia non trovi la pace che meriti e conti i giorni aspettando che cosa, cosa non sai, ma che sai non verrà.
Perchè aneli la fuga da tutto e tutti, come unica resa, credendo così e così soltanto di poter affermare la tua dignità.
Perchè non calmi il tuo mare agitato, che lascia sulla riva un tappeto di alghe morte e rottami di ogni genere, fino a soffocare ogni tentativo di felicità
Perchè?… perchè non impari a non aver bisogno di chi non ha bisogno di te….

L'autore ha scritto 49 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili