Salta i links e vai al contenuto

Viviamo nel caos

Lettere scritte dall'autore  
La lettera è pubblicata a Pagina 1

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

15 commenti

Pagine: 1 2

  1. 11
    leo -

    a Filippo:
    condivido il 99,99% di ciò che hai scritto, analisi, esultanze, aspettative e timori!
    in mezzo all’analisi, non sono d’accordo nel definire “creduloni” tutti quelli che hanno rivotato il CentroDestra di Berlusconi.
    una parte, circa il 30% è di creduloni e il resto è una minima quota di illusi su uno zo....o duro di puri imbecilli (circa 5% e 65%)!

  2. 12
    Edo e le storie appese -

    Cosa costano i nostri pensieri?

    Costano tanto se son veritieri
    Se Tu li difendi poi con amore
    Ci saran per te dei carcerieri
    Che Ti daranno molto dolore

    Ma quando sono, un po’ ridanciani
    Ti lascieranno nel loro torpore
    E non avranno nessun domani
    Per ridonarti il tuo bel colore

    Ci vuole coraggio per i ruffiani
    Pensare storto per un clamore
    Pubblicandolo poi sugli striscioni
    Nulla Ti segue se non fai un favore

    Fissare un prezzo per un pensiero
    E’ stare in un missile a cavalcioni
    Come cavalcare un pazzo destriero
    O candidato alle prossime elezioni

    Edo e le storie appese

  3. 13
    odisseo71 -

    Caro Edo è verissimo che la connivenza tra politca e criminalità organizzata esiste da un pezzo(almeno dall’Unità d’Italia),ma chi ha governato e comprato i voti in meridione negli ultimi 50 anni?
    Le accuse ad Andreotti sono state confermate(almeno fino al 1980 ha frequentato i boss locali),ma sono cadute in prescrizione;eppure quel simpatico ed ironico ometto continua a calcare il pavimento del senato!
    Questa è l’Italia!

  4. 14
    Bruno -

    andreotti, guarda caso, si è venduto al duce berlusca.
    Come del resto il 90% della vecchia DC. Un riciclato di corruzione.

    Gli ultimi 50 anni, con dati alla mano, sono perpetuati dal duce berlusca, l’uomo che vanta più ricchezza in Italia e non a caso gli deriva da losche amicizie.

  5. 15
    Anna73 -

    Cara nancy1, che bello leggere di persone come te, oneste, e ancora pure in queto mondo che non comprendo più! adesso è colpa di Berlusconi se il divario tra nord e sud è tanto e se nei posti pubblici c’è tanta gente ignorante, tanto disimpegno, tanto bla bla bla…(sono anche io del sud Italia e vivo quotidianamente con questi problemi).
    Poi, che c’entra Berlusconi con la mano alzata dovrebbero spiegarmelo questi pugni chiusi e cervelli corti!
    Per quel che mi riguarda la mano destra alzata è la nostalgia di un periodo in cui anche al sud italia “i treni arrivavano in orario”…è solo nostalgia, non ci ricapiter

Pagine: 1 2

Lascia un commento

(Massimo 2 commenti per lettera alla volta)

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili