Salta i links e vai al contenuto

50 anni… e sentirsi giovane

Lettere scritte dall'autore  

Buongiorno, volevo chiedere se secondo Voi, è riprovevole avere quasi 50 anni (portati discretamente) e sentirsi giovane…. al punto di non pensare mai all’ età anagrafica, continuando a fare progetti per i prossimi 70 anni, tante sono le cose che voglio e devo fare…..
Ma quasi tutti mi guardano con compatimento e mi dicono che devo cominciare a pensare alla mia vecchiaia, mettere da parte soldi perchè non si sa mai….. uff!!!
Ma sono io che sono sbagliata?

L'autore ha scritto 8 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Salute

13 commenti

Pagine: 1 2

  1. 1
    arianna -

    Sbagliata? Ma stai scherzando? Magari fossero tutti come te! Continua cosi e vivi fino in fondo il tuo ottimismo, non c’e niente di meglio nella vita.
    Un abbraccio arianna

  2. 2
    albert -

    Yalode, a Como c’è una scrittrice di 105 anni, in ottima forma (cammina normalmente) e che lavora e scrive ancora!
    Ho visto la foto di un uomo di 93 anni in grado di piegare una sbarra d’acciaio a quell’età!

    Non si capisce perchè solo i politici (Ciampi, Napolitano) possono diventare Presidenti della Repubblica a 80 anni, mentre nella società e nelle aziende c’è una diffusa mentalità americaneggiante che porta a “rottamare” la gente già a 35-40 anni, e a lasciarla senza lavoro magari verso i 50 anni, quando la vita media si allunga sempre più.

    In Germania alcune aziende assumono solo ultra- cinquantenni, proprio per la notevole esperienza che hanno.

    Io credo che l’Italia sia proprio messa male sotto questo profilo: da un lato tratta malissimo i giovani, e offre loro solo lavoretti precari, dall’altro tratta malissimo le persone sopra i 40-50 anni, nonostante siano nel pieno della maturità e dell’esperienza.

  3. 3
    topodiddl -

    I soldi da parte mettili solo se senti tu di farlo.

    Mia nonna ha messo da parte 2 volte qualcosa nella sua vita… la prima volta è arrivata la guerra e le hanno preso tutto… la seconda l’inflazione e coi soldi per l’arredamento di tutta la casa ci ha comprato solo una camera da letto.

    Ora vive felice e spende tutto quello che ritira della pensione. Quando se ne andrà non lascerà nulla a nessuno… se vuole regalare qualcosa lo fa ora che è in vita… e ti assicuro che ha un cuore d’oro.

    Goditi la vita.
    Ciao.

  4. 4
    Ari -

    A 50 anni sarebbe opportuno prepararsi alla morte? Bè, mia cara, sarà perchè siamo coetanei, ma credo abbia ragione tu!

  5. 5
    leo -

    l’ISTAT della società industriale e “tecnologicamente avanzata” dice che l’età media è 75 anni, per cui uno a 50 anni sarebbe a 2/3 della distanza e può cominciare a fare piani per la sepoltura.
    la Bibbia dei saggi dei tempi antichi dice che, dopo l’evento tristemente noto come “peccato originale”, ma più verosimilmente ben altra cosa, la vita media dell’uomo scese a 120 anni, per cui uno di 50 anni con sulla schiena il peso del cosiddetto “peccato originale” è a meno della metà del percorso.
    è chiaro che se uno di 50 anni, oltre ad avere sul gobbo il peso del cosiddetto “peccato originale”, si adegua per giunta ai meccanismi di Metropolis, probabilmente ha ragione l’ISTAT, ma se uno segue i suggerimenti dei saggi ha ancora un lungo cammino davanti a sé, perfino superiore ai 120 anni in certe condizioni e sempre salvi i superiori disegni degli dèi.
    ora, se uno deve proprio farsi influenzare da qualcosa, non è meglio la Bibbia che l’ISTAT di Metropolis?!

  6. 6
    ChiaraMente -

    Fai quello che ti fa stere maggiormente serena e ..spera. L’uomo propone, Dio dispone.

  7. 7
    vincenzo -

    buongiorno,da un po’ di tempo pensavo di essere diventato matto, ma da quello che leggo mi sono ritrovato, il mio problema e'”50 anni” be’ sto invecchiando certo ma sul lavoro non mi passo nessuno,da cinque anni ho ripreso a studiare, mi appassiona tutto, la mia soddisfazione l’ho avuta dalle macchine che seguo, sembra che mi parlano, e mi dicano i loro problemi, ma da parte dei miei capi sono sabotatore ladro e terrone da tenere lontano magari perche’ conosco i mafiosi terroni. be ho letto un po’ sull’argomento e mi sono un po’ rilassato il problema e’ “50” cordiali saluti.

  8. 8
    Eli -

    Anch’io come te ho 50 anni, sono andata in discoteca a partire dai 15 come tanti ragazzi di oggi e ancora adesso quando metto un brano di disco dance ballo in casa come ballavo allora. Se fossi tanto vecchia credo che non farei queste cose con tanta naturalezza. Penso che non bisogna pensare tanto all’eta, acchiappare il bello della vita e basta. Carpe diem!

    Eli

  9. 9
    trillian -

    Avrò 50 anni fra pochi mesi… la cosa mi sconvolge un po’… io vivo esattamente come 10 o 15 anni fa.. solo lo vedo che, già che non son mai stata una figa, ora è sempre più impossibile essere cagata…
    Il problema è che a me MAI son piaciuti quelli più grandi… proprio NON li vedo…NON ci riescxo… a 20 anni andavo con quelli di 16, a 50 sono arrivata a 45 ben portati…porca miseria… se ci devi fare qualcosa di fisico con quella gente lì, almeno che non sia ripugnante o viscida come il 50enne di turno! (spesso lo sono)
    Viaggio spesso con un’agenzia che va ovunque nel mondo: perchè sono sempre quasi tutte donne? che si vada in posti comodi o scomodissimi e diffici,in Africa o in Asia, il 70% dei partecipanti sono donne single di ogni età. OK, spesso queste sono evidentemente “sfigate”, come i pochi uomini che si aggregano, ma…. Cosa ci è successo?
    Odio la visione del mondo che mi si prospetta….

  10. 10
    Franco -

    Io ho la tua stessa età, ma di anni me ne sento (e i dottori me ne danno) 32. Non devi fumare, non devi bere alcolici, devi essere magra o in forma, devi fare esercizio fisico (preferibilmente corsa) 3 volte a settimana.
    Questo è quanto posso dirti. Quando non ti senti gli anni fisicamente, è difficile che te li senti psicologicamente.
    Certo non ho una famiglia e faccio un lavoro non stressante, due cose che mi aiutano. Ma chiunque con alcuni accorgimenti può migliorarsi di molto.

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento
I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18 e 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica ...) o eccessivamente ripetitivi nel contenuto. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema", per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
La modifica di un commento è possibile solo prima della pubblicazione e solo dallo stesso dispositivo (da qualsiasi dispositivo se hai fatto il Login).

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili