Salta i links e vai al contenuto

Un aiuto economico dal dott. Berlusconi

Buongiorno dott. Berlusconi  sono  il signor Buda Vincenzo un padre di famiglia di 4 figli di cupello (Chieti) senza lavoro anche mia moglie e i miei figli  non lavorano stiamo  disperati pieni di debiti tra casa pignorata andata tre volte all’asta è arrivata a 20000 euro non posso riscattarla bollette da pagare  non abbiamo il metano perché lo hanno staccato mangiare ci arrangiamo con la caritas e familiari altri debiti con altre persone non mi riesce trovare lavoro non ho neanche più l’auto ne soldi per comperarla   me lo hanno sequestrata per l’assicurazione non pagata ho un debito totale di circa 40000 mila euro servirebbe una macchina è un lavoro aiutatemi a risolvere  il problema il comune non mi aiuta a trovare lavoro non so piu cosa fare spero che questa lettera viene letta grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Politica
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Un aiuto economico dal dott. Berlusconi

  1. 1
    Cuore -

    Io capisco che per voi sia dura cambiare idea, e anche per me lo sarebbe, ma le persone intelligenti riflettono e sanno anche cambiare idea, per orientarsi verso il vero Bene che è solo Gesù Cristo!

  2. 2
    christian -

    Ma ti si mbra una cosa da scrivere Cuore? Fatti ricoverare,Sig.Buda rapini una farmacia che i soldi non glieli da nessuno

  3. 3
    Cuore -

    Parlare dell’Amore di Dio è sempre opportuno! È da Dio che ci proviene ogni bene, materiale e spirituale! Senza Dio, il bene non esiste! Basta guardarsi un tg qualsiasi!
    Best regards!

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.