Salta i links e vai al contenuto

Alcuni comportamenti io non li capisco

Introduco il tutto premettendo che ironizzo sulla mia personale situazione!
Oramai non saprei che altro fare!
Premetto anche che ho problemi d’ansia per via della mia famiglia, con cui sono in lite, però a 21 anni sono ancora in casa e ciò mi procura non poco stress.
In poche parole beh sto da 3 anni col mio attuale ragazzo. Lui è più grande di 8 anni.
Per farla breve abbiamo iniziato dicendo vediamoci e si vedrà, dopodiché stavamo bene ma nessuna scintilla, io non so, mi sono iniziata a prendere…. lui no e mi ha detto da subito che non mi amava. Nel mentre l’ho beccato con un’altra per strada, davanti a me, ero distrutta e lui dopo ha avuto il coraggio di chiedermi perché non ho detto/fatto niente e che secondo lui dovevo prenderla a schiaffi…
o____________O
Per risparmiar la pappardella beh, lo perdonai anche perché mi disse chiaramente che non aveva comunque intenzioni serie con quella, e che i rimorsi li aveva sentiti…
Ora, superate ste cose… sono passati 3 anni… e non fa altro che non dirmi nulla, nemmeno oh come sei bella oggi (perché dice che ho bisogno di conferme) quando dice qualcosa, lo fa per offendermi sapendo che sono permalosa o meglio non mi piace che una persona mi prenda in giro… cioè scherzi si… ma almeno fossero sottili o almeno facciano ridere… vabbè… non so come farlo smettere.
Mi dice che non ho fiducia in me.
Ste cose mi minano l’autostima. E a chi non la minerebbero?
Beh, dopo 3 anni ancora non mi ama, dice che non so cosa voglio (io lo amo) e che dovrei passare il tempo che passo a farmi paranoie sui suoi sentimenti a cercare di far qualcosa per farlo innamorare di me… dice che il problema sono i miei problemi che li devo risolvere…
IO NON CAPISCO
Lui che quando lo guardo mi chiede cosa c’è pensando sia insistenza… e non uno sguardo d’amore…
Sento parecchie cose che non fanno combaciare le tessere per me…
Ma allora perché continua a stare con me così? eppure mi ha presentato tutti ma poi è gelido nell’intimità…
Io sento che questo fuoco non brucia…
dove vuole arrivare?
qualcuno può delucidarmi o raccontarmi se ha avuto storie simili… perché io prevedo una bella botta… poi saro’ negativa…
Non capisco i suoi comportamenti, non so cosa devo fare, sento che mi manca qualcosa perché vorrei qualcuno che fosse dolce come me, non per capriccio.
Eppure mi sembra he a me ci tiene e che si preoccupi per me….

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

10 commenti

  1. 1
    VReborn -

    Ciao,sicuramente a te ci tiene,dopo tre anni di relazione si sarà affezionato e ti vorrà bene.Ma se non è scattata la scintilla perchè mandare avanti una “relazione” basata sullo stare insieme,senza vivere e provare quelle emozioni forti che può dare l’amore?!.Scusami se posso sembrare duro ma da quello che ho letto sembrerebbe una relazione sulla paura di stare da soli.Fuori è pieno di ragazzi.La domanda non è perchè lui continua a stare con te,ma perchè tu continui a stare con lui? facendo così soffrirai.Pensaci cerca di riflettere,tu stai con una persona da 3 anni con la consapevolezza che non ti ama…secondo me sei innamorata del concetto d’amore quindi cerchi di cercarlo nelle persone e ti sei aggrappata a questo ragazzo.Rileggi la tua lettera,sembrano essere molte le cose che non vanno eppure questa storia va avanti.Anche lui come te finchè non troverà di meglio starà con te perchè anche lui si sente solo.Amore non è stare insieme ad una persona per paura di stare soli per tutta la vita,amore è dare quel che si ha senza chiedere nulla in cambio,amore è non sapere perchè si ama quella persona,l’amore non è una scienza,ma un mistero meraviglioso che deve rimanere tale perchè è nell’ignoto che si cela il suo fascino e la sua bellezza.Scusami se ti sono sembrato duro ma pensavo avessi bisogno di una scossa che ti faccia riflettere.Prenditi un pò di tempo per te stessa,rifletti,sii introspettiva e guarda nel tuo animo.Le risposte alle nostre domande stanno in ognuno di noi basta saperle far affiorare riuscendo ad ascoltarci.Non è facile ammettere certe cose a se stessi,ma è il primo passo per vivere meglio e cambiare la situazone.Se poi vuoi continuare la conversazione mi puoi lasciare la tua mail 🙂 Buona giornata

  2. 2
    camy -

    ma non ci tiene a te, cara, apri gli gli occhi! lui è un mostro, nel senso che non fa che offenderti, ti vuole manipolare con quei suoi discorsi, tu certo ti stai mostrando debole, senza amor proprio ai suoi occhi visto che non lo hai ancora mandato a quel paese! e lui se ne approfitta! è vero, ti devi amare di più, tira fuori l’orgoglio, non credere alle sue parole che dicono che il problema sei tu, il problema è lui, è malato di testa! non si tratta così una persona, non la si vuole tenere in pugno psicologicamente, stai attenta, allontanati, è pur sempre una violenza quella che ti sta facendo, anche se non ti picchia, non è una bella persona. se ti posso dare un consiglio cerca di dare più ascolto al tuo istinto nella vita, specie con le persone, io credo che il tuo istinto te lo dice già che lui ha qualcosa che non va, allora segui il tuo sentore, non stare a fare giri mentali per trovare spiegazioni, non ci sono spiegazioni da trovare, tanto meno giustificazioni, è un verme e lo devi lasciare subito. allontanati, digli che hai da fare, diminuisci sempre più i contatti (dicono che con le persone violente si deve stare attente, non troncare subito in modo violento).
    tra l’altro potrebbe essere che lui, se vede che ti allontani ti seguirà perché è molto debole come individuo, e cerca di trovare forza schiacciando te psicologicamente, ma tu non permetterglielo, continua a dileguarti sempre più! salvati! e cerca di parlarne con le persone che ti vogliono bene davvero, i tuoi genitori per esempio, parlane con più persone possibile, racconta questi comportamenti, vedrai che avrai sostegno da chi ti vuole bene e anche aiuto. auguri

  3. 3
    Phil95 -

    A me sembra che lui stia cercando di buttarti giù (non so per quale motivo suo).
    Per me hai lo hai già sopportato abbastanza per 3 anni.

  4. 4
    piove70 -

    ma mandalo al diavolo.. ma scusa dopo tre anni ti dice che ancora non è innamorato e tu ancora stai a pensare il perchè di certi suoi atteggiamenti???????????????????? NON E’ INNAMORATO.. tu sei giovanissima, hai già perso e ripeto PERSO con lui 3 anni.. è ora che ti togli la soddisfazione di mandarlo a fannnnnnnnnnnn……………..

  5. 5
    kiddie -

    anche se è difficile a volte è meglio allontanarsi da chi nn ci fa stare bene!

  6. 6
    giuggiola23 -

    Ciao ragazzi, grazie a tutti dei pareri.
    Sto ancora con lui perchè non riesco a capacitarmi del perchè,e cerco di capire se luici sta per passivita’…poi dice a me che sono passiva perchè gli chiedo se mi ama ma non faccio nulla per conquistarlo..bah-
    @camy che intendi con violenza?lui nn è un violento,anzi credo che sparirebbe se sparissi anche io, ma mi sembra eticamente scorretto sparire…

  7. 7
    camy -

    intendo quei suoi modi di parlarti, phil95 ha scritto molto più semplicemente “buttarti giù”, a me sembra molto peggio di questo ma comunque anche il “volerti buttare giù” rende l’idea.. una persona che ci vuole bene ci vuol far star bene, non ci affossa con questa prepotenza che dimostra lui. comunque te l’hanno detto tutti: lascialo. non è amore, non è nemmeno bene quello che sto tizio ha per te, ti usa per il suo senso di inferiorità nel mondo, perchè tu ti mostri più debole e così lui si sente “figo”. beh pensaci ma comunque il consiglio è davvero di allontanarti. digli che non ti piace più e che non ti interessa più, visto che non vuoi sparire come dici.. cmq ho letto l’altra tua lettera, mi spiace per la tua situazione familiare.. certo ti consiglierei di andartene, come hai fatto prima, magari lascia stare le amiche, vai da sola, semplicemente, se riesci a trovare un lavoretto e pagarti una stanza da qualche parte.. molto meglio che stare lì dove sei ora, e lascia sto tizio che ti fai solo dell’ulteriore male. ciao!

  8. 8
    Trustno -

    “quando dice qualcosa, lo fa per offendermi sapendo che sono permalosa o meglio non mi piace che una persona mi prenda in giro…” Neanche questo mi sembra corretto.

    Diciamo che a priori sei cosciente del fatto che “c’è del marcio” e sai benissimo quale sarebbe la soluzione migliore per te.

    A mio parere, temi di restare sola, ma ciò non deve bloccarti a prendere la decisione più saggia per te. Immagino che per te sia impossibile lasciarlo, ma secondo te per far innamorare qualcuno è necessario “fare qualcosa”?
    Lui ha fatto qualcosa per farti innamorare? Al cuor non si comanda, la sua posizione al 100% non muterà.
    Salvaguarda la tua persona e trova degli amici in grado di distrarti

  9. 9
    TheJackal -

    Sai quanti uomini capaci di amare sinceramente ci sono al mondo?! ormai ne è pieno..

    e come sempre si segue lo stronzo e poi…. si piange!
    Ma che gusto c’e a star dietro ad uno che è stato sincero e ti ha detto chiaramente che NON ti ama? Perlomeno è stato sincero, e rimane coerente nella sua posizione dimostrandotelo anche con i FATTI.
    Perchè gli altri uomini capaci d’amare non li si degna d’uno sguardo?! forse non hanno il petto abbastanza scolpito?
    Oppure sono troppo buoni e quindi noiosi,..vero? meglio innamorarsi di qualcuno che mi tratta come un tappetto e che dice chiaramente che non mi ama.
    Bha, roba da stomaci forti… metti le mani nel fuoco e poi ti lamenti che ti sei bruciata.
    Siccome è impossibile da raggiungere allora mi ci attacco! Scommetto che se domani all’improvviso si innamorasse di te diventerebbe noioso dopo non molto tempo

  10. 10
    giuggiola23 -

    Buongiorno!Grazie a tutti nuovamente per le risposte!@The jackal si hai ragione sotto molti aspetti, ma non sto con lui per quello, non è questo schianto di uomo che dici ci muori dietro…solo siamo molto simili, con molti interessi in comune,e se mi dimostrasse amore probabilmente sarei la persona piu’ felice del mondo, perchè simboleggierebbe la nascita di un rapporto a due..e quindi di un qualcosa allo stesso livello finalmente.lui mi dice che è inutile che mi lamento che non mi ama, perchè tanto non è che da quando mi dice che mi ama inizia tutto…ironicamente…ma non m lo dira’ mai.
    Ed io sto combattendo, ma non posso farlo per sempre…se non sono in grado di dargli felicita’ perchè non puo’ trovarla con qualcun’altro?non vorrei far la scelta sbagliata…si ho sbagliato anche io perchè sarebbe giusto farsi desiderare…non confessare i sentimenti appena si provano. un bacio a tutti.confrontiamoci se vi va!

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili