Salta i links e vai al contenuto

Amante da 15 anni

  

Ciao a tutti!!

sono nuova del forum e volevo proporvi subito una domanda, un quesito..

è possibile secondo voi frequentare un ragazzo per 15 anni..(andarci a letto), condividere alcune /poche serate, conoscere tutto di lui, (anche alcuni suoi amici) senza essere insieme, uscire e divertirsi, parlare di tutto, e continuare per così tanto tempo, senza che lui sia innamorato di me?

Ossia: è possibile che lui non provi niente per me, dopo così tanto tempo?

Grazie a tutti coloro che mi rispondono!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

9 commenti a

Amante da 15 anni

  1. 1
    Ramanujan -

    Non ho capito, tu non sei innamorata e tuttavia trovi strano che non lo sia lui?
    Non ti sopravvaluti un pochetto?

  2. 2
    scruciola -

    scusami non capisco, ma in questi anni tutti e due avete avuto altre storie? altrimenti credo che sia arrivata proprio l’ora di GIRARE PAGINA e poi dopo 15 anni ti chiedi se è innamorato di te? ma come domanda io me la sarei fatta dopo 3 mesi di rapporto no dopo 15 anni!

  3. 3
    glo79 -

    Io sono innamorata di lui, e vorrei sapere se anche lui ricambia i miei sentimenti..secondo i vostri pareri..le vostre opinioni su questa storia..(visto che io sono troppo coinvolta!)

    Questa domanda non me la sono chiesta prima, perchè allora mi andava bene così, ma ora crscendo sento la necessità di cambiare o magari voltare pagina..per questo chiedo vostri consigli..

    GRAZIE!

  4. 4
    calub -

    Ma scusa i fatti sono lì a dimostratelo, se ami una persona non la tieni in bilico per 15 anni.

  5. 5
    psYco -

    Se non avete fatto i passi per ufficializzare la vostra posizione, è ora di farli. Se a te questa situazione non sta più bene diglielo, l’importante è che non gli metti fretta. Anzi, continua a frequentarlo, ma se lui nicchia, defilati. E poi vedi cosa fa. Se ci tiene si farà sentire, altrimenti…
    by psYco

  6. 6
    ricky69 -

    penso proprio che “lo strano” è essere stati insieme così tanto tempo senza accorgrvi che tra voi c’era qualcosa di più…. altrimenti resta solo l’alternativa di un rapporto vissuto egoisticamente in due, usandovi a vicenda e per no stare troppo soli…. vi è mai capitato di stare un periodo + o – lungo senza vedervi? già da questo si può comprendere qualcosa.
    p.s. glielo hai mai chiesto?

  7. 7
    silvana_1980_erase_and_rewind -

    è possibile, e se lo lasci fare la considerazione che avrà di te sarà pari allo zero assoluto, e continuerà a usarti come uno sfizioso snack da sgranocchiare nel tempo libero quando non sa cosa fare…sta a te dargli un freno, a lui la situazione va più che bene
    magari è uno dei tanti fidanzati-sposati no?

  8. 8
    glo79 -

    Si..siamo stati per più di un mese senza vederci..avevamo litigato per cose per me banali, tipo: quando ha scoperto che sono andata in vacanza con altre persone, anzichè con le mie amiche si è arrabbiato, lui crede che alla sera esca con uno anzichè con amiche, gli da fastidio se racconto bugie, quando avevo il ragazzo e uscivamo nella stessa compagnia, gli dava fastidio che lo baciavo..A me sembra anche essere un pò geloso di me..e poi tutte queste discussioni su questi temi, data la nostra storia, non devono essere fatti da parte sua, eprchè alla fine noi non stiamo insieme..Anche lui frequenta altre ragazze (e ame da fastidio la cosa), ma lui continua a sostenere che non è vero.

    Ora se io fossi considerata da parte sua come la solita amante, non litigheremmo per tutto questo, non gliene fregherebbe di sapere cosa faccio alla sera, chi frequento, ecc..se da me vuole solo sesso..ma la cosa dovrebbe risultargli indifferente..

    Lui dice che mi considera più di un’amica..e forse non vuole ferirmi..

    Insomma è per questo che chiedo aiuto, perchè non so più cosa pensare.

    Grazie e Buon Natale!

  9. 9
    rebecca -

    Oh santo cielo, ma sembri la sua geisha!
    Lui da 15 anni esce con te ma non state insieme veramente.
    Vuole insomma non avere limitazioni ma imporre alcune limitazioni a te.
    Beh, bell’egoista, e bel senso del possesso che ha, quando si dimostra geloso. Vuole avere su di te l’esclusiva ma senza da parte sua impegnare più di tanto. Se a te tutto questo sta bene, allora patti chiari e amicizia lunga.
    Ma sai qual è la cosa peggiore, a mio parere? Che dopo ben quindici anni tu non chieda direttamente a lui, né lui sappia/voglia spiegare direttamente a te, quel che sentite o volete. Insomma, sembra uno dei tanti casi in cui ci si frequenta a lungo ma senza comunicare davvero mai.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili