Salta i links e vai al contenuto

Lasciato per la seconda volta dopo 10 anni…

Ciao a tutti. Scrivo per chiedere consigli in merito alla mia storia. All’età di 19 anni ho conosciuto la mia ex ragazza, con la quale siamo stati insieme per ben dieci anni. Mi ha mollato a metà giugno scorso. Purtroppo non è la prima volta che mi lascia, era già successo cinque anni fa quando si invaghi’ di un altro e mi mollo’ salvo poi tornare sui suoi passi cinque mesi dopo. Io ero ancora innamorato e nonostante le indicibili sofferenze che mi aveva causato le diedi una seconda possibilità. Quando quest’anno è successo ancora davvero mi è sembrato di vivere un incubo. Non pensavo che me l’avrebbe rifatto ancora! Stavolta lei ha affermato che un altro non c’è, ma io sospetto che la realtà sia un’altra, sebbene non ho alcuna conferma in merito. Le motivazioni che mi ha dato, oltre al classico “Ormai l’amore si è trasformato in affetto”, è che a causa della mia instabilità lavorativa non possiamo ancora sposarci, sebbene il matrimonio fosse in programma non appena la situazione economica si fosse stabilizzata. Lavoro in uno studio di geometri e al momento il mio stipendio non è abbastanza per fare passi importanti. Premetto che lei neanche ha un lavoro fisso ma viene contattata saltuariamente per lavoretti part-time.  In questi anni non le ho mai fatto mancare niente, sia materialmente che affettivamente. Mai tradita, mai. Questa seconda rottura mi ha distrutto l’anima più della prima perchè totalmente inaspettata. Ho provato a farle cambiare idea all’inizio ma niente. Sono ormai quasi 3 mesi di no contact totale, io non l’ho più ne vista ne sentita o cercata e lei è sparita. Come in tante altre storie simili, anche nel mio caso fino al giorno prima i “ti amo” si sprecavano, poi bum, la fine senza possibilità di appello. So che razionalmente dovrei cancellare questa persona dal mio cuore visto che me l’ha ucciso 2 volte con una freddezza allucinante. Ma 10 anni (a dicembre sarebbero stati 11) sono tanti e la sofferenza di questi mesi è stata ed è ancora quasi insopportabile. SOno orgoglioso solo di essere riuscito a sparire e a non cercarla più, almeno soffro per conto mio e mi tengo stretta la mia dignità. Lei dopo il suo ritorno mi ripeteva ogni santo giorno che nel suo futuro vedeva solo me, che dall’errore fatto aveva capito che ero l’uomo della sua vita e che mai si sarebbe sognata di rifare una cosa del genere. Già le parole lasciano il tempo che trovano, ma oggi se ci ripenso mi viene il voltastomaco. Eppure nonostante tutto ancora mi manca e mi ha lasciato una sfilza di sensi di colpa addosso che non vi dico. Onestamente non so cosa aspettarmi dal futuro, da lei su cui avevo investito sogni e progetti in cui credevo nonostante le difficoltà attuali nel realizzare i nostri sogni insieme. Ma mi chiedo anche se chi ama davvero lascia per le motivazioni che lei li ha dato. 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

25 commenti a

Lasciato per la seconda volta dopo 10 anni…

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    Kid -

    È tutta questione di opportunità .

  2. 2
    Rossella -

    Penso che il lavoro sia una scusa. Alla mia età non aspetto il principe azzurro perché non esiste e laddove esistesse sarebbe troppo giovane per me… però c’è stata un’età (diciamo fino ai 25 anni) in cui avrei potuto fidanzarmi perché c’erano diversi ragazzi che avevano i requisiti che cercavo; il requisito (non si erano mai fidanzati)… nonostante tutto non mi sono fidanzata perché mi trasmettevano una profonda inquietudine… questo capita quando ti relazioni con qualcuno che è in attesa di qualcosa che gli cambi la vita. Eravamo ragazzi, per dire… questo modo di pensare non ha nulla a che spartire con la mancanza di lavoro. Le persone possono avere un lavoro e conservare la stessa inquietudine, non deve essere affatto piacevole stare con qualcuno che vive la casa come un parcheggio, che non partecipa alla vita della famiglia e immerge nel suo mondo per fuggire dalle responsabilità. Con il mio carattere mi sentirei un’intrusa, non sono una persona tanto risoluta da prendere in mano la situazione. Queste atmosfere da sala gioco non mi sono mai piaciute, oggi poi con tutto quello che si sente penso che mi farei prendere dall’angoscia… non sarebbe proprio possibile. Non volevo annoiarti con il mio pensiero, ci tenevo a dirti che se tieni a lei potresti cercare di dare un senso alle tue giornate. Vi conoscete da dieci anni, dubito che riuscirete a ricominciare con altre persone come se niente fosse.
    In bocca al lupo ;)

  3. 3
    Ginetto1 -

    @Kid: cosa intendi per opportunità?

    @Rossella: guarda, sul fatto dei dieci anni se parlo per me sono d’accordo, ma dai modi in cui sono stato mollato onestamente credo che ormai per lei valgo meno di zero…ci ho provato all’inizio a recuperare ma lei era di una freddezza e di un gelo disarmante, sebbene ripetesse ORA non me la sento di riprovarci, la vedevo certa del fatto che ormai non mi amava più. Il fatto che poi in passato sia già successo… purtroppo sono convinto che ci sia qualcun altro e che se lei ha come obiettivo sistemarsi in tempi brevi fara di tutto per ottenerlo con lui. Se però mi chiedi dopo anni insieme come si fa a comportarsi cosi, beh questo non me lo spiegherò mai. Sono convinto che se ha preso questa decisione ben consapevole del male che mi avrebbe RI-fatto vuol dire che lei è convinta della sua scelta e non tornerà mai più indietro. Il fatto che in due mesi di no contact non mi abbia cercato nemmeno per sbaglio ne è una dimostrazione…cancellato in una settimana. Dici che è difficile ricomnciare dopo una storia lunga con un altro come se niente fosse…ma dalle storie che ho sentito e letto qui molte donne ci riescono eccome…

    Lei in tutti questi anni era letteralmente persa di me, mi ha sempre dato tanto, non riuscivamo a staccarci per più di un giorno. E’ questo che fa male. Fosse stata una relazione senza sentimenti avrebbe fatto meno male, ma davvero a parte le due rotture lei è sempre stata un angelo, sempre presente, sempre innamorata. Mah.

  4. 4
    ets -

    Regola numero 1: mai riprendere le ex e i loro ritorni di fiamma.

    Lei è tornata anni fa perché è stata mollata dal ragazzo con cui si vedeva, tutto là. Non aveva capito un bel niente.
    Sei stato un ingenuo a ri-prendertela. Magari ti ha tradito altre volte e magari ti ha lasciato nuovamente per un altro ancora.

    La mia solidarietà per quello che vale, ma dovevi uscirtene anni fa da questa storia. Il lupo cambia il pelo ma non il vizio, chi tradisce lo farà sempre, e dico, sempre

    Vacci piano con i sensi di colpa, il gentil sesso è piuttosto bravo a scaricare sui maschi le colpe e i loro deliri, dai! :)

  5. 5
    camy -

    Anche io penso che chi tradisce una volta lo rifarà, specie se viene perdonato\a. Perché è come se si sentisse “avallato” dal partner. Cioè: “il partner sta ancora con me quindi non è grave ciò che ho fatto, e se ci scappa un’altra volta perché no.. mi ha già perdonato una volta, lo rifarà..”.
    Insomma meglio non fidarsi, e poi per chi ama davvero ed è fedele il tradimento dell’altro è una coltellata mortale.

  6. 6
    Kid -

    Che una donna in Italia basta che schiocchi le dita e sei bello che fatto. Puoi fare quel che vuoi e dare il tuo meglio ma se arriva quello che gli piace sei finito in un secondo. Tanto vale dare il peggio di sé stessi , almeno gli fornisci un alibi.

  7. 7
    Condor -

    @Ginetto1
    1) anche questa volta gli sono venute le farfalle e come tu hai intuito, ha un altro ovviamente
    2) non devi avere sensi di colpa perché la tua ex è solo una meretrice
    3) considerala morta e sepolta, anche perché lei ti considera morto e sepolto da quando ti ha lasciato
    4) se anche questo montone la molla, tornerà ancora, se la riprendi sei un folle!
    5) Ti è andata di lusso che il montone è arrivato prima del matrimonio, se arrivava dopo era peggio. Tanto prima o poi le farfalle le sarebbero venute; se una è meretrice, rimane meretrice a vita!
    6) no contact assoluto!!!
    Ti sono vicino in questo triste momento, ma il dolore passerà.

  8. 8
    Yog -

    La vita è mutamento, accetta la situazione con saggio distacco e riservati un periodo per vivere da solo (ci sono anche molti vantaggi, non solo svantaggi). Cose di questo tipo capitano anchr a gente che si è sposata: con la differenza che tu non ti mangi la casa e metà stipendio. Stappa una bottiglia e brinda all’evento (e alla salute). Vivi lieto.

  9. 9
    maria grazia -

    io la vedo come ets: lei la prima volta era ritornata perchè l’ altro tizio l’ aveva mollata. scusami la crudezza, ma credo sia questa la verità. Tu l’ avevi idealizzata ma hai semplicemente dedicato dieci anni della tua vita a una persona falsa, insensibile e opportunista, che pensa unicamente per se stessa. consolati: sei in buona compagnia!

  10. 10
    maria grazia -

    “Tanto vale dare il peggio di sé stessi , almeno gli fornisci un alibi.”

    beh Kid, per quanto mi riguarda potresti pure darmi tutto il tuo peggio ma non mi schioderei facilmente da te. sei contento ?… :)

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.