Salta i links e vai al contenuto

Sarà l’adolescenza, ma ho bisogno d’aiuto

Lettere scritte dall'autore  

Va male.. va davvero male.. Sono una ragazza di quindici anni, mi sento un po’ ridicola a scrivere nel web i miei problemi personali, ma chi lo verrà a sapere? i miei problemi? per amore.. Fondamentalmente sono una ragazza molto, forse troppo insicura di se.. la gente spesso mi critica perché sto sempre giù di morale, sto sempre male, ma in questo periodo credo di aver toccato davvero il fondo. Non mi era mai successo di stare così.. In famiglia và male.. i rapporti sono complicati.. e io sono troppo sensibile per fare finta di niente, i miei genitori si sono separati quando avevo sei anni, e credo che la rabbia non mi sia mai passata.
Credo che io mi fidanzi per colmare un vuoto che c’è dentro me.. Il mio attuale ragazzo ha vent’anni, sto con lui da quasi un anno e quando siamo insieme va tutto meravigliosamente bene.. Ma dall’altro lato, io ho quindici anni, e anche a me piacerebbe tanto uscire con gli amici, purtroppo il mio migliore amico è maschio e a lui la cosa non va proprio.. Ogni cosa che faccio per lui è spunto di litigio, ogni mia azione, tutto.. e questo non fa altro che peggiorare la situazione mia che è già critica, ho parlato diverse volte con lui dei miei problemi, sa che dovrebbe cercare di evitare litigi per il mio conseguente stato d’animo.. e invece niente.. Ci ammazziamo per nulla.. e io sto sempre peggio.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Condividi su Facebook Sarà l’adolescenza, ma ho bisogno d’aiuto

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

9 commenti

  1. 1
    Ari -

    Ma molla quell’ossessione di fidanzato!
    Hai 15 anni, esci, divertiti con i tuoi amici maschi o femmine che siano, stai allegra e tira su la testa.
    Non capisci che il futuro e tuo?
    Prenditelo!

  2. 2
    mery -

    ciao dai su nn stare triste….tiposso aiutare?? riguardando il tuo fidanzato nn ti dv far komandare su tutto xke hai 15 anni e la vita nn e fintia kiusa sempre da sola senza uscire e divertirti ankio oil mio ragazzo ankio o 16 anni pero la prima kosa ke gli dissi voglio anke un po di liberta xke nn possiamo vivere solo di noi 2 a 15 anni e l’età piu bella dv vivere la vita anke se dietro le tue spalle hai qlk problema ma lo dv affrontare sempre kon un sorriso…. xke i problemi ke hai tu gli altri nn possono kapirti pero dv reaggire dv farti forza e vedraike tt passera e nn farti ossesionare dal tuo ragazzo x un po lascialo perdere vedrai ke anke un po di libertà te la dara baciii se vuoi rispondi….

  3. 3
    dr.ss. psyco -

    Delia, la tua situazione è quella che molti adolescenti vivono. Anche i miei genitori si sono separati quando avevo 6 anni, e ancora adesso se loro mi parlano della separazione o sento alcune canzoni che possono farmi ricordare, rischio di scoppiare in un pianto a dirotto.
    Probabilmente i tuoi litigi con il tuo migliore amico sono fondati, secondo me non dovresti farti trattare male, ma dovresti spiegargli che tieni alla sua amicizia e che non vuoi litigare con lui =)

    La vita è ancora lunga. Lascia perdere i fidanzati e concentrati sugli amici, perchè gli amici che hai ora, potrebbero essere quelli che avrai per tutta la vita =)
    Stai su.
    CI SONO ANCHE IO 😉

  4. 4
    Damiano -

    Sono il fidanzato… ho letto cosa avete ed ha scritto per caso… e.. La situazione non è proprio raccontata bene..
    diciamo che è raccontata la sua versione..
    diciamo pure che io non le ho mai proibito di frequentare il suo migliore amico…finquando non mi vengono messi i piedi in faccia..
    nel momento in cui mi vengono messi i piedi in faccia non si parla piu di gelosia o ossessione.. ma di “mia personale dignità”..

    Scriviamo le cose come stanno interamente allora!…
    ” Lascia perdere i fidanzati e concentrati sugli amici, perchè gli amici che hai ora, potrebbero essere quelli che avrai per tutta la vita =)”
    Ti dico solo una cosa, i fidanzati sono sempre i peggiori nemici delle loro ragazze.. qualunque cosa dicano non c’e mai una che riesca ad ammettere “Cavolo! però hai ragione!!!!”.
    La verità è che finchè resti il loro fidanzato Fai solo schifo,dici ca**ate, parli troppo, non ti fai i ca**i tuoi.. sei ossessivo.. non la rispetti, per qualunque aiuto tu possa darle…fai cmq schifo!
    ..appena diventi un’estraneo, o un’amico la tua parola diventa divina, va bene ancora prima che venga detta.. Escono fuori il Rispetto… la Comprensione… l’affiatamento.. la complicità.. tutte cose che non potranno mai esistere con me.. solo perchè sono fidanzato con lei.
    State certi che io non sono un tipo geloso, nè ossessivo, se mi ha portato a dire una frase come “Con lui non ti vedrai mai più..” ci saranno i motivi! e ci sono! e li sa! …
    …ma non può darmi ragione, sono il suo ragazzo!

  5. 5
    Delia -

    chiarisco ulteriormente..primo..ma tu che ci fai qui?!e poi..la lettera era un cosa generale e non era fatta a mio favore,che tu abbia preso come scusa un litigio nostro e il mio conseguente sfogo con Giulio è una cosa che ho sempre pensato,non ho mai detto che dici ca….te o che parli troppo,spesso ti ho dato ragione ma tu trovi sempre un modo per far si che i miei sbagli siano quasi un offesa per te,non ero qui per fare una scenetta in un sito web,sennò avrei detto molto di più.
    Che tu sia venuto qui a commentare difendendoti invece di venire direttamente da me a chiarire credo sia uno sbaglio.So anche io come stanno le cose e non credo ci sia bisogno che tu venga qui a difendererti per uno sfogo mio.
    Non dire che non sei geloso perchè stai mentendo.

  6. 6
    Laura -

    Ciao … Vorrei cercare di aiutarti…a volte anke a me è kapitato di sentirmi sola .. mentre il mondo si divertiva .. ho kapito ke qualkosa non andava … io non andavo bene per il mondo.. e così mi isolavo sempre più… ora posso dirti che è stato uno sbaglio … ogni persona ha bisogno di esprimere all’esterno ciò ke ha dentro … penso anke ke a 15 anni … non si debba essere impegnata in nessuna relazione .. ma specifico non per essere libera … ma per dedicarsi al proprio animo alla propria vita alla propria maturità alle proprie abitudini ai propri amici ai propri sbagli … la fonte della felicità non è soltanto l’amore (Cavolo) La felicità è Costanza ! L’amore si cerca quando si vuole… La felicità è kome il postino Bussa alla tua porta Aspettando Ke Tu Gli Apra! Quindi .. pensaci! (Un Konsiglio)

  7. 7
    Elle -

    Ciao,
    sono un anno più grande di te e anch’io come te mi ritrovo in una situazione squisitamente interconnessa con il mio periodo adolescenziale. Ho posto una domanda su questo sito, ma evidentemente per il mio inconscio una non bastava, così mi son lasciato prendere la mano ed ho scritto un romanzo pieno di congetture e pensieri che non dovrebbero stare né in cielo né in terra. Se vuoi dai un’occhiata: http://www.letterealdirettore.it/adolescenza-dubbi-ragazzo/

    tornando al tuo problema, di cosa ti preoccupi? Nella mia domanda mi sono posto più volte la domanda che se tutto quel che io stia facendo fa parte di me, della mia personalità, del mio carattere o se è tutto un gioco progettato dal periodo che mi ritrovo a vivere. Siamo ancora ragazzini, creare castelli di sabbia e sostenere muri che “semplifichino” la nostra vita è normalissimo, almeno credo.

    Non sono bravo nel dirti quanto tu sia fortunata, non ti conosco e non so come ti senti. Quel che può regredire le incomprensioni e che in qualche modo possa “legarci” è che siamo praticamente coetanei, e sarebbe anche inutile dirti che passerà e che è un periodo…

    quel che devi fare è semplicemente avere pazienza. Difficilmente un periodo passa, l’unica cosa che può tenerti in vita è l’attesa, no?
    Per cui, ti prego… sorridi, non pensarci più di tanto. Andrà male, andrà bene… andrà come deve andare, in fin dei conti. La spensieratezza non mi appartiene, ma penso che quel che non ti uccida nel complesso ti fortifica, più vai avanti e più le cose le vedrai da un secondo punto di vista.

    Non so quanto tutto questo ti possa aiutare, ho fatto del mio meglio, perdonami.

    Un abbraccio,
    Luca.

  8. 8
    Elle -

    Ciao,
    sono un anno più grande di te e anch’io come te mi ritrovo in una situazione squisitamente interconnessa con il mio periodo adolescenziale. Ho posto una domanda su questo sito, ma evidentemente per il mio inconscio una non bastava, così mi son lasciato prendere la mano ed ho scritto un romanzo pieno di congetture e pensieri che non dovrebbero stare né in cielo né in terra. Se vuoi dai un’occhiata, è in prima pagina.

    Tornando al tuo problema, di cosa ti preoccupi? Nella mia domanda mi sono posto più volte la domanda che se tutto quel che io stia facendo fa parte di me, della mia personalità, del mio carattere o se è tutto un gioco progettato dal periodo che mi ritrovo a vivere. Siamo ancora ragazzini, creare castelli di sabbia e sostenere muri che “semplifichino” la nostra vita è normalissimo, almeno credo.

    Non sono bravo nel dirti quanto tu sia fortunata, non ti conosco e non so come ti senti. Quel che può regredire le incomprensioni e che in qualche modo possa “legarci” è che siamo praticamente coetanei, e sarebbe anche inutile dirti che passerà e che è un periodo…

    quel che devi fare è semplicemente avere pazienza. Difficilmente un periodo passa, l’unica cosa che può tenerti in vita è l’attesa, no?
    Per cui, ti prego… sorridi, non pensarci più di tanto. Andrà male, andrà bene… andrà come deve andare, in fin dei conti. La spensieratezza non mi appartiene, ma penso che quel che non ti uccida nel complesso ti fortifica, più vai avanti e più le cose le vedrai da un secondo punto di vista.

    Non so quanto tutto questo ti possa aiutare, ho fatto del mio meglio, perdonami.

    Un abbraccio,
    Luca.

  9. 9
    cryyy -

    ciao….sai io ho passato una situazione simile…però se ci pensi a te darebbe fastidio se lui avesse una migliore amica e farebbe ciò che tu fai tu col tuo? io credo che a te non piacerebbe molto…però da una parte hai ragione anche tu..l amico e amico e con lui puoi far scoppiare il mondo! quindi il mio consiglio è di capire anche il tuo ragazzo ma senza lasciare mai gli amici… non so se ti sono stata d aiuto ma spero ke il tuo problema si risolva al più presto* ciaooo

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)


▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili