Salta i links e vai al contenuto

Aiuto, devo staccarmi?

Lettere scritte dall'autore  

Ho 42 anni, divorziato da 3. Due anni fa conosco una donna di 35, io single, lei amante di un uomo sposato con 20 anni in più di lei. È come un fulmine lei smette di esser amante e parte la nostra storia. È meraviglioso. Purtroppo per problemi miei (divorzio) dopo alcuni mesi la allontano e lei soffre tantissimo. Poi finalmente tranquillo, 9 mesi fa mi rendo conto di ciò che ho perso. È la donna della mia vita, ricominciamo a frequentarci. Lei nel frattempo ha ricominciato a esser amante, sbagliata o giusta che sia praticamente riprende la sua vita prima di me. È confusa mi dice che qualcosa si è riacceso subito ma ha paura di ricominciare. Le spiego per mesi che io farei qualsiasi cosa anche un figlio per lei, ma vedo la mia vita solo con lei, in tutto e per tutto. Per 8 mesi mi adatto a qualsiasi cosa pur di vederla anche solo un’ora. Ogni volta è meraviglioso ma ci lasciamo sempre senza un futuro incontro. A questo punto mi son fatto da parte e le dico che voglio che lei sia felice e son felice per la sua scelta. Lei mi dice che non ha fatto nessuna scelta solo non si sente ora di decidere nulla. Non mi chiede di aspettarla ma mi tiene lì dicendomi di non sparire perché nel suo cuore ci sono io e sa che con l’altro non avrà mai futuro. Mi dice che con me se sarà, sarà per sempre. È sempre lei a cercarmi con tel o sms ma io me ne sto al mio posto, mi sento usato. Penso che dovrebbe stare o con me o senza me……… Soffro tantissimo e in cuor mio spero che possa decidere. Cosa posso fare? Dopo 8 mesi di tentativi ora sto al mio posto…..
1 secondo fa – 4 giorni rimanenti per rispondere.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

5 commenti

  1. 1
    Io come te -

    Ciao,sono più o meno nella tua situazione….io sono la seconda amante di un uomo.Ci siamo frequentati per 2 anni senza che io sospettassi nulla.Sapevo che era sposato ma lo amavo alla follia. Decido di continuare a vederlo lo stesso quando capita anche dopo la scoperta della sua relazione (per questo nessuno meglio di me può capire il tuo dolore). Cerchiamo di staccarci perchè lui non riesce a mollare non solo la moglie ma nemmeno l’altra amante…ma niente, ogni 2/3 giorni cediamo e passiamo del tempo insieme. Ora sto provando a staccarmene definitivamente da 2 giorni perchè anche io mi sento usata.Lui dice di amarmi ed effettivamente credo che sia vero. Dice che però non vuole rovinarmi la vita e che cercherà di allontanarmi ma è dura per entrambi.Si vede.Sto malissimo. Come riesci a trattenerti dal chiamarla? Secondo te perchè continua a cercarti? Ho tante domande e tanta rabbia.Se vuoi dammi la tua mail così condividiamo l’esperienza.Ti abbraccio forte forte forte perchè io so come ti senti. Ti auguro di ritrovare la felicità.

  2. 2
    Criss -

    “Sono confusa ed ho paura di ricominciare.”
    “Non ho fatto nessuna scelta solo non sento di decidere nulla.”
    “Non ti chiedo di aspettarmi ma non sparire perché nel mio cuore ci sei tu.”
    “Con l’altro non avrò mai futuro.”
    “Se sarà con te, sarà per sempre.”

    SVEGLIATI, ma non ti accorgi che è il solito raggiro femminile? Non ti rendi conto che è fredda calcolatrice? Vince chi le dà per primo quello che vuole, e lei sa benissimo quello che vuole. Non farti intortare da certe MENZOGNE !!!

  3. 3
    alessandro -

    Scrivo al 1° commento “io come te” . Son pronto a parlare con te quando vuoi. info@magnavaccanautica.it
    Alessandro

  4. 4
    lipsia -

    Caro Pinco, lei te l’ ha detto: ha paura di ricominciare, non si fida più di te e delle tue debolezze.
    Le donne sentimentalmente hanno bisogno di certezze, e tu pur rendendoti conto dell’ importanza della vostra storia, non gliele hai sapute/volute dare in quel momento.
    Non ti critico e mi dispiace perchè tu ora soffri, ma capisco anche il comportamento di lei, ti suggerisco due cose mortalmente ovvie:
    dalle tempo se vuoi e se pensi che ne valga la pena, oppure mettila alle strette, tolto il dente tolto il dolore.
    Auguri

    Per: io come te

    Come fai a sopportare una situazione del genere? Essere addirittura la seconda amante, posso capire tutto, l’ amore e tutto ciò che comporta, ma non credo che lui sia davvero innamorato.
    E tu? Penso sia giovane e forte di carattere, servigli un bel vaffa…
    senza perdere neanche tempo per metterlo di fronte ad una decisione.
    Ti meriti molto di più credimi, di un’ ora nei ritagli di tempo.
    Che poi questa ora si riduce ad essere sempre e solo sesso o mi sbaglio?
    Ciao

  5. 5
    stelladimare -

    Molto spesso, anzi, certe situazioni non ce le andiamo cercando.
    Sicuramente si parte da situazioni di infelicità e si vivono matrimoni che si portano avanti x forza e x svariati motivi che in questo momento è inutile spiegare, anche perchè ognuno ha i suoi.
    E’ qui che nasce l’esigenza interiore di dare, di amare ancora.
    Anch’io ho 42 anni, non mi consola sapere che non sono l’unica a vivere situazione analoga. Quello che non capisco è come tu puoi accettare che lei sia vicino ad un altro amante.
    Almeno io so e sapevo che lui è sposato. Ma io sono innamorata, e da qua non ci scappa, ed il mio cuore è lui che vuole. Io so che gli appartengo, sono sua e non riesco a vedere che lui.
    In lui ho trovato tutto ciò che cercavo da 42 anni di vita.
    Con lui soprattutto ridiamo molto, e non è poco…non parliamo poi del resto. E’ tutto ciò che cercavo dalla vita.
    Ti auguro di risolvere i tuoi problemi ma ricorda, chi scrive in questo sito, se non vive situazioni analoghe non può capire.
    Ti abbraccio.
    Stelladimare

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili