Salta i links e vai al contenuto

Amica o altro?

Esco da mesi con una ragazza con cui mi trovo bene davvero,ci siamo scambiati qualche bacio,siamo entrambi singles per cui nessuna complicazione.Tutto bene se nonchè 1 mese fa mi dice ci ho riflettuto mi dispiace ma siamo amici non vorrei più questo rapporto ambiguo tra noi.
Ma io ci sono rimasto un pò male,lei mi fa sei una persone unica mi fai stare bene ma ci ho riflettuto ti voglio solo come amico..

Ci siamo cmq rivisti e siamo usciti sempre da soli altre volte,poi sono riuscito a farmi confessare che siccome da prima di conoscermi frequenta una persona che vede raramente non le va avere con me certe effusioni nel rispetto di questo tizio e perchè si sente in colpa,pur nn essendone innamorata mi ha specificato.

Allora io le ho detto posso capire se sei innamorata di questo tale o se siete insieme ma se come dici nn provi nulla per lui,e da me sei attratta inutile che fremi il tuo istinto è un discorso secondo me un pò sciocco….

Lei mi ha chiesto se anche mettendo in chiaro la nostra amicizia,io mi attenda sempre qualcosa che prima o poi possa accadere l’amore o quantomeno del sesso,io le ho risposto che è inutile essere razionali in queste cose se non si è impegnati bisogna fare ciò che si sente dare vita all’istinto e alle pulsioni.

Mi pare confusa nel senso sono sicuro di piacerle se no nn sarebbe mai scappato nessun bacio nè usciremmo sempre soli,ma ha paura di ferire un’altra persona dalla quale forse è presa ma nn lo dice….chissà forse è questione di tempo,ma perchè se siamo amici ci abbracciamo e ci coccoliamo tutte le volte per ore come una coppietta?poi mi saluta con una bacino sulle labbra il suo è un comportamento ambiguo in primis…ovvio che sa fa così io ci spero sempre…poi altro mia domanda se tieni a un’altra persona nn vuoi aver sensi di colpa ecc nemmeno dovresti uscire con altri ragazzi per nn avere tentazioni,poi l’ho invitata a cenare soli prossimamente a casa mia mi ha risposto di sì per cui mi pare poco sicura…
nn mi era mai successa una cosa così mi pare una situazione del tipo ti vorrei ma non posso con pare da adolescienza….bò mi dispiace mandarla al diavolo perchè mi trovo bene anche a uscirci così,certo che uscendo soli io ho le mie pulsioni sono un uomo e mi attrae per cui per me è difficile esserle amico vero anche perchè cmq la cosa da parte mia mai è partita come amicizia c’è sempre stato del corteggiamento..

non so se andare avanti così senza grilli per la testa e affidare tutto alle circostanze o lasciarla perdere….premetto che cmq lei mi piace ma non ne sono innamorato…

L'autore ha scritto 26 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

3 commenti a

Amica o altro?

  1. 1
    Anonymamente -

    Sinceramente? Sembrate entrambi impreparati ad affrontare qualcosa di serio, il menage descritto mi sembra una strategia per evadere dalle responsabilità reciproche che comporta un impegno l’un l’altra.

    Fai chiarezza su ciò che vuoi dalla vita e altrettanto dovrebbe fare lei. A me questo si presenta come il probabile rischio di un triangolo.

    Se “ti attrae” non è sufficiente per una storia, se ne sei innamorato fai di tutto per conquistarla e trattarla nel massimo rispetto con cui si dovrebbe fare con la propria fidanzata. Altrettanto lei nei tuoi confronti, per una volta mettiamo in atto la tanto discussa parità.

    Altrimenti lasciala andare. Anzi evita proprio di frequentarla perchè di fatto il vostro modo di vivere questa “ambigua situazione” è alquanto “leggero”. Di fatto, se prima le andava anche bene, ora forse non più. Non è che semplicemente, pur nella sua infantilità (a mio personale modo di vedere, poi ognuno tragga le proprie conclusioni e pensi come crede), in fondo si faccia più scrupoli di coscienza di te?

  2. 2
    Luc -

    Ciao Iancurtis,
    a mio parere entrambi siete parecchio indecisi su cosa desiderate diventi (o rimanga) questa vostra storia. Può essere perchè, io penso, siete entrambi molto giovani.

    Di sicuro lei si sta stufando di vedere come va a finire con te: a mio parere, lei ti ha già dimostrato (magari non dicendotelo chiaramente a parole) in più di un’occasione che desiderava che la vostra storia evolvesse verso qualcosa di più intrigante… invece tu te ne sei stato lì a cercare di capire, limitandoti a qualche bacio ed a uscirci più e più volte… per mesi!

    Di sicuro adesso, dopo tutto questo tempo, non si sente più sufficientemente interessata da una eventuale storia tra voi per cui, sempre a mio avviso, si è inventata questo terzo personaggio a cui non vorrebbe fare un torto nel caso dovesse esserci tra voi una storia (salvo poi dire che non lo ama e nemmeno ci sta assieme) e… relegandoti al ruolo di amico del cuore.

    In verità nemmeno tu sai bene se vuoi una relazione con questa ragazza: sì, ti trovi bene con lei, ti piace fisicamente, vorresti di più per te, ma in realtà non sei affatto pronto ad una storia reale con lei… tanto è vero che affermi di non amarla.

    Temo tu debba prima chiarire a te stesso che cosa stai cercando… poi se ti senti di barattare questa tua amicizia (ritengo importante per te) con una semplice storiella tanto per passare il tempo, e toglierti qualche sfizio, è chiaramente una scelta che spetta solo a te.

    Guarda, è possibilissimo che io sia completamente in errore e solo tu sai effettivamente come stanno le cose tra voi, mentre io non posso che basare le mie parole su quanto hai scritto nel tuo intervento.

    Spero tu decida per il meglio e ti auguro una buona serata.

  3. 3
    IANCURTIS -

    grazie dei vostri commenti,a suo tempo io mi dichiarai a lei interessato che appunto avrei voluto uscire con lei per capire per conoscerla e vedere dove potevamo arrivare…..lei mi disse ok ma per il momento ti vedo solo come amico,la cosa si spinse così per mesi cadendo nell’ambiguità di baci e carezze che lei ora vorrebbe negarmi con l’entrata in scena di un’altra persona…

    è una ragazza molto timida e insicura le prime volte per rompere il ghiaccio io che sono un chiaccherone ho fatto una fatica!

    sostiene sempre che a lei i tipi appiccicosi nn piacciono che vuole la sua libertà ecc per cui una relazione seria è lei stessa a smorzarla sul nascere io sarei anche possibilista e glielo ho detto più volte,ma visto l’andamento della cosa ormai prendo le cose come vengono senza troppi drammi nè progetti…..

    può darsi si sia inventata la scusa della terza persona nn lo so cmq ha lei stessa ammesso che io nn avrei nulla di sbagliato per lei…

    forse nn sa che fare o forse ha il piede davvero in più scarpe cmq no nn siamo giovanissimi abbiamo io 31 e lei 28 anni per cui da lei mi attenderei un pò di più convinzione ma a volte ragione da ragazzina..

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili