Salta i links e vai al contenuto

Un aiuto per il mio papà detenuto ingiustamente

Lettere scritte dall'autore  Giulio Di Liberto

Salve Presidente, sono Giulio Di Liberto, ho quasi 25 anni a dicembre, sono disoccupato, ma attualmente lavoro in un ristorante cinese come rider, non guadagno chissà quanto, ma almeno ricevo il giusto per mandare avanti la mia macchina che mi ha lasciato mio papà e per tenere qualcosa nel portafoglio.
Il mio papà si trova detenuto per omicidio, solo che io non ho mai vissuto con lui, ho sempre abitato con mia madre e i miei nonni. Ciò che cerco di dire è che io sono stato truffato da una donna in internet credendo che sarebbe venuta in Italia ingannandomi da un’eredità lasciata dal padre, i soldi che tenevo nel mio conto bancario servivano per mandare avanti il mio povero papà e soprattutto erano soldi di mio papà che aveva venduto l’immobile in cui viveva e mi sono interessato io per vendere tutto e non so come affrontare la situazione visto i trascorsi.
Vi chiedo se potreste farmi una donazione per almeno aiutare al mio papà detenuto e a me moralmente.
Sono stato un’incosciente e immaturo a fare tutto questo ma mi sono abbindolare, ingannare e manipolare!
È già più di una settimana che sto soffrendo dentro di me, ora domani andrò ad effettuare la denuncia con l’avvocato che ha avuto mio padre fino a qualche mese fa, vi chiedo gentilmente se potreste farmi una donazione per favore, perché sono proprio disperato…ve ne sarò grato di tutto ciò se mi aiuterete.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi: Un aiuto per il mio papà detenuto ingiustamente

Altre sul tema

Altre nella categoria: famiglia - silvio berlusconi

Lascia un commento

Massimo 2 commenti per lettera alla volta

Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'informativa sulla privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso browser (da qualsiasi browser e dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili