Salta i links e vai al contenuto

Una mia amica compagna di banco mi fa sentire una  m….

Ciao a tutti.

Ho un problema, e non so come superarlo: una mia amica (anche compagna di banco) in certi momenti mi risponde male, mi fa sentire una  m….! Mi dice che le rompo, che ho rotto il cazzo, che sono stronza,.. Cosa devo fare? Ho anche scoperto che non sono la persona con cui si trova meglio nella classe. Vorrei risolvere il tutto per conto mio: non con i professori, non con lei, non con le mie compagnie,.. Solo io. Potete aiutarmi? 

Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amicizia
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

6 commenti a

Una mia amica compagna di banco mi fa sentire una  m….

  1. 1
    Trenta5 -

    Devi per forza parlare con lei..e a quattr’occhi!

  2. 2
    Confusa30 -

    ma mandarla a quel paese? no?

  3. 3
    Andrea -

    Che età ha la tua vicina di banco?Perchè,se tu non hai fatto nulla di male nei suoi confronti e tu stessa dici che anche con gli altri si comporta cosi,vorresti risolvere qualche cosa?
    Comportati come se non esistesse non entrare dentro a cose tu stessa non sai a cosa potrebbero portare.

  4. 4
    Rossella -

    Nella mia scuola il cambio dell’ora corrispondeva anche al cambio dell’aula… alcuni insegnati avevano un laboratorio e altri un’aula che gli era stata assegnata per quell’anno scolastico. Nel cambio dell’ora si cerava una gran confusione però questo caos era un’opportunità per stemperare la tensione… non ho un ricordo dei miei compagni di classe (né buono né cattivo) però il rispetto dipende da come ci poniamo… devo ammettere che anche il più arrogante dei miei compagni di classe mi ha rispettato perché quando entrava in aula e non mi salutava non gli rivolgevo mai la parola ma allo stesso tempo quando aveva bisogno del quaderno di matematica o di un compasso non me lo facevo dire due volte… glie lo davo immediatamente ma con lo stesso distacco… non eravamo amici, infondo non è difficile dividere spazi comuni. A scuola fai esperienza della solidarietà e ti rendi conto che questo criterio non misura l’amore… è come se gli dicessi: -tengo conto dei tuoi limiti!- Questo sentimento di superiorità non si può traslare sul piano dell’amicizia, dell’amore… la famiglia non è il luogo del quieto vivere o della civile convivenza! C’è chi la pensa in maniera diversa e merita rispetto, però questo pensiero non si può estendere a tutti… la tua compagna è lunatica? E chissenefrega! Fregatene! Non puoi pretendere di cambiare il mondo.

  5. 5
    diana -

    se ci tieni a lei, alla sua amicizia, parlale, altrimenti mandala a quel paese e fatti anke cambiare posto. Fammi sapere.

  6. 6
    piero74 -

    esatto! se ci tieni alla sua amicizia, chiarisciti con lei! ma se no non farti problemi: però io al tuo posto, a prescindere, la chiamerei in privato e chiarirei; prima voglio sapere del perchè non mi sopporti e poi se andiamo d’accordo, bene, o se no ognuno per la sua strada, ma chiaritevi, se no stai male solo tu. ciao e facci sapere.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.