Salta i links e vai al contenuto

Volevo dire ti amo…

La mia solitudine mi ha fatto scoprire nuovi sentimenti, mi fa sentire più maturo rispetto alle altre persone (sotto certi punti di vista)… mi ha fatto diventare metodico, deprimente, riflessivo, triste, capace di provare amore incondizionato.. mi ha fatto riscoprire l’amore verso la famiglia…
Alcuni pareri sembrerebbero discordanti tra loro.. per questo ho deciso di dire ti amo…
Ti amo, ora non ho la forza di cercarti, so che potrei ma non puoi capire come mi sento….
Non ameresti mai una persona sola come me…
So che prima o poi ti incontrerò, so che mi farai soffrire talmente tanto da desiderare averti perso che trovato..
So che mi darai conforto quando mi sentirò di nuovo triste, so che ci sarai….

Voglio dare il mio affetto a tutte le persone che si sentono come me…

Per farvi capire che non tutte le persone parlano male di voi, non tutte le persone vi distruggono con le loro frasi..

Stiamo vicini…
sono in crisi..

L'autore ha scritto 14 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere correlate:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso

7 commenti a

Volevo dire ti amo…

  1. 1
    ilVuoto -

    a me la solitudine ha fatto capire che le persone fantastiche (e fantastiche credo sia la parola giusta, visto che nutro sempre di più il dubbio che sia tutta mia immaginazione) esistono, ma io non le incontro mai.mi sento frustrata..cerco disperatamente intorno a me qualcuno che mi “ispiri” fino in fondo..cioè, che sia il pezzetto di puzzle che si incastra perfettamente nella mia parte mancante. Non parlo della metà della mela o dell’anima gemella..mi riferisco all’amore come concetto generale.perchè intorno a me vedo indifferenza, qualunauismo, mancanza di principi solidi? Per quale cavolo di motivo mi ritrovo sempre a vagare nel vuoto, con la mia coerenza, la sensibilità, la capacità di donarmi totalmente ed incondizionatamente come te..eppure…eppure quello che sento dire è “sei semplicemente sfortunata” da chi è più dolce, “vuoi tutto quello che vuoi” da chi punta il dito non capendo nulla, ma se ne sta fuori, disinteressarto, accusa ma da lontano..
    Le persone? Non tutte parlano male alle tue spalle, non tutte tramano contro di te, ma sai..ci sono dei momenti in cui tutti rappresentano una minaccia, molti sono i nemici e per quanto ti sforzi ad essere ragionevole e razionale, ahimè non ce la fai perchè intorno vedi solo e soltanto chi è pronto a colpirti, ad approfittare di un attimo di esitazione per rubarti un pezzo di anima, un momento di incertezza per farti un lavaggio del cervello, la solitudine per inventarsi parole destinate ad incantarti prima e infilarti la lancia in pancia poi..oddio, si..di queste sensazioni ne provo così tante che non ne hai nemmeno idea. a volte la certezza sbagliata o giusta che sia di non poterti fidare di nessuno è come un grandissima ispirazione d’aria, profonda, inesorabile, incessante..alla quale però non succede mai l’esalazione..come uno sbadiglio strozzato a metà..come l’essere stanchi assonnati sfiniti ma trovarsi il letto sporco e pieno di insetti appiccicati al miele.sensazione di sordo sofferto assopimento e vuoto

  2. 2
    Survivor -

    mi piacerebbe parlarti…grazie della risposta..

  3. 3
    ilVuoto -

    anche a me

  4. 4
    cika -

    la tua solitudine ti ha fatto capire anche quello che puoi fare e non hai il coraggio di fare,ma ascolta non affrontare le cose,significa cullarsi nel dolore…vuoi questo?METTITI IN GIOCO…PROVA!!!

  5. 5
    magirama -

    Ciao. La solitudine è un po’ come il tempo: una grande maestra di vita che a lungo andare uccide tutti i suoi allievi.
    Capita di sentirsi soli e di aver voglia di amare senza averne la possibilità. Abbi pazienza, mettiti in gioco e vedrai che quel “ti amo” avrai la possibilità di sussurrarlo nell’orecchio di una persona veramente speciale.
    Se voleva essere una bella dedica, complimenti. In caso contrario, se voleva essere un disperato tentativo di rimorchiare qualcuno mediante le risposte, mi sembra una cosa un po’ patetica e di cattivo gusto. Ci sono siti ben più specializzati per queste cose. Mi spiace ma io dico sempre quello che penso.

  6. 6
    Survivor -

    magirama ma cosa pensi….secondo te uso un sito del genere per trovarmi una ragazza? Ho scoperto questo posto per caso, e ho notato che mi aiuta molto a sfogarmi..
    Sapere di non essere solo, di non essere l’unico che sta male veramente(e che c’è anche chi sta molto peggio di me…) mi aiuta..

    E comunque per la cronaca e non per vantarmi, ultimamente ho dato dei no, a ragazze che non lo meritavano solamente perchè ho bisogno di sistemare il casino dentro la mia testa…perchè ho paura che siano i miei problemi a spingermi verso il bisogno di essere amato…
    Voglio risolvere l’intricato disastro che c’è dentro la mia testa, per essere libero ed amare liberamente e senza limiti…

  7. 7
    magirama -

    Ciao Survivor. Tranquillo, non avevo alcuna intenzione di giudicare te o il motivo per cui hai scritto quelle frasi. Diciamo che hai aperto un post e hai fatto outing, peraltro in un modo un po’ alternativo rispetto al solito.
    Ti chiedo scusa se sono stato un po’ acido ma a volte sono così, diciamo che esprimo molto quello che penso sul momento.
    Ti ringrazio per aver “quotato” una mia risposta in un altro post e ho visto che anche tu scrivi delle cose molto mirate ed intelligenti. Ecco, devo dire che sai essere anche più sintetico di me. 😉
    Ciao e a presto.

Lascia un commento

Max 2 commenti x volta ▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili