Salta i links e vai al contenuto

Sento che mi tradisce ma non ho le prove

Sono una ragazza di 26 anni che ha subito e subisce tutt’ora violenza morale dal proprio ragazzo, lui mi ha tradita ogni volta che litigavamo e mi tradisce tutt’ora, sono rimasta con lui per capire perchè in quanto credo soffra di qualche malattia mentale simile al narcisismo.

Nessuno in paese mi crederebbe, tanto che la sua ex è stata presa per una poco di buono per averlo lasciato e inventato una cosa del genere, lui non è bello e agli occhi di tutti è la persona più mite e tenera sulla faccia della terra, ma in realtà non è così. 

Credo voglia punirmi per il mio passato in cui inizialmente nutrivo dei dubbi sulla nostra storia. Dice di avermi scelto e che merito di stare con lui… 

Scusate lo sfogo.

L'autore ha scritto 6 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

6 commenti a

Sento che mi tradisce ma non ho le prove

  1. 1
    chaponine -

    @solitudine1989
    E quindi? Con questo post cosa ci vuoi dire? Stai con un ragazzo che ti tratta come una sogliola e ti cornifica pure, e tu ci stai insieme perché hai paura di quello che possono dire di te in paese. Più che occuparti del suo narcisismo, un po’ di amor proprio no? Che brutta parola “amor proprio” e “dignità”

  2. 2
    Marius -

    Perdonami la franchezza ma perchè, se è vero quello che dici, continui a perdere tempo con un individuo del genere? Lascialo e vai per la tua strada, non ti curar di cosa dirà la gente. La “gente” ti aiuta in qualche modo? Da molto tempo ho imparato a fregarmene della gente, ho anche la fortuna di vivere in un contesto dove ognuno si fa i fatti propri. Non hai idea di come sto bene…

  3. 3
    rossana -

    approvo il commento di Marius. quanto al precedente, non ci far caso: c’è chi sa essere duro quando non si espone più di tanto.

    in primo lugo dovresti cercare di avere delle prove o di strappargli in qualche modo delle ammissioni. se però SENTI che questo ragazzo non ti rispetta, è anche possibile che non ti ami. questo dubbio ti dovrebbe bastare per lasciarlo. meglio soli che con qualcuno che ti fa star troppo male per continuare ad amarlo.

    ammesso che sia afflitto da qualche serio problema di relazione con l’altro sesso, non sei tu a doverti prendere cura di lui, né a poterlo “guarire” condividendo il suo disagio.

    un abbraccio.

  4. 4
    gimmy -

    Scusami solitudine, ma che te ne frega delle chiacchiere di paese, se col tuo ragazzo non ci stai bene? Da quando le motivazioni personali su un eventuale separazione sono diventate di dominio pubblico? accusare lui di essere un malato mentale è la cosa più sbagliata che puoi fare; se non ti senti amata come vorresti lo puoi sapere solo tu, e ad oggi nessuno ti obbliga a rimanere con lui, se non vuoi…. ne tantomeno hai bisogno di cercare l’approvazione della collettività.

  5. 5
    mestizia26 -

    E’ vero ma prima di lasciarlo, devi avere le prove! Messaggi, email, cose così che potrebbero incastrarlo. Io senti ma è pur vero che in certe situazioni si va anche semplicemente in paranoia…

  6. 6
    Almost-Imperfect -

    Ma che avere le prove! Se non ci stai bene e se come dici ti fa della vioenza morale, che è grave comunque, lascia perdere e fatti la tua vita.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.