Salta i links e vai al contenuto

Alitalia e Trenitalia vicini alla rottura

Non trascurando altre aziende già venute meno, ora abbiamo sull’orlo della crisi sia l’Alitalia che Trenitalia. Come realizzano i conti i nostri politici/imprenditori con l’abaco ? L’unica realtà oggettiva, è che siamo assai vicini ad una delle crisi più profonde mai percorse.

L'autore ha scritto 140 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori

4 commenti

  1. 1
    Bruno -

    Chi ha amministrato le Ferrovie negli ultimi anni? Catania.
    Chi è stato ministro dei Trasporti negli ultimi anni? Lunardi.
    Chi era presidente del Consiglio negli ultimi anni? Berlusconi.
    E Moretti dove ha lavorato negli ultimi vent’anni?
    I SEIVIRGOLAUNO miliardi di euro li paghino loro.

  2. 2
    matilde -

    Ultima news: aumentano i prezzi degli IC e degli ES perchè siamo sotto la media europea.
    Peccato che in europa i treni siano puliti, rigorosamente in orario e se non sbaglio gli stipendi son più alti.

    Addirittura mi vengono a dire che non alzano i prezzi da un toto di anni.
    Peccato che anche qui omettano di dire che adesso sugli IC (non so gli ES) hanno l’obbligo di prenotazione del posto, che equivale a dire che mi hanno aumentato il costo.
    Continuiamo così…..

  3. 3
    dago44 -

    Matilde,Bruno,condivido in pieno ciò che dite,siamo veramnte sull’orlo di un precipizio,ma nessuno lo vuole dire,quella zucca vuota di Prodi,e c. bene fa a dire che i treni costano meno di tutt’euoropa,ma dovrebbe anche dire che l’intera classe dirigente governativa ha diritto a treni,e aerei completamte gratuiti,e sicuramente per i loro spostamenti non usano quelle schifezze di treni interregionali,sporchi,anzi direi luridi e perennemente in ritardo,Dopo l’ALITALIA, e Treniitalia cosa fallirà ancora per merito di quegli incapaci,incolti,e molto spesso maleducati e arroganti che ci governano?e CHE COMUNQUE QUALCUNO HA VOTATO?PERCHE’SE LI SIEDONO E’ PERCHE’ MOLTI,MA MOLTI,MA MOLTI CITTADINI LI HANNO VOTATI.E questo non è un processo al governo attuale,ben inteso,perchè anche il governo precedente non era meglio,Non so voi ma io comincio ad averne le palle piene di vedere questi gaglioffi in televisione,a dire un giorno che andiamo bene,e il giorno dopo siamo allo sfascio,Che pensino a farci andare meglio.DAGO44

  4. 4
    Carlalberto Iacobucci -

    E’ certamente verissima una cosa. Chi ha votato gli illustri ? Io non mi tiro indietro, auspicavo forse che dopo Berlusconi tutto sarebbe andato un pochino meglio. Distinguo pure le difficiltà, ma da oggi sia sbagliato o meno, non voterò più alcun partito.
    Per quanto mi riguarda devono andare tutti a casa e ripristinare con nuovi personaggi ed allora forse ritornerò alle urne. Non credo più a nessuno. Infine è sempre il gioco di poltrone che conta. ORA BASTA.
    Buona domenica Bruno,matilde e dago44
    Carlalberto

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili