Salta i links e vai al contenuto

Io comprendo te.. ma tu?

di

Buon giorno.. vorrei tanto raccontarvi ciò che mi sta succedendo da un pò di tempo e magari avere un parere al riguardo.. Dunque sto insieme ad un ragazzo da un anno e mezzo e come si sa all’inizio è tutto bello, per conquistare l’altro si fa l’improbabile e una volta raggiunta l’armonia perfetta ci si compensa l’un l’altro.. da un po’ di mesi però è preso dal suo futuro, vorrebbe diventare ufficiale di Finanza e sta mettendo anima e corpo, ma nel frattempo sta trascurando sè stesso e tutto ciò che gli sta attorno, non riesce a rilassarsi, ad avere un contatto fisico con me, a ridere o a prendersi cura degli altri e si sente in colpa ma non riesce a cambiare.. si sente bloccato in tutto e dice che vorrebbe stare da solo ma senza lasciarci.. vorrebbe che io non pretendessi delle attenzioni da lui e continuassi a comportarmi normalmente e io gli ho promesso che lo farò.. nel frattempo io sto molto male.. sono un tipo molto affettuoso e mi piace fare soprese o fare piccoli gesti per le persone che mi stanno accanto e mi piace tanto quando sono grate di questo e ricambiano, ed è esattamente per questo che non mi sento presa in considerazione da lui.. so che sta male e mi impegnerò ad aiutarlo ad uscire da questo periodo ma non so come fare a stare bene e a soprassedere a tutto questo.. 

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

10 commenti a

Io comprendo te.. ma tu?

  1. 1
    Rossella -

    Io penso che non esistano regole valide per tutti. Ti consiglio di fare quello che senti nella consapevolezza che la voce più forte è quella dell’istinto. Questa è una delle ragioni che mi portano ad essere intransigente quando si parla di tempi e a conservare un certo distacco anche nella prova. Anche il perdono è una prova all’interno del matrimonio. Per quanto mi riguarda conquistare significa sedurre, quindi colpire per un particolare che determina l’attrazione fisica, ma che non dipende direttamente dalla bellezza. Infatti penso che non esistano limiti o barriere in questo senso. Due gocce di profumo o la fragranza del sapone liquido possono avere lo stesso valore simbolico. Ti ricordano di cogliere l’attimo, di vivere il momento da protagonista, di razionalizzare uno slancio improvviso che, dì lì a poco, si confonderà tra le pagine di una storia fatta di abitudini e di timori più o meno fondati. Potrebbe capitare finanche di lasciarsi e comunque la conoscenza potrebbe prendere una piega diversa da quella sperata… ad ogni modo, penso che l’ipotetica delusione non andrebbe vissuta come una bocciatura, anche perché durante la conoscenza si ha modo di farsi un’idea del suo rapporto con le sensazioni, se ama il bello in senso vitruviano o se una sensazione tattile gli evoca un ricordo (quindi un’immagine), se l’immagine visiva gli evoca un suono, un profumo, ecc. Tutti questi particolari, contribuiscono a farti cadere un peso dal cuore. Sinestesia significa fusione delle sensazioni (dal greco sỷn = insieme e aἱsthesis= sensazione) Per il resto capita a tutti di ricevere dei complimenti. Capita quando sei in fila con tua madre all’incontro scuola-famiglia, potrebbe capitare ovunque… piacere ad un ragazzo è un’altra cosa, infatti subentra immediatamente un imbarazzo che ti porta a chiudere o ad aspettare. Frequentarsi per conoscersi non mi sembra necessario. La frequentazione mi serve per capire se mi posso fidare, se si tratta di una persona puntuale, se mi dà buca con una certa regolarità, ecc. Per il resto lo vivrei come una sorta di angelo custode e io mi comporterei di conseguenza perché mi sento uno spirito libero. Tieni conto che per prepararmi ho bisogno di tanto tempo. Quando mi trucco lascio pezzi ovunque. Scarpe ovunque. Vestiti ovunque. Piastra, ferro, phon, spazzole dappertutto. Non avrei proprio il tempo materiale per interessarmi alla sua vita. Scherzo! Che dire? In bocca al lupo! Ti auguro una buona serata ;)

  2. 2
    Yog -

    Le sorprese e i piccoli gesti dopo un anno e passa forse potrebbero bastare. È arrivato il momento delle certezze e dei grandi pensieri.

  3. 3
    Fullover -

    Certo che non hai tutti i torti, io ho vissuto una esperienza simile alla tua anni fa…non è finita bene, con questo nei tuoi confronti non vorrei essere disfattista ma è meglio che lasci passare del tempo e vedi come si comporta, se non ti cerca e si inventa scuse di continuo dovrai allontanati tu definitivamente.Intanto cerca di distrarti e di non pretendere cose che non ti da e se sarà un momento cosi’ bene altrimenti acquisterà i più consapevolezza ed esperienza

  4. 4
    Diego -

    Cara Branci, la carriera è uno dei killer della coppia, le donne dovrebbero saperlo bene… essendo totalmente votate al prestigio e ai soldi, se tu sei un’eccezione mi dispiace per te.

  5. 5
    maria grazia -

    Diego, d’ altronde a cos’ altro dovremmo essere votate ? gli uomini di valore ( cioè quelli che supportano l’ emancipazione e i diritti delle donne ) a questo mondo si contano su una mano e sono tutti già felicemente impegnati da lunga data ( ovviamente ). E’ normale che una donna poi piano piano miri ad altro che a diventare la fidanzata di qualcuno, visto i “campioni” che ci sono in giro su piazza!

  6. 6
    Diego -

    Maria Grazia… ti piacciono forse i cornuti contenti? Sei tu abbastanza “emancipata” per accettare i tradimenti? Perchè, sai, sono questi gli “uomini” e le “donne” di cui parli, “felicemente impegnati” nella moderna società invertita, quelli che nei locali publici bevono e mangiano beatamente con gli stessi bicchieri, tazzine, piatti e posate già usati da cani e porci.

    Non dirmi che sei così emancipata da preferire la toilette publica al punto da portarti uno di quei water a casa? Io non credo. :)

  7. 7
    Branci -

    Diego e Maria grazia vi ringrazio per aver esposto il vostro parere ma mi duole dirvi che non c’entra nulla con l’aiuto che avevo esplicitato nella lettera.. non ho mai parlato del fatto che non accetto il fatto che vuole crearsi una carriera e non ho mai detto che io non voglia crearmene una per seguire lui ed annullare me stessa: ho voluto esporre un mio problema e cercare di capire insieme a voi come potrei risolvere il suo malessere e il mio, trovare utili consigli per uscire da questa situazione così difficile.. che sia chiaro..

  8. 8
    Golem -

    Golem: “Ma Diego, perchè dici queste cose arcane.”

    E Diego:

    “Arcane? E chi se ne fotte der cane”.

    Ma che cacchio di metafore usi Diego! E meno male che il nome che ti sei scelto significa “istruito”.

  9. 9
    Diego -

    Grazia, sei tu che devi darmi una risposta, io non ho filosofie, ma molti umani vorrebbero abbracciare i loro opposti, essendo annoiati di se stessi, invece di accontentarsi dei propri simili cercano tutt’altro.

    E’ solo questo il problema che li affligge da sempre, per cui Branci, ti consiglio di non diventare mai il satellite artificiale di chi mette l’amore al secondo posto dopo i suoi progetti.

  10. 10
    Cicci -

    Branci, Fullover ti ha espresso il suo pensiero egregiamente, che tra l’altro è anche il mio.
    Quando una persona Ama fa in modo di non farti mancare nulla a livello emotivo, perchè sei nei suoi pensieri durante la giornata lavorativa e tra un impegno e l’altro ti fa una telefonata o ti manda semplicemente un sms con scritto “tesoro tutto bene oggi?”,
    oppure: “ciao oggi giornata di merda con quel testa di “gnuz” del mio socio/a o collega, tu tutto bene?”.
    Perdonami ma se lui ti ama ti rende partecipe della sua vita e non ti allontana con patetiche scuse.
    Buona notte

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.